User Tag List

Pagina 16 di 16 PrimaPrima ... 61516
Risultati da 151 a 159 di 159
  1. #151
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,186
     Likes dati
    5,052
     Like avuti
    4,182
    Mentioned
    253 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Non è vero, per esempio le decisioni riguardanti i beni comuni condominiali sono prese da tutti i condomini, non da qualcuno che comanda.
    Nel migliore dei casi comanda la maggioranza, e' comunque un forma di limitazione della possibilita' altrui di disporre del bene. E' c'e' sempre chi soccombe... nella meta' delle riunioni volano gli stracci... ci sei mai stato ?

    In un condominio le decisioni sono comunque poche, di bassa frequenza. Fossero di piu' (cioe' fossero piu estesi i beni collettivi), servirebbe un amministratore con poteri decisionali sempre piu' forti, mica si puo' votare ogni volta su ogni questione .... o circa decisioni che riguardano beni distanti kilometri, e di cui non si ha competenza ... e si torna al politico/pianficatore, cioe' allo stato.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #152
    Socialista Democratico
    Data Registrazione
    12 Dec 2014
    Messaggi
    27,060
     Likes dati
    10,175
     Like avuti
    6,663
    Mentioned
    220 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Stigma sociale ??? What ??? ma guarda che sono proprio coloro che hanno intenzione di approfittarsene che sono i fan piu sfegatati dei beni pubblici.
    Se non volessero approfittarsi degli altri, si accontenterebbero della loro proprieta privata.
    Ripeto, leggi la Ostrom per cominciare...

  3. #153
    Forumista
    Data Registrazione
    18 Jul 2014
    Messaggi
    344
     Likes dati
    11
     Like avuti
    79
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Se tutto ciò che è "Stato" avesse un valore e non fosse solo un costo per la collettività, la più grande potenza al mondo sarebbe l'URSS.

  4. #154
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    12,822
     Likes dati
    726
     Like avuti
    1,827
    Mentioned
    116 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Nel migliore dei casi comanda la maggioranza, e' comunque un forma di limitazione della possibilita' altrui di disporre del bene. E' c'e' sempre chi soccombe...
    La maggioranza non è sempre la stessa, varia a seconda delle questioni, e comunque è sempre meglio della presenza di una piccola minoranza privilegiata che decide sempre per tutti come avviene nel capitalismo.

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    nella meta' delle riunioni volano gli stracci... ci sei mai stato ?
    Mai avuto problemi, in due condomini diversi. Non ci sono problemi, se le persone sono abbastanza istruite e/o civili.

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    In un condominio le decisioni sono comunque poche, di bassa frequenza. Fossero di piu' (cioe' fossero piu estesi i beni collettivi), servirebbe un amministratore con poteri decisionali sempre piu' forti, mica si puo' votare ogni volta su ogni questione .... o circa decisioni che riguardano beni distanti kilometri, e di cui non si ha competenza ... e si torna al politico/pianficatore, cioe' allo stato.
    Solo le decisioni più importanti devono essere prese da tutti (è nell’interesse di tutti), l’ordinaria amministrazione può benissimo essere svolta da delegati sempre soggetti al richiamo.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  5. #155
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,186
     Likes dati
    5,052
     Like avuti
    4,182
    Mentioned
    253 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da Sinistra Anti-PD Visualizza Messaggio
    Ripeto, leggi la Ostrom per cominciare...
    Tu guardati in giro... sali su un autobus dell'atac, e poi su un pulman privato. Poi trova le differenze ...

    Al posto di negare l'evidenza, cerca di dare una spiegazione a cio che osservi !!! Come mai il mondo reale si comporta sempre diversamente da come preconizzi tu ???

  6. #156
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,186
     Likes dati
    5,052
     Like avuti
    4,182
    Mentioned
    253 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    La maggioranza non è sempre la stessa, varia a seconda delle questioni, e comunque è sempre meglio della presenza di una piccola minoranza privilegiata che decide sempre per tutti come avviene nel capitalismo.
    Nel capitalismo ognuno decide per la propria proprieta'. Nessuna maggioranza decide dei tuoi beni, tanti o pochi che siano.

    Mai avuto problemi, in due condomini diversi. Non ci sono problemi, se le persone sono abbastanza istruite e/o civili.
    Si ma spesso sono in disaccordo. Per questo le villette sono preferite ai condomini .... : per non dover accettare decisioni non condivise, ma poter scegliere per se.

    Solo le decisioni più importanti devono essere prese da tutti (è nell’interesse di tutti), l’ordinaria amministrazione può benissimo essere svolta da delegati sempre soggetti al richiamo.
    Sarebbe come far votare 60 milioni di italiani per decidere se costruire il ponte di messina... qualsiasi sia il verdetto, sarebbe del tutto arbitrario ... un disastro economico totale.

    L'importanza di una decisione e' un'opinione individuale. Far decidere a votazione sulle scelte economiche significa appiattire i valori, e danneggiare chi invece sarebbe anche disponibile a sacrificarsi di piu per ottenere un bene a cui tiene. Un po come far votare tutti sulla decisione di produrre un tavolo che piace solo a te. Nel capitalistmo puoi averlo, pagando un prezzo adeguato. Nel comunismo il tavolo non lo avrai mai, perche' agli altri non gli piace.
    Si ritorna sempre all'urss: beni uniformi e mediocri... come la vita che ognuno era costretto a vivere.

  7. #157
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    12,822
     Likes dati
    726
     Like avuti
    1,827
    Mentioned
    116 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da ciddo Visualizza Messaggio
    Nel capitalismo ognuno decide per la propria proprieta'.
    Ma quei pochi che sono proprietari dei mezzi di produzione, terre e fabbriche in primis, decidono anche per gli altri, impiegando il lavoro degli altri.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  8. #158
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Aug 2015
    Messaggi
    17,993
     Likes dati
    1,500
     Like avuti
    4,346
    Mentioned
    132 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Ma quei pochi che sono proprietari dei mezzi di produzione, terre e fabbriche in primis, decidono anche per gli altri, impiegando il lavoro degli altri.
    Quelli che trovano conveniente venderglielo.

  9. #159
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    28,186
     Likes dati
    5,052
     Like avuti
    4,182
    Mentioned
    253 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Ma quei pochi che sono proprietari dei mezzi di produzione, terre e fabbriche in primis, decidono anche per gli altri, impiegando il lavoro degli altri.
    Decidono per la loro proprieta', non per gli altri. Anche i lavoratori decidono per la loro proprieta', il lavoro, vendendolo a chi vogliono (o usandolo a proprio beneficio) ... interrompendo a loro piacimento un rapporto, per intraprenderne un altro con chi gli offre di piu'. Nessuna maggioranza puo' imporgli di disporne diversamente ... anzi, in realta' questo accade nel comunismo, perche' abolendo la proprieta' privata i lavoratori non sono piu proprietari del loro lavoro... esso e' del popolo... e questo porta come conseguenza ancora quello che accadeva in Urss, ove lavorare era un obbligo coatto, e chi scioperava era un nemico del popolo....
    Che figata ne' ?

    Peraltro, chiunque puo' possedere mezzi di produzione, basta risparmiare un pochetto, e comprarseli. Il computer su cui stai digitando, se vuoi, e' gia un mezzo di produzione...

 

 
Pagina 16 di 16 PrimaPrima ... 61516

Discussioni Simili

  1. Teoria economica
    Di cocco27 nel forum Anticapitalismo, Sovranità, Socialismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-07-16, 16:15
  2. La teoria del ciclo austriaca e l'attuale crisi economica
    Di Feliks nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 235
    Ultimo Messaggio: 17-09-10, 15:54
  3. La Teoria Economica del Dodo
    Di Majorana nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-08-09, 09:51
  4. teoria economica etnonazionalista
    Di Horst_Wessel nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 23-09-06, 21:38
  5. Politica economica corretta per l'Italia
    Di Yankee nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-04-04, 21:08

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •