User Tag List

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 56
  1. #31
    Pursuit of dead niggers
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    40,848
     Likes dati
    167,303
     Like avuti
    38,244
    Mentioned
    737 Post(s)
    Tagged
    49 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Queste etichette lasciano il tempo che trovano, ma oggi sia nei fatti che nell'immaginario popolare in Italia la sinistra è negri-froci-leuropa-noborderz e quelle cagate lì, tutte rigorosamente made in USA, coi vari Saviano-Boldrini-Bonino a predicare su quanto siano orribili gli italiani.

    (Non a caso Rizzo mi pare rifiutasse l'etichetta, non essendo cretino.)

    La destra boh, più che altro è un termine che si usa come insulto.
    Chi cazzo si definisce "di destra" in Italia? Al massimo, e senza enfasi, si parla di "centrodestra" per distinguersi da quegli altri quando si vota.
    Hitler or Hell.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #32
    Alleanza Ribelle
    Data Registrazione
    19 Oct 2012
    Località
    Shanghai, RPC
    Messaggi
    7,076
     Likes dati
    781
     Like avuti
    5,195
    Mentioned
    80 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Citazione Originariamente Scritto da Europa Nazione Visualizza Messaggio
    La questione di Trump non l'ho capita? Trump è di destra/estrema destra.
    E anche Xi Jinping lo è, a tuo dire.

    Boh, io ero rimasto al fatto che in economia, politica, sviluppo, relazioni internazionali, scuola di pensiero, fossero all'antitesi.

    Forse questo schema mentale che ti sei costruito funziona bene per te, ma vorrei sottolineare quanto sia estremamente fallace.
    TIOCFAIDH ÁR LÁ
    ╾━╤デ╦︻

    革命无罪,造反有理

  3. #33
    Rivolta nativa
    Data Registrazione
    04 Oct 2018
    Località
    Sciamanesimo
    Messaggi
    1,197
     Likes dati
    2,010
     Like avuti
    599
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    ormai la dicotomia è ultraliberisti no borders vs Patrie Socialiste

  4. #34
    Descamisado
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Sovranità politica, indipendenza economica, giustizia sociale
    Messaggi
    31,746
     Likes dati
    38,585
     Like avuti
    23,243
    Mentioned
    520 Post(s)
    Tagged
    130 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    "Negri, froci, muslims, no borders, UE"... tutte problematiche che rivestono grande importanza e certamente influiscono sul posizionamento politico delle parti, ma che restano sempre in subordine a quello che deve essere il punto centrale della questione, pur interagendo fortemente con esso, il punto divisorio dove si determina la vera differenza: il vero discrimine tra Dx e Sx è e resterà sempre come ci si schiera nel rapporto tra Capitale e Lavoro.

    p.s.: in soldoni: hai voglia a promuovere matrimoni gay, immigrazione incontrollata ( che fa felice Confindustria ), vieti la parola negro, e sostieni leggi ridicole sul "femminicidio", se poi precarizzi il lavoro e tagli lo stato sociale... puoi definirti pure "ultracomunista" ma sempre merdosa destra liberista rimani.
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

  5. #35
    vae victis
    Data Registrazione
    23 Sep 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    106,687
     Likes dati
    28,945
     Like avuti
    45,892
    Mentioned
    5022 Post(s)
    Tagged
    161 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    "Negri, froci, muslims, no borders, UE"... tutte problematiche che rivestono grande importanza e certamente influiscono sul posizionamento politico delle parti, ma che restano sempre in subordine a quello che deve essere il punto centrale della questione, pur interagendo fortemente con esso, il punto divisorio dove si determina la vera differenza: il vero discrimine tra Dx e Sx è e resterà sempre come ci si schiera nel rapporto tra Capitale e Lavoro.
    Destra vs Sinistra è ormai qualificante solo quando si parla di migranti, famiglia, tematiche lgbti, femminismo e boldrinate varie, per il resto non rappresenta nulla.

  6. #36
    Descamisado
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Sovranità politica, indipendenza economica, giustizia sociale
    Messaggi
    31,746
     Likes dati
    38,585
     Like avuti
    23,243
    Mentioned
    520 Post(s)
    Tagged
    130 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Citazione Originariamente Scritto da King Z. Visualizza Messaggio
    Destra vs Sinistra è ormai qualificante solo quando si parla di migranti, famiglia, tematiche lgbti, femminismo e boldrinate varie, per il resto non rappresenta nulla.
    Infatti io per me parlo di Socialismo non di sinistra, che non me ne può fregare nulla, oggi come oggi, di essere di "sinistra"... anzi me ne sto alla larga!
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

  7. #37
    Rivolta nativa
    Data Registrazione
    04 Oct 2018
    Località
    Sciamanesimo
    Messaggi
    1,197
     Likes dati
    2,010
     Like avuti
    599
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    "Negri, froci, muslims, no borders, UE"... tutte problematiche che rivestono grande importanza e certamente influiscono sul posizionamento politico delle parti, ma che restano sempre in subordine a quello che deve essere il punto centrale della questione, pur interagendo fortemente con esso, il punto divisorio dove si determina la vera differenza: il vero discrimine tra Dx e Sx è e resterà sempre come ci si schiera nel rapporto tra Capitale e Lavoro.

    p.s.: in soldoni: hai voglia a promuovere matrimoni gay, immigrazione incontrollata ( che fa felice Confindustria ), vieti la parola negro, e sostieni leggi ridicole sul "femminicidio", se poi precarizzi il lavoro e tagli lo stato sociale... puoi definirti pure "ultracomunista" ma sempre merdosa destra liberista rimani.
    parole sante , e tutto lo spettro di quella che oggi si definisce sinistra lo ha dimenticato.A tal punto che il definirsi oggi "di sinistra" non ha più alcun senso.
    Il problema grosso è che noi salariati siamo divisi tra ismi vari , occorrerebbe un nuovo contenitore che riuscisse a coalizzare tutti i lavoratori superando la dicotomia destra sinistra.

  8. #38
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,227
     Likes dati
    6,043
     Like avuti
    5,451
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Chiedo a tutti di rimanere entro il recinto della discussione. Per capirci: non voglio più leggere di quanto sia "fascista" la Cina o di presunti comunisti presenti nel PD.
    Socialismo patriottico

  9. #39
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Oct 2018
    Località
    Sovranismo, populismo, euroscetticismo
    Messaggi
    493
     Likes dati
    634
     Like avuti
    124
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Citazione Originariamente Scritto da RibelleInEsilio Visualizza Messaggio
    E anche Xi Jinping lo è, a tuo dire.

    Boh, io ero rimasto al fatto che in economia, politica, sviluppo, relazioni internazionali, scuola di pensiero, fossero all'antitesi.

    Forse questo schema mentale che ti sei costruito funziona bene per te, ma vorrei sottolineare quanto sia estremamente fallace.
    Beh se non sei d'accordo non significa che sia fallace. Questo "schemino" concorda anche con wikipedia (riguardo a Xi Jinping, nella pagina del PCC è stato presente per molto tempo "estrema sinistra", poi qualcuno ha provato a mettere "estrema destra" infine è stato tolto del tutto). Le persone che conosco utilizzano le 3 categorie esattamente come le ho scritte. Solo alcune si definiscono di sinistra pur se sono social-democratiche (io invece ho messo solo centro-sinistra per evitare possibili sovrapposizioni col marxismo-leninismo).

    Anche Hitler e Mussolini erano di estrema destra (essi nel mondo occidentale sono considerati di estrema destra quasi dal 100% delle persone) eppure quasi tutti concordiamo che hanno poco a che fare con Trump. Non hanno a che fare con Trump nell'economia, nelle relazioni internazionali, nella scuola di pensiero etc. e sono all'antitesi proprio come ritieni il confronto Xi-Trump.

    Le etichette sinistra/centro/destra raccolgono tante ideologie politiche, economiche e sociali perciò due persone possono avere la stessa etichetta pur presentando differenze.

    Insisto sul fatto che oggi sinistra/destra funzionino nel mondo occidentale col grado di liberalismo... chi è liberale è di centro-sinistra, chi è autoritario di destra/estrema destra.
    Xi Jinping è il nemico numero uno di Soros -->
    https://www.ilsole24ore.com/art/davo...perte-AEjM2eLH

  10. #40
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Oct 2018
    Località
    Sovranismo, populismo, euroscetticismo
    Messaggi
    493
     Likes dati
    634
     Like avuti
    124
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'attualità di destra e sinistra

    Citazione Originariamente Scritto da RibelleInEsilio Visualizza Messaggio
    E anche Xi Jinping lo è, a tuo dire.

    Boh, io ero rimasto al fatto che in economia, politica, sviluppo, relazioni internazionali, scuola di pensiero, fossero all'antitesi.

    Forse questo schema mentale che ti sei costruito funziona bene per te, ma vorrei sottolineare quanto sia estremamente fallace.
    Solo la questione di Xi Jinping e degli autoritarismi è un passo avanti che ho fatto io (rispetto alla media delle persone), pur avendo letto vari articoli su come potremmo collocare Xi Jinping.
    Ancora non è una questione dibattuta su dove possiamo collocare Xi. Per il resto mi sembra che le etichette che ho messo nel primo post di questo thread abbiano molto valore.
    Sono convinto comunque che lo possiamo ritenere esattamente come ho scritto...
    Xi Jinping è il nemico numero uno di Soros -->
    https://www.ilsole24ore.com/art/davo...perte-AEjM2eLH

 

 
Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-08-16, 17:33
  2. Attualità della Destra
    Di buran nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 06-06-09, 21:24
  3. Attualità del fascismo di sinistra!
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 190
    Ultimo Messaggio: 24-04-07, 15:21
  4. Gran Bretagna. la sinistra è destra, la destra è sinistra
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-01-06, 13:09
  5. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 07-10-03, 02:06

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •