User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    24,446
     Likes dati
    6,003
     Like avuti
    6,354
    Mentioned
    294 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito Consiglio meta agosto 2016

    sto iniziando ad organizzare le vacanze per agosto con amici (saremo minimo in 3, massimo 7).

    ho individuato alcune possibili destinazioni:

    1) fiandre (anversa, bruges, gent) e amsterdam

    2) malta e grecia (non isole ma atene e peloponneso)

    3) tour della polonia (varsavia, breslavia, cracovia)

    4) provenza (marsiglia, avignone, aix, arles, ecc.)

    qualcuno di voi c'è stato? consigli?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    sincero democratico
    Data Registrazione
    28 Aug 2012
    Messaggi
    9,131
     Likes dati
    2,412
     Like avuti
    1,293
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    Citazione Originariamente Scritto da gladiator82ct Visualizza Messaggio
    sto iniziando ad organizzare le vacanze per agosto con amici (saremo minimo in 3, massimo 7).

    ho individuato alcune possibili destinazioni:

    1) fiandre (anversa, bruges, gent) e amsterdam

    2) malta e grecia (non isole ma atene e peloponneso)

    3) tour della polonia (varsavia, breslavia, cracovia)

    4) provenza (marsiglia, avignone, aix, arles, ecc.)

    qualcuno di voi c'è stato? consigli?
    Per quanto possa esserti di aiuto cerchero’ di darti qualche dritta sulle mete in cui sono stato, praticamente tutte ad eccezione di Grecia e Provenza.
    Mi permetto di darti dei consigli perche’ a Malta, in Belgio e in Polonia ci ho vissuto, (nell’ultimo paese citato attualmente ci lavoro) per cui sono paesi che conosco bene, avendoli girati in lungo e in largo:

    1) Malta e’ una meta turistica di giovanissimi, i quali trovano nelle sue isole mare, divertimento e feste relativamente a buon prezzo. La stagione estiva non e’ a mio avviso il periodo piu’ indicato per visitarla, vuoi perche’ il caldo limiterebbe il piacere di girarla in auto, ma soprattutto per l’alto numero di turisti che si riversano nel paese.
    I mesi autunnali e primaverili consentono invece di immergersi pienamente nell’atmosfera delle sue isole senza pero’ rinunciare al sole e alle temperature gradevoli. Con l’auto e i mezzi pubblici (praticamente gli autobus che collegano in maniera capillare i vari paesini) puoi farti il giro delle isole raggiugendo i punti piu’ importanti e da li proseguire a piedi nella visita di quelle che non sono delle vere e proprie citta’, ma piuttosto equiparabili a dei semplici quartieri.
    La flotta di autobus pubblici e’ stata interamente rinnovata, i biglietti sono economici e in genere i mezzi puntuali. Una considerazione sugli alberghi: non scendere mai sotto i 4 stelle, diversamente ti viene offerto un servizio pessimo, mi riferisco soprattutto alla pulizia dei locali e delle stanze. Unica nota positiva sono i prezzi, decisamente al di sotto della media europea anche per quanto riguarda le strutture piu’ blasonate. Alla luce di quanto scritto sopra, evita Malta in estate, pero’ se cerchi un posto economico che ti offra tanto in termini di divertimento ti bastano 40 minuti di aereo (Air Malta fa il collegamento diretto Catania-Luqa). Se invece cerchi il mare…beh, il mare e le spiagge siciliane sono imbattibili.

    2) Belgio e Austria sono i miei paesi preferiti, se potessi mi trasferirei li per metterci radici. In estate il Belgio e’ una meta turistica ideale, non fa mai troppo caldo, c’e’ un po’ di caos, tuttavia e’ difficile trovare mete non affollate ad Agosto (tranne in Polonia…). Ti consiglio di utilizzare Bruxelles come punto base per visitare tutti i paesi delle Fiandre e l’Olanda. La capitale del Belgio non e’ affatto da trascurare avendo moltissimo da offrire in termini di patrimonio artistico e culturale.
    Non limitandoti alla mera visita del centro storico (come fanno praticamente tutti i turisti) puoi vivere le atmosfere dei suoi mercati storici e dei quartieri piu’ caratteristici (questo sito ti puo’ essere d’aiuto, puoi pure vedere la Gran Place in diretta https://www.brussels.be/artdet.cfm). Bruxelles non delude i turisti nemmeno dal punto di vista delle birre e dell’ottimo cioccolato. Credo che in Belgio si possano bere alcune delle birre piu’ buone al mondo (considera che sono arrivato li astemio e adesso sono diventato un consumatore di birra). Dalla stazione centrale dei treni in poche ore puoi raggiungere Bruges, Gand e Amsterdam. Se vuoi un consiglio, visita pure Lovanio e Maastricht. Sinceramente non sono rimasto particolarmente colpito da Amsterdam, pero’ vale la pena visitarla. Magari ci potete stare gli ultimi due giorni del vostro viaggio e da li ritornare a casa. Sicuramente non puoi lasciare il Belgio senza aver fatto tappa nelle caratteristiche cittadine di Bruges e Gand, una visita che non puo’ prescindere dall’utilizzo dei battelli turistici per percorrerne i canali: solo con queste imbarcazioni potrai vedere alcuni degli scorci piu’ belli di tutta Europa. Per ammirare tutte le bellezze del Belgio servirebbero anni, tuttavia, volendo rispettare i tempi turistici, ciascuna citta’ citata e’ visitabile in un giorno considerando anche i tempi di partenza e arrivo da Bruxelles (con il treno).
    Se ti rimane tempo fai tappa ad Anversa, ne vale la pena. Per quanto riguarda i costi, il Belgio non e’ affatto economico, pero’ al prezzo corrisponde il piu’ delle volte la qualita’ del servizio offerto, considerazione valevole anche per gli hotel a 3 stelle. In generale una vacanza in Belgio e’ costosa, sicuramente molto piu’ costosa di Malta (forse con la stessa cifra ti puoi fare due viaggi a Malta), pero’ vale tutti i soldi spesi.

    3) Discorso a parte merita la Polonia, paese ancora oggi non particolarmente conosciuto in Italia, pero’ lentamente sta diventando una meta turistica low cost. I prezzi appunto: messi da parte i pregiudizi italici, non ti saranno necessarie grandi somme per farti il giro completo della Polonia, paese in forte sviluppo e per certi versi gia’ piu’ evoluto dell’Italia sotto tanti punti di vista. Il cambio euro-zloti rende conveniente tutto, tranne forse vestiti ed elettronica. Certo, hanno ancora tanta strada da fare, tuttavia colpisce il livello di crescita raggiunto negli ultimi 20 anni. Guardando lo skyline di Varsavia e i continui cantieri aperti ci rende conto che qui la parola crisi non esiste. Per la visita della Polonia a mio avviso occorre partire da Cracovia (da Trapani ci sono voli diretti solo in estate), citta’ il cui grande patrimonio artistico e culturale ne testimonia l’importanza avuta nei secoli passati. In 3 giorni e’ possibile visitare i monumenti e i musei piu’ importanti e fare tappa nelle miniere di sale e Auschwitz. Cracovia e’ una citta’ molto viva, piena di turisti e di studenti universitari e non mancano i locali, anche ricercati, a buon prezzo. Da Cracovia ti consiglio di raggiungere la Breslavia (Wroclaw) via treno (con il pendolino non ci metti tantissimo), una tappa intermedia piacevole in una delle citta’ piu’ belle della Polonia. Quest’anno e’ pure capitale europea della cultura, per cui non mancano gli eventi. Una volta ultimata la visita a Wroclaw (ti consiglio il soggiorno di almeno un giorno, soprattutto perche’ le distanze tra le citta’ polacche, contrariamente al Belgio, non consentono visite lampo), Danzica rimane una tappa obbligata: partendo da Wroclaw il viaggio in treno e’ lungo pero’ vale il tempo speso, motivo per cui ti consiglio di soggiornare qui per almeno 2 giorni. Danzica e’ la Bruges polacca: c’e’ moltissimo da vedere. A mio avviso la citta’ piu’ bella della Polonia. Da li’ puoi ultimare il tuo viaggio a Varsavia, pero’ prima fermatevi a Torun che e’ una meta di passaggio tra le due citta’. Bastano poche ore per visitare i quartieri piu’. Ultima tappa e’ Varsavia, cuore economico e finanziario del paese e lo si vede ammirando i suoi grattacieli. Quello che colpisce e’ il marcato tra nuovo e antico: in alcuni punti e’ possibile vedere delle Chiese sovrastate dalle nuove costruzioni. Varsavia non e’ a misura di turista: non c’e’ moltissimo da vedere giacche’ la citta’ e’ stata letteralmente rasa al suolo durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Dopo il conflitto hanno ricostruito fedelmente parte del centro storico pero’ rimane sempre una ricostruzione… e dire che una volta veniva chiamata la Parigi dell’Est. Tirando le somme basta un giorno per visitare Varsavia e da li puoi raggiungere Catania con Wizzair. Se devi scegliere tra due citta’, sicuramente e’ preferibile la visita di Danzica. Varsavia si apprezza solo vivendoci. E’ una citta’ pulitissima, con mezzi pubblici che sono sempre puntuali. Grazie ai fondi europei stanno inoltre rinnovando tutti i tram. Rimane una delle citta’ piu’ vivibili in Europa (basso tasso di criminalita’, buona qualita’ della vita ecc…, pero’ non e’ una citta’ a misura di turista) Sicuramente dopo la visita della Polonia vedrai i polacchi e la Polonia con occhi diversi…quindi se vuoi un consiglio, quest’anno vieni in Polonia. Tra l’altro ho capito che c’e’ qualcuno che non viaggia in coppia: se e’ un maschio sicuramente apprezzera’ la bellezza delle polacche, tra l’altro i polacchi in genere sono molto accoglienti, quando ho avuto problemi mi hanno sempre aiutato anche quando non ci comprendevamo (l’inglese e’ diffuso ma non lo parlano tutti).

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,478
     Likes dati
    3,162
     Like avuti
    3,485
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    io invece vorrei farmi mosca- san pietroburgo tra luglio e agosto.
    suggerimenti?

  4. #4
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    18 Jul 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    32,420
     Likes dati
    2,075
     Like avuti
    4,561
    Mentioned
    396 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    Citazione Originariamente Scritto da gladiator82ct Visualizza Messaggio
    sto iniziando ad organizzare le vacanze per agosto con amici (saremo minimo in 3, massimo 7).

    ho individuato alcune possibili destinazioni:

    1) fiandre (anversa, bruges, gent) e amsterdam

    2) malta e grecia (non isole ma atene e peloponneso)

    3) tour della polonia (varsavia, breslavia, cracovia)

    4) provenza (marsiglia, avignone, aix, arles, ecc.)

    qualcuno di voi c'è stato? consigli?
    Amici tutti uomini ? Tutti single ?

    Fascia di età ?


    Entra a far parte del gruppo "i Guzzatori" (anche King Z e' iscritto)

    Sono il Dio dell'orale e c'ho il grano

    Viva le puledre Consiglio meta agosto 2016

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    24,446
     Likes dati
    6,003
     Like avuti
    6,354
    Mentioned
    294 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    Uomini e donne, tre coppie e un solo single (tipologia forever alone). Quasi tutti sulla trentina.

  6. #6
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    18 Jul 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    32,420
     Likes dati
    2,075
     Like avuti
    4,561
    Mentioned
    396 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    Citazione Originariamente Scritto da gladiator82ct Visualizza Messaggio
    Uomini e donne, tre coppie e un solo single (tipologia forever alone). Quasi tutti sulla trentina.
    Allora cambia tutto ...

    Opzione 2 troppo caldo. Se avessi scritto Grecia mare isole sarebbe stato il mio primo suggerimento

    Opzione 3 la vedo più da gruppo di amici, non che non sia un bel paese da visitare ma non ci spenderei una intera vacanza

    Opzione 4 quella che ti suggerisco. Anche se dipende dal budget. È sicuramente la più costosa se fatta in un certo modo. In ogni caso ci aggiungerei qualche giorno di mare dalla via che siete li


    Se non siete mai stati e non volete allontanarvi troppo con viaggi in aereo più lunghi ti suggerisco anche

    -Bretagna e Normandia


    Comunque le vacanze sono sempre soggettive. Personalmente a metà agosto non andrei in nessuno dei posti che hai indicato.

    Poi dipende anche se nonostante siate 3 coppie volete fare baracca o una vacanza più tranquilla.


    Entra a far parte del gruppo "i Guzzatori" (anche King Z e' iscritto)

    Sono il Dio dell'orale e c'ho il grano

    Viva le puledre Consiglio meta agosto 2016

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    24,446
     Likes dati
    6,003
     Like avuti
    6,354
    Mentioned
    294 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    intanto vi ringrazio per i preziosi consigli. causa problemi con i giorni di ferie, i giorni disponibili per la vacanza dovrebbero essere non più di 7-8. io speravo fossero almeno una decina. questo ci porta a comprimere un po' il viaggio e a dover escludere qualche tappa.

    vado con ordine. riguardo malta, l'idea è quella di passarci uno, massimo due giorni (sarebbe poco più di uno scalo con pernottamento, prima di andare in grecia). ad agosto mi aspetto di trovare lo stesso casino che trovo alle eolie. a malta visiterei superficialmente le attrazioni principali e poi farei un po' di snorkeling (mi hanno detto che ci sono tratti di costa molto belli). lì eviterei di affittare l'auto, anche perchè come ti dicevo la mia sarebbe una toccata e fuga. del caldo personalmente me ne sbatto le palle (anzi, amo le giornate torride!), ma non tutti i miei amici la pensano come me.

    bruxelles già vista da quasi tutta la comitiva. potremmo passarci al limite, ma usarla come base lo escludo... l'idea era di andare direttamente a bruges una volta scesi dall'aereo. pernottare lì, spostarci a gand e pernottare lì, spostarsi ad anversa e pernottare lì e infine spostarci ad amsterdam... oppure usare gand come base (più per la posizione che per altro). mastricht e lovanio mi ispirano, ma i giorni sono quelli che sono... dovrei sacrificare una città tra bruges, anversa e gand. amsterdam (che è quella che personalmente mi ispira meno) non la posso toccare perchè per i miei amici non possiamo non andarci.

    riguardo la polonia marcello è stato davvero preziosissimo. danzica non l'avevo minimamente considerata. dopo aver letto i suggerimenti di marcello sono andato a cercare informazioni... e spulciando un po', in pochi minuti mi sono già innamorato di questa città. la rottura di palle della polonia effettivamente sono le distanze... questo l'ho messo in conto. ok... è economica e mi ispira un sacco. ma con pochi giorni a disposizioni spostarsi in 4 città polacche significa spendere un bel po' di tempo prezioso viaggiando tra una città e l'altra. bisogna tenerne conto. magari potrei sacrificare una delle 4 (breslavia?), farei fuori varsavia... ma lì c'è l'aeroporto che mi riporterà a casa, quindi ci devo andare per forza.

    in provenza abbiamo messo in conto di spendere... c'è poco da fare. però se ne vale la pena chi se ne frega? in provenza l'idea sarebbe quella di affittare una macchina e muoverci in massima libertà. non mi ispira granchè marsiglia (ditemi se sbaglio), vorrei concentrami più a girare tra i borghi e le città provenzali e poi magari fare anche un salto a mare. visto che è agosto eviteremo di pernottare lungo la costa azzurra (spendere ok, ma a tutto c'è un limite), preferendo partire dall'entroterra... del resto il mare non è assolutamente la nostra priorità (anche se una volta che si è lì è ovvio che un salto a mare lo faremo).

  8. #8
    sincero democratico
    Data Registrazione
    28 Aug 2012
    Messaggi
    9,131
     Likes dati
    2,412
     Like avuti
    1,293
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    Beh, visto che sei vincolato dall'aereo di ritorno ti consiglio allora di utilizzare Varsavia come base e da li raggiungere Cracovia (2,5/3 ore con il pendolino), magari fermandoti3 gg (sono assolutamente da vedere le miniere di sale, magari la visita ai campi di concentramento puo' non piacere a tutti) e poi ritorni a Varsavia e raggiungi Danzica (almeno una notte di pernottamento e' il minimo). Tra Danzica e Varsavia in mezzo c'e' Torun, se avete tempo visitatela. Se invece hai la possibilita' di raggiungere Cracovia per altre vie (dalla Sicilia ci sono i diretti solo da Trapani o Palermo, da Catania con Wizzair si arriva forse solo a Varsavia, ma puoi controllare), ti conviene arrivare li, fermarti 2/3 giorni, fare tappa a Varsavia e poi da li raggiungere Danzica (anche in questo caso occorrono circa 3 ore di pendolino) Ti fermi a Danzica 2 giorni e poi torni a Varsavia per prendere l'aereo di ritorno.
    Varsavia si ama o si odia: molti miei amici e parenti sono venuti a trovarmi e l'hanno trovata gradevole. Personalmente preferisco citta' piu' storiche tipo Danzica, Bruxelles ecc...per il caldo beh, l'anno scorso ad Agosto qui si sono toccati i 37 gradi, pero' se hai la fortuna di tollerarlo non e' un problema. E' un peccato sacrificare Wroclaw, la citta' piu' "tedesca" della Polonia, pero' capisco la difficolta' di girare tutto in poco tempo.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    24,446
     Likes dati
    6,003
     Like avuti
    6,354
    Mentioned
    294 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Marcello1986 Visualizza Messaggio
    Beh, visto che sei vincolato dall'aereo di ritorno ti consiglio allora di utilizzare Varsavia come base e da li raggiungere Cracovia (2,5/3 ore con il pendolino), magari fermandoti3 gg (sono assolutamente da vedere le miniere di sale, magari la visita ai campi di concentramento puo' non piacere a tutti) e poi ritorni a Varsavia e raggiungi Danzica (almeno una notte di pernottamento e' il minimo). Tra Danzica e Varsavia in mezzo c'e' Torun, se avete tempo visitatela. Se invece hai la possibilita' di raggiungere Cracovia per altre vie (dalla Sicilia ci sono i diretti solo da Trapani o Palermo, da Catania con Wizzair si arriva forse solo a Varsavia, ma puoi controllare), ti conviene arrivare li, fermarti 2/3 giorni, fare tappa a Varsavia e poi da li raggiungere Danzica (anche in questo caso occorrono circa 3 ore di pendolino) Ti fermi a Danzica 2 giorni e poi torni a Varsavia per prendere l'aereo di ritorno.
    Varsavia si ama o si odia: molti miei amici e parenti sono venuti a trovarmi e l'hanno trovata gradevole. Personalmente preferisco citta' piu' storiche tipo Danzica, Bruxelles ecc...per il caldo beh, l'anno scorso ad Agosto qui si sono toccati i 37 gradi, pero' se hai la fortuna di tollerarlo non e' un problema. E' un peccato sacrificare Wroclaw, la citta' piu' "tedesca" della Polonia, pero' capisco la difficolta' di girare tutto in poco tempo.
    l'idea era proprio quella di prendere il trapani-cracovia all'andata e il varsavia-catania al ritorno. l'alternativa era fare scalo in qualche città italiana. ma andare a trapani d'estate (magari il giorno prima) è sempre un piacere... quindi anche in polonia devo aspettarmi caldo torrido ad agosto? classico clima continentale con aria irrespirabile nei giorni caldi?

  10. #10
    sincero democratico
    Data Registrazione
    28 Aug 2012
    Messaggi
    9,131
     Likes dati
    2,412
     Like avuti
    1,293
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Consiglio meta agosto 2016

    Citazione Originariamente Scritto da gladiator82ct Visualizza Messaggio
    l'idea era proprio quella di prendere il trapani-cracovia all'andata e il varsavia-catania al ritorno. l'alternativa era fare scalo in qualche città italiana. ma andare a trapani d'estate (magari il giorno prima) è sempre un piacere... quindi anche in polonia devo aspettarmi caldo torrido ad agosto? classico clima continentale con aria irrespirabile nei giorni caldi?

    Senza nulla togliere alla zona di Catania, credo che il trapanese sia la parte piu' bella della Sicilia. In Polonia il clima e' tipicamente continentale, freddo in inverno (a inizio Gennaio si sono toccati i -15) e molto caldo in estate, pero' Cracovia e Danzica sono piu' fresche. Le maniche corte vanno benissimo, in piu' mi porterei una giacca a vento, puo' essere utile soprattutto a Danzica.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-12-14, 17:39
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-09-12, 13:58
  3. Consiglio per meta di vacanza.
    Di mylos nel forum Fondoscala
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 25-07-12, 17:01
  4. Consiglio sicurezza estende missione Onu in Libia fino a metà marzo
    Di Lawrence d'Arabia nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04-12-11, 19:03
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-09-04, 05:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •