User Tag List

Pagina 207 di 210 PrimaPrima ... 107157197206207208 ... UltimaUltima
Risultati da 2,061 a 2,070 di 2100

Discussione: Focus Libia

  1. #2061
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    25,379
     Likes dati
    7,512
     Like avuti
    20,341
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    Egitto, vota il Parlamento: "Pronti ad azione militare in Libia"

    https://www.repubblica.it/esteri/202...-C8-P3-S2.4-T1
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2062
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    25,379
     Likes dati
    7,512
     Like avuti
    20,341
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  3. #2063
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    28,010
     Likes dati
    0
     Like avuti
    15,996
    Mentioned
    150 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    Citazione Originariamente Scritto da vostok Visualizza Messaggio
    Gli è andata di lusso, direi...

  4. #2064
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    25,379
     Likes dati
    7,512
     Like avuti
    20,341
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    Gli è andata di lusso, direi...
    il bello è che gli spari proverrebbero dalle file filo-sarraj ovvero filo fratelli mussulmani, gli stessi che il supersayan francese difendeva a spada tratta in siria
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  5. #2065
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    25,379
     Likes dati
    7,512
     Like avuti
    20,341
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    sarraj ha nominato come ministro della difesa il pupazzo dei turchi Salah Al Din Al Namroush


    https://twitter.com/ObservatoryLY/st...77466442100736
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

  6. #2066
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Aug 2020
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    232
     Likes dati
    190
     Like avuti
    66
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    Citazione Originariamente Scritto da vostok Visualizza Messaggio
    sarraj ha nominato come ministro della difesa il pupazzo dei turchi Salah Al Din Al Namroush


    https://twitter.com/ObservatoryLY/st...77466442100736
    Passo conseguente a questo per contenere i franco-russi-sauditi:

    https://thearabweekly.com/libyan-pro...e-turkeys-role

    Alla fine dei giochi mi piacerebbe vedere i filofrancesi italiani espulsi dal parlamento per intelligenza col nemico.

  7. #2067
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Aug 2020
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    232
     Likes dati
    190
     Like avuti
    66
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    Di Maio, il nostro evanescente Ministro degli Affari Esteri, è in viaggio per Tripoli. Obbiettivo: far ripartire il progetto presentato da Berlusconi nel 2008 a Gheddafi, nel quale erano compresi varie opere di infrastrutture come riparazione per i "mali fatti dall'Italia" nel periodo coloniale. Questo accordo, all'epoca, suscitò non solo i lazzi delle opposizioni nostrane, confermando una perspicacia da criceti. In effetti, a ben vedere, nella sua lunga carriera politica, questo accordo fu l'unica cosa decente partorita da Berlusconi, nonostante sia stata presentata nel peggior modo possibile e nonostante non abbia incluso alcun tipo di riconoscimento, né formale né sostanziale, per i nostri concittadini rimpatriati. Paradossalmente questo accordo, per come reagì il Paese, mostrò al mondo intero quanto noi fossimo non solo di labile coesione, ma anche ignari e sprezzanti dei nostri stessi interessi.

    Tale accordo suscitò una manifesta insoddisfazione dei britannici, che di riparazioni post-coloniali non ne voleva parlare (abituata a calzare le due scarpe della demagogia per gli altri e del portafoglio per se stessi) che, a sua volta, fece drizzare le antenne ai francesi per un possibile spiraglio nel maghreb. Credo sia stato questo il momento che la fine di Gheddaffi venne accettata come fattibile dai primi, dando il nulla osta ai secondi. Tre anni dopo Gheddafi fu investito dalla democratica Primavera Araba, dagli anglo francesi, con il benestare del pacifista e lungimirante Barack Obama

    https://www.theguardian.com/us-news/...his-presidency

    Va detto che anche Berlusconi, all'epoca, si mostrò intransigente e fermo quanto uno spaghetto cotto; a sua discolpa, dietro di lui, un parlamento all'apice della più sublime minchionaggine e una pletora di demagoghi prezzolati in tv e nella carta stampata.

  8. #2068
    Quia Multi Sumus
    Data Registrazione
    24 Apr 2019
    Messaggi
    10,929
     Likes dati
    4,996
     Like avuti
    5,832
    Mentioned
    90 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  9. #2069
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    27 Apr 2009
    Messaggi
    5,969
     Likes dati
    135
     Like avuti
    1,131
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    Citazione Originariamente Scritto da Amph Visualizza Messaggio
    Di Maio, il nostro evanescente Ministro degli Affari Esteri, è in viaggio per Tripoli. Obbiettivo: far ripartire il progetto presentato da Berlusconi nel 2008 a Gheddafi, nel quale erano compresi varie opere di infrastrutture come riparazione per i "mali fatti dall'Italia" nel periodo coloniale. Questo accordo, all'epoca, suscitò non solo i lazzi delle opposizioni nostrane, confermando una perspicacia da criceti. In effetti, a ben vedere, nella sua lunga carriera politica, questo accordo fu l'unica cosa decente partorita da Berlusconi, nonostante sia stata presentata nel peggior modo possibile e nonostante non abbia incluso alcun tipo di riconoscimento, né formale né sostanziale, per i nostri concittadini rimpatriati. Paradossalmente questo accordo, per come reagì il Paese, mostrò al mondo intero quanto noi fossimo non solo di labile coesione, ma anche ignari e sprezzanti dei nostri stessi interessi.

    Tale accordo suscitò una manifesta insoddisfazione dei britannici, che di riparazioni post-coloniali non ne voleva parlare (abituata a calzare le due scarpe della demagogia per gli altri e del portafoglio per se stessi) che, a sua volta, fece drizzare le antenne ai francesi per un possibile spiraglio nel maghreb. Credo sia stato questo il momento che la fine di Gheddaffi venne accettata come fattibile dai primi, dando il nulla osta ai secondi. Tre anni dopo Gheddafi fu investito dalla democratica Primavera Araba, dagli anglo francesi, con il benestare del pacifista e lungimirante Barack Obama

    https://www.theguardian.com/us-news/...his-presidency

    Va detto che anche Berlusconi, all'epoca, si mostrò intransigente e fermo quanto uno spaghetto cotto; a sua discolpa, dietro di lui, un parlamento all'apice della più sublime minchionaggine e una pletora di demagoghi prezzolati in tv e nella carta stampata.
    Su Berlusconi non c'è da meravigliarsi, ve la ricordate la sua reazione all'invasione dell'Iraq? Mica avete pensato che al momento della decisione della NATO di rovesciare il regime di Gheddafi non avrebbe fatto nient'altro che salire sul carro del vincitore per cercare di racimolare qualche briciola?

    A questo punto mi sembra molto più serio un Di Maio che non si atteggia come a trasgressivo per poi tornare sul banco quando dagli USA fanno capire che i 10 minuti di ricreazione sono finiti.

  10. #2070
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Aug 2020
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    232
     Likes dati
    190
     Like avuti
    66
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Focus Libia

    Citazione Originariamente Scritto da Alexandri Magni Visualizza Messaggio
    Su Berlusconi non c'è da meravigliarsi, ve la ricordate la sua reazione all'invasione dell'Iraq? Mica avete pensato che al momento della decisione della NATO di rovesciare il regime di Gheddafi non avrebbe fatto nient'altro che salire sul carro del vincitore per cercare di racimolare qualche briciola?
    Non andò così e non c'era nessun carro del vincitore ove salire. Questo lo si capì subito, tranne per il "popolo" (nell'accezione più denigratoria possibile), ignorante come nessuno al mondo. Per 48 ore Berlusconi cercò di scongiurare l'attacco, ma le cose erano già troppo avanti e il modo con cui aveva fino a quel momento gestito la politica internazionale (rapporti con i Capi di Stato di tipo personale e non istituzionale: da dilettante insomma) non aiutò. L'unica fu la Germania che, tiepidamente, fece sapere la propria contrarietà. E poi, nei confronti degli USA, quelli avevano ancora nel gozzo la telefonata che Craxi fece al leader libico, tempo fa. Certo, se al posto di Obama ci fosse stato uno più lungimirante, sarebbe stato diverso.

    A questo punto mi sembra molto più serio un Di Maio che non si atteggia come a trasgressivo per poi tornare sul banco quando dagli USA fanno capire che i 10 minuti di ricreazione sono finiti.
    Non ci vuole molto ad essere più serio di Berlusconi. A Di Maio è bastato dormire. Credo che l'abbia svegliato l'Eni, perché anche il suo sottosegretario è della stessa pasta frolla.

 

 
Pagina 207 di 210 PrimaPrima ... 107157197206207208 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •