User Tag List

Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,169
     Likes dati
    984
     Like avuti
    1,378
    Mentioned
    137 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Commenti alla Convocazione Corte Costituzionale

    Scusate l'intromissione, ma vedo da quel che dice Aug che forse vi può servire...è quel che mi avanzava di una vecchia bozza di lavoro di riforma del vecchio regolamento... ce l'avevo in una cartella con quanto sopravvissuto delle Antiche Leggi, risale a pol.net...




    Titolo I

    Organizzazione Generale della Corte

    Articolo 1
    La Corte Costituzionale di POL si riunisce ogni qual volta viene convocata, nei termini definiti dalla legge e dal presente regolamento, dal suo Presidente o dal Presidente della Comunità di POL.
    L’Ordine nelle sedute viene mantenuto dai Moderatori del Forum Camera, che ricoprono l’incarico di Cancellieri della Corte.
    Nel qual caso un giudice della Corte Costituzionale sia anche un Moderatore del Forum Camera, le funzioni di Cancelliere e di mantenimento dell’Ordine nelle sedute sono ricoperte da egli stesso.


    Articolo 2
    La Corte Costituzionale, al fine di svolgere al meglio le sue funzioni, si dota di Thread Specifici aperti dal Presidente della Corte e sui quali vige il suo Regolamento.
    Sono costituiti i seguenti Thread ufficiali:
    a) “Ricorsi alla Corte”, aperto a tutti i forumisti, nel quale devono essere postate (o spostate) le richieste e i ricorsi alla Corte, già comprensive delle firme necessarie per legge al loro accoglimento.
    b) Thread di ricorso, nel quale si svolge il dibattimento. In questo Thread possono intervenire solo i Giudici e le parti in causa.
    c) Thread della Camera di Consiglio, dove viene discussa la sentenza della Corte, sul quale non sono ammessi interventi.
    d) Thread della Sentenza, dove viene pubblicata la sentenza, con le relative motivazioni ed eventuali relazioni di minoranza
    e) Thread archivio, collegato con dei link a quelli principali della Corte, dove vengono archiviate le Sentenze e i dibattimenti più vecchi di due mesi.
    In questi Thread non è consentito il dibattito dei semplici forumisti sulle Sentenze o sugli atti della Corte, che deve essere spostato in altre sedi.
    Tutti Thread sono pubblici, e chiunque ne può prendere visione, la gestione dei Thread è affidata al Presidente della Corte tramite i Moderatori di Camera.
    La Corte possiede un Thread non in rilievo, ma Il compito di Archivista della Corte spetta al Ministro della Giustizia, in collaborazione con i Moderatori di Camera.


    Titolo II
    Il Presidente della Corte Costituzionale e i Giudici

    Articolo 3
    Il Presidente della Corte Costituzionale viene eletto tra i giudici durante la prima seduta della stessa convocata dal Presidente di POL.
    Il Presidente della Corte deve essere eletto all’unanimità dai Giudici.
    In caso di assenza temporanea o di decadimento, le funzioni del Presidente della Corte passano al Vicepresidente della Corte Costituzionale, che è il Giudice che ha ricevuto più voti dal Congresso al momento della sua elezione.
    In caso di parità di voti fra più giudici, è Vicepresidente il Giudice iscritto da più tempo al Forum.

    Articolo 5
    Il Presidente della Corte Costituzionale coordina i lavori della Corte.
    Decide l’Ordine del Giorno dei Lavori di ogni seduta.
    Convoca le Sedute della Corte.
    Gestisce i Thread della Corte e la Forza Pubblica.
    Pubblica le sentenze e le motivazioni sul thread specificato all’articolo 2.

    Articolo 6
    I Giudici della Corte Costituzionale di POL devono rispettare i requisiti di Legge previsti dalla Costituzione, pena il decadimento dall’Incarico.
    I Giudici della Corte Costituzionale non sono responsabili di dichiarazioni effettuate nei Forum.
    Le opinioni espresse dei singoli Giudici non valgono a definire posizioni della Corte, solo il Presidente in quanto tale può parlare per la Corte ed è responsabile delle dichiarazioni rilasciate in questa veste.

    Titolo IV
    Della deliberazione intorno ai ricorsi e dello svolgimento delle sedute

    Articolo 8
    Ogni ricorso presentato nel Thread “Ricorsi alla Corte” che rispetti i requisiti di legge per la sua presentazione, deve essere processato dalla Corte entro e non oltre il quindicesimo giorno dalla presentazione dello stesso.
    E’ pertanto compito del Presidente della Corte stabilire un calendario dei lavori per la discussione della richiesta stessa entro i termini previsti, pena la sua decadenza da Giudice Costituzionale.
    Tale misura non è applicata qualora il Presidente dimostri chiari motivi che gli abbiano impedito di svolgere il suo dovere.

    Articolo 9
    La Corte Costituzionale delibera l’ammissibilità dei ricorsi, considerando
    a) la formale correttezza della loro presentazione a norma di legge
    b) la loro pertinenza con le competenze della Corte stessa, così come espresse nella Costituzione
    c) l’eventuale manifesta infondatezza
    prima di svolgere qualsiasi dibattimento sul ricorso stesso.

    Articolo 10
    La Corte una volta dichiarata l'ammissibilità (nel giudizio preliminare di ammissibilità partecipano solo i giudici) invita a partecipare all'udienza di merito i rappresentanti dell'accusa e della difesa. Nelle cause con lite ha il diritto di parlare per primo il ricorrente e l’ultima replica spetta all’altra parte. Nei procedimenti di pace l'ultima parola spetta a chi non ha parlato per primo. I soggetti legittimati a presentare istanza possono costituirsi come parti in causa nel procedimento ed intervenire indirettamente nell'udienza di merito facendo pervenire nel modo che ritengono più opportuno le loro osservazioni (tramite pvt o aprendo un thread) all'avvocato difensore e al procuratore.

    Articolo 11
    Il calendario del Dibattimento e l’Ordine del Giorno delle sedute sono decisi dal Presidente della Corte sentite le parti interessate e i Giudici.
    I tempi della discussione devono rispettare il diritto di tutte le parti ad essere rappresentate, ma non possono comunque eccedere i quindici giorni dal giorno della prima seduta inerente a quel ricorso.

    Articolo 12
    La Corte ha tutto il tempo a disposizione secondo i termini fissati dalla Costituzione per deliberare e produrre la sentenza.
    Tutte le decisioni che la Corte è chiamata a prendere sono prese a maggioranza assoluta.
    Qualora la Corte non riesca ad ottenere almeno due voti concordi o ci si trovi con due astensioni si procede alla convocazione di una nuova seduta per avere una nuova votazione al massimo entro 5 giorni dalla precedente (a meno di seri impedimenti da parte di uno dei Giudici). A questa nuova udienza dovranno partecipare tutti e tre i giudici, senza diritto di astensione.
    Il Presidente ha una settimana dal termine della discussione dei Giudici per pubblicare la Sentenza e le Motivazioni sul Thread specificato all’articolo 2.
    Le Sentenze sono effettive quando vengono pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale dal Presidente di POL, entro e non oltre una settimana dalla loro pubblicazione da parte del Presidente della Corte.
    Qualunque mancato adempimento ai commi 3 e 4 del presente articolo porta alla decadenza dall’incarico dell’interessato.

    Articolo 13
    Il procedimento nella Corte deve rispettare le seguenti regole:
    a)


    Titolo V

    Del mantenimento dell’Ordine e delle sanzioni

    Articolo 13

    Articolo 14


    Titolo VI

    Del Presente Regolamento e della Modifica dello Stesso

    Articolo 15
    Il presente Regolamento disciplina l’organizzazione interna alla Corte Costituzionale di POL ed al Tribunale Amministrativo di POL.
    Ogni norma applicabile alla Corte è applicabile al Tribunale Amministrativo.
    Il presente Regolamento deve essere conforme ai principi e alle norme espresse dalla Costituzione di POL, nessuna sua norma intende derogare alle conseguenze delle disposizioni costituzionali.

    Articolo 16
    La Corte fa presente al Congresso con messaggio ufficiale le proprie posizioni deliberate all'unanimità sulle iniziative di revisione del regolamento.


    Disposizioni Transitorie
    Ultima modifica di Ronnie; 19-05-10 alle 23:34
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

 

 

Discussioni Simili

  1. Commenti al Ricorso alla Corte Costituzionale
    Di John Galt nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 11-05-10, 21:04
  2. Commenti alla Corte Costituzionale
    Di Ronnie nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-03-10, 22:37
  3. Commenti alla Convocazione della Corte Costituzionale
    Di Ronnie nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-02-10, 16:26
  4. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 26-06-08, 20:16
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-03-08, 18:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •