User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
     Likes dati
    38
     Like avuti
    577
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La solita informazioni fatta da giornalisti dalla dubbia preparazione

    Odio questo modo di fare, odio che l'informazione debba essere fatta da persone che apparentemente non hanno la più pallida idea di quello che stanno scrivendo.

    Leggete questo articolo, che dimostra chiaramente la preparazione di chi l'ha scritto

    GINEVRA - Il superacceleratore di particelle del Cern di Ginevra dovrà stare fermo due mesi. I danni riportati dal Large Hadron Collider (Lhc), entrato in funzione lo scorso 10 settembre, sono maggiori del previsto. Lo hanno reso noto fonti del Cern. Poco dopo l'accensione c'è stata una fuga di elio superraffreddante a causa di un problema elettrico tra due magneti. Per operare la riparazione l'acceleratore dovrà essere portato a temperature superiori allo zero assoluto.

    http://www.corriere.it/scienze_e_tec...4f02aabc.shtml

    1 - Si è subito capita l'entità del danno e la procedura da seguire per ripararlo, quindi che i danni siano maggiori del previsto sono un più aggiunto arbitrariamente e che non apporta nulla di più al contenuto della notizia.
    2 - Che ca..o vuol dire l'ultima frase? Perché in questo momento secondo il giornalista attualmente l'acceleratore si trova a temperature inferiori allo zero assoluto?

    C'è altro da aggiungere? Consiglierei ai giornali di preferire il silenzio alla pubblicazione di cavolate.

    Non potevano limitarsi a tradurre il comunicato ufficiale del CERN, che allego, tratto dal sito istituzionale. Tutto il resto è fuffa

    Geneva, 20 September 2008. During commissioning (without beam) of the final LHC sector (sector 34) at high current for operation at 5 TeV, an incident occurred at mid-day on Friday 19 September resulting in a large helium leak into the tunnel. Preliminary investigations indicate that the most likely cause of the problem was a faulty electrical connection between two magnets, which probably melted at high current leading to mechanical failure. CERN ’s strict safety regulations ensured that at no time was there any risk to people.

    A full investigation is underway, but it is already clear that the sector will have to be warmed up for repairs to take place. This implies a minimum of two months down time for LHC operation. For the same fault, not uncommon in a normally conducting machine, the repair time would be a matter of days.

    Further details will be made available as soon as they are known.


    http://press.web.cern.ch/press/Press.../PR09.08E.html
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Io non esisto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Sono solo frutto della tua immaginazione
    Messaggi
    9,469
     Likes dati
    0
     Like avuti
    88
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Qui Quoerit Paperinik
    Data Registrazione
    26 Aug 2006
    Messaggi
    3,776
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Lord Kelvin e l'amico Carnot piangono lacrime amare.

 

 

Discussioni Simili

  1. Follia dalla solita Svezia
    Di Fenris nel forum Fondoscala
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 01-07-11, 22:30
  2. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-11-10, 00:59
  3. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 31-12-06, 00:28
  4. Informazioni dalla padaustralia
    Di Dragonball (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-02-04, 01:17
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-08-02, 13:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •