User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Fumare fa male, ma lo Stato sevizia i fumatori a suon di tasse

    Fumare è sempre più un lusso

    Su 1000 sigarette, 102 euro al fisco


    Fumare è sempre più un vizio per pochi, di questi tempi. Su 1.000 sigarette accese in Europa in media si spendono 165 euro, e 96 sono di tasse, oltre il 50%. In Italia, secondo il sito fisconelmondo.it, per mille bionde il prelievo fiscale è ancora più alto: su 175 euro sborsati, 102 vanno all'erario. In futuro sarà peggio: l'Ue vuole rivedere le accise sul tabacco. Per la salute di polmoni e portafogli, dunque, meglio smettere.
    Chi riesce a perdere il vizio di fumare, troverà sollievo non solo nel fisico, ma anche nelle tasche. Provare per credere. Nell'Unione Europea fumare costa sempre di più e le intenzioni di Bruxelles sono di aumentare le accise sul pacchetto di bionde. Detiene il primo posto per il caro-sigaretta l'Inghilterra: fumandone sempre mille si bruciano oltre 400 euro; di questi, circa 250 sono proprietà del fisco. Più economico il vizio in Bulgaria (63 euro) e Lettonia (59).

    L'Italia si colloca nell'area bassa della classifica insieme a Grecia e Spagna, esibendo un listino prezzi dove per mille bionde l'esborso è di 175 euro, di cui 102 euro sono destinati a raggiungere l'erario.

    Ai vertici alti l'Irlanda, dove per un esborso di 372 euro, all'erario finiscono 227 euro. Ai vertici della classifica anche Svezia e Germania rispettivamente con una spesa di 258 euro (134 al fisco) e 235 (140 al fisco).

    Bruxelles, dal canto suo, ha elaborato un progetto sulle accise. Questo determinerà un incremento percentuale medio nel costo del pacchetto di sigarette di almeno il 5%, ma con punte che in alcuni Paesi potrebbero arrivare a una doppia cifra.

    In Italia, per esempio, l'aumento medio per pacchetto potrebbe rivelarsi pari al 18%, contribuendo di fatto ad allontanare dal mercato della sigaretta l'8% dei fumatori.

    Ma il primato nel crollo della domanda al consumo è previsto in Polonia, dove il costo delle sigarette potrebbe quasi raddoppiare con un +46%,con un impatto sul consumo di tabacco che dovrebbe far battere in ritirata il 20% dei fumatori. Anche nel Belgio si parla di un crollo stimato nel 15% dei consumatori.


    http://www.tgfin.mediaset.it/tgfin/a...lo421964.shtml

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JohnPollock Visualizza Messaggio
    Fumare è sempre più un lusso

    Su 1000 sigarette, 102 euro al fisco


    Fumare è sempre più un vizio per pochi, di questi tempi. Su 1.000 sigarette accese in Europa in media si spendono 165 euro, e 96 sono di tasse, oltre il 50%. In Italia, secondo il sito fisconelmondo.it, per mille bionde il prelievo fiscale è ancora più alto: su 175 euro sborsati, 102 vanno all'erario. In futuro sarà peggio: l'Ue vuole rivedere le accise sul tabacco. Per la salute di polmoni e portafogli, dunque, meglio smettere.
    Chi riesce a perdere il vizio di fumare, troverà sollievo non solo nel fisico, ma anche nelle tasche. Provare per credere. Nell'Unione Europea fumare costa sempre di più e le intenzioni di Bruxelles sono di aumentare le accise sul pacchetto di bionde. Detiene il primo posto per il caro-sigaretta l'Inghilterra: fumandone sempre mille si bruciano oltre 400 euro; di questi, circa 250 sono proprietà del fisco. Più economico il vizio in Bulgaria (63 euro) e Lettonia (59).

    L'Italia si colloca nell'area bassa della classifica insieme a Grecia e Spagna, esibendo un listino prezzi dove per mille bionde l'esborso è di 175 euro, di cui 102 euro sono destinati a raggiungere l'erario.

    Ai vertici alti l'Irlanda, dove per un esborso di 372 euro, all'erario finiscono 227 euro. Ai vertici della classifica anche Svezia e Germania rispettivamente con una spesa di 258 euro (134 al fisco) e 235 (140 al fisco).

    Bruxelles, dal canto suo, ha elaborato un progetto sulle accise. Questo determinerà un incremento percentuale medio nel costo del pacchetto di sigarette di almeno il 5%, ma con punte che in alcuni Paesi potrebbero arrivare a una doppia cifra.

    In Italia, per esempio, l'aumento medio per pacchetto potrebbe rivelarsi pari al 18%, contribuendo di fatto ad allontanare dal mercato della sigaretta l'8% dei fumatori.

    Ma il primato nel crollo della domanda al consumo è previsto in Polonia, dove il costo delle sigarette potrebbe quasi raddoppiare con un +46%,con un impatto sul consumo di tabacco che dovrebbe far battere in ritirata il 20% dei fumatori. Anche nel Belgio si parla di un crollo stimato nel 15% dei consumatori.


    http://www.tgfin.mediaset.it/tgfin/a...lo421964.shtml
    Sono sedici anni che fumo, ma sapere quanto lo Stato mi deruba ad ogni paccheto, mi viene proprio una gran voglia di smettere.

  3. #3
    Austrian libertarian
    Data Registrazione
    22 Sep 2007
    Località
    L'ignoranza del pubblico è un fattore necessario per il buon funzionamento di una politica governativa inflazionistica. Ludwig von Mises
    Messaggi
    10,020
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JohnPollock Visualizza Messaggio
    Sono sedici anni che fumo, ma sapere quanto lo Stato mi deruba ad ogni paccheto, mi viene proprio una gran voglia di smettere.
    più che smettere di fumare dovrebbe venirti voglia di prenderle di contrabbando.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Jun 2009
    Messaggi
    185
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Abbott Visualizza Messaggio
    più che smettere di fumare dovrebbe venirti voglia di prenderle di contrabbando.
    Da vero e proprio tossicodipendente!
    In ogni caso, per le sigarette il caso è particolare. Difatti credo che il tabacco sia uno dei prodotti più tassati fra quelli in commercio. Ricordo che quando fumavo c'era un aumento ogni 2 mesi di 10/20 centesimi di euro, che sembrano pochi, ma alla fine della settimana fanno testo nelle tasche di un fumatore (soprattutto se incallito). E soprattutto se si conta che un pacchetto si aggira intorno ai 4€ (in media).

    @Pollock: io ho smesso 10 mesi fa con questo libro. Al di là dei soldi, si sta benissimo senza fumare, prova a leggerlo!

  5. #5
    Libertarian Party
    Data Registrazione
    16 Apr 2008
    Località
    Molte persone vogliono che il governo protegga il consumatore. Un problema molto più urgente è proteggere il consumatore dal governo
    Messaggi
    4,364
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Meno male che mi fa schifo il fumo.

  6. #6
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Abbott Visualizza Messaggio
    più che smettere di fumare dovrebbe venirti voglia di prenderle di contrabbando.
    Già. Farò così.

  7. #7
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nailor Visualizza Messaggio
    Da vero e proprio tossicodipendente!
    In ogni caso, per le sigarette il caso è particolare. Difatti credo che il tabacco sia uno dei prodotti più tassati fra quelli in commercio. Ricordo che quando fumavo c'era un aumento ogni 2 mesi di 10/20 centesimi di euro, che sembrano pochi, ma alla fine della settimana fanno testo nelle tasche di un fumatore (soprattutto se incallito). E soprattutto se si conta che un pacchetto si aggira intorno ai 4€ (in media).

    @Pollock: io ho smesso 10 mesi fa con questo libro. Al di là dei soldi, si sta benissimo senza fumare, prova a leggerlo!
    Grazie Mailor. E poi diccono che gli Anarcocapitalisti sono egoisti. Comunistacci.

    P.S.

    Vado a fumarmi una sigaretta, Manfr mi ha fatto tropo incazzare oggi.

 

 

Discussioni Simili

  1. Fumare fa male
    Di RAYO nel forum Fondoscala
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 22-10-11, 22:58
  2. Sequestra e violenta ex fidanzata, poi la sevizia con le ortiche: arrestato
    Di 100% Antikomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 07-06-10, 18:14
  3. DESIGN PACCHETTI SIGARETTE SPINGE FUMATORI A FUMARE DI PIU'
    Di :Esther: nel forum Salute e Medicina
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-08-09, 11:53
  4. Tasse di stato e tasse private.
    Di FLenzi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 171
    Ultimo Messaggio: 07-04-08, 07:29
  5. Se questo è un...padre - sevizia il figlio di due mesi!
    Di no.remorse nel forum Destra Radicale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-06-07, 15:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •