User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42
  1. #1
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    122,863
     Likes dati
    2,476
     Like avuti
    9,964
    Mentioned
    669 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Thumbs up Toh, è boom in Romagna ed è boom pure delle crociere

    Amici, se il Presidente Prodi non ci ha portato la felicità di sicuro ci ha portato la voglia di divertirci, dalle crociere alla riviera romagnola, dalle mostre culturali alle sagre di paese.

    Mentre pure gli Udiccini si adegunano al nuovo corso partecipando con entusiasmo ai festini con le donnine, gli italiani vessati dalla finanziaria stanno abbattendo tutti i records di turismo in ogni campo.


    Pensare a quante cose avevamo rinunciato per colpa di Berlusconi.


    Porti italiani: e' boom crociere

    Bene Civitavecchia, Napoli e Trieste, scende trasporto merci



    (ANSA) - ROMA, 29 LUG - Le crociere piacciono sempre di piu' e i porti italiani vedono aumentare il loro traffico passeggeri, al contrario del trasporto merci. Civitavecchia, Napoli e Trieste sono gli scali che hanno maggiormente tratto vantaggi dal boom delle crociere, il cui traffico e' aumentato del 29%, del 17% e del 14%. Segno meno, sia per passeggeri sia per le merci, per gli scali della Sardegna.

    29 Lug 15:56

    http://www.borsaitaliana.it/bitApp/n...l.bit?id=30629



    Ravenna, boom di turisti: mai così tanti dal 1988


    RAVENNA - Il turismo ravennate vive una nuova giovinezza. I dati riferiti al mese di giugno 2007 sono i migliori dal lontano 1988 e fanno ben sperare per una stagione fin qui davvero ricca di soddisfazioni. Giugno ha fatto registrare un aumento degli arrivi di 10.759 unità (+4,78% rispetto al giugno 2006) e 4.287 presenze in più (+0,33%). Nei primi sei mesi dell'anno nella provincia si sono registrati 592.019 arrivi (+7,1% sul 2007) e 2.419.949 presenze (+3,7%).



    “Con i dati statistici relativi al mese di giugno – annuncia con soddisfazione l’assessore provinciale al turismo Libero Asioli - l’annata turistica in corso, giunge al giro di boa del primo semestre con un risultato che, per quanto riguarda gli arrivi e le presenze, costituisce un record ventennale, a partire dal 1988”.

    Infatti, il mese di giugno ha fatto registrare un incremento degli arrivi di 10.759 unità, pari al +4,78% rispetto al giugno 2006. Le presenze sono aumentate di 4.287 unità, pari al +0,33%, rispetto allo scorso anno. Con questo risultato del mese di giugno, da gennaio a giugno 2007, gli arrivi registrati in alberghi, camping, case per ferie, appartamenti, aziende di agriturismo e bed & breakfast della provincia sono risultati 592.019, con un incremento rispetto all’anno precedente di 39.249 unità, pari al +7,10%. Le presenze gennaio-giugno sono risultate 2.419.949, pari al +3,70%.

    Dall’esame per località dei dati del periodo gennaio-giugno risulta, per il Comune di Ravenna, che gli arrivi sono in aumento del 7,12% rispetto ai primi sei mesi del 2006, mentre le presenze risultano in aumento del 5,12%.



    Per il Comune di Cervia, i dati dei primi sei mesi del 2007 presentano un aumento del 5,63% per gli arrivi e del 1,26% per le presenze, rispetto allo stesso periodo del 2006.

    Per l’ambito territoriale che fa capo alla Società d’Area “Terre di Faenza”, si registra un aumento degli arrivi del 9,03%. Anche le presenze risultano in significativo incremento, con un +6,17%. Al risultato positivo di questo territorio ha particolarmente contribuito, anche in questa tornata, il risultato del Comune di Faenza, che ha fatto registrare, per gli arrivi, un +19,67% e, per le presenze, un aumento del 32,97%, rispetto ai primi sei mesi del 2006.

    Nettamente positivi i dati degli arrivi (+32,27%) e delle presenze (+28,37%) dell’area lughese.

    “Proprio per stare dalla parte del sicuro - conclude Asioli - per una valutazione ponderata dei dati positivi del primo semestre della stagione turistica 2007, occorre ricordare che il peso storico delle presenze di questo periodo sull’intera stagione rappresenta circa il 35,37% sul totale di 6.840.965 presenze registrate nel corso dell’intera stagione 2006. Ma è indubbio che la stagione turistica di quest’anno sta mettendo a frutto il lavoro congiunto di operatori e istituzioni dei mesi scorsi. I dati del mese di luglio, che si sta per concludere, dovrebbero ulteriormente rafforzare la constatazione che stiamo avendo il vento in poppa e tutti non vogliamo che vada persa nessuna occasione per accreditarci come un luogo di vacanza ideale per le famiglie, per i giovani, per gli anziani , per coloro che apprezzano la qualità del nostro sistema ricettivo , degli ambienti naturalistici, e, anche in piena estate, la ricchezza della proposta culturale delle nostre città d’arte”.

    http://www.romagnaoggi.it/showarticl...Prima%20pagina


    26/07/2007 - 11:28
    Nel 2007 boom di prenotazioni anticipate e crociere in crescita
    Gfk Marketing Services Italia fotografa gli italiani in vacanza
    Messaggio promozionale



    Gli italiani in vacanza: è boom di crociere e prenotazioni anticipate. E’ quanto emerge dalle rilevazioni condotte da GfK Ms Italia su un campione rappresentativo dell’intero scenario della distribuzione nazionale delle agenzie di viaggio tradizionali italiane. La scelta della destinazione rivela che ben 24 italiani su 100 ha scelto le bellezze del nostro Paese: meta prediletta rimane la Sardegna (26% del totale di chi rimarrà in Italia), seguita da Toscana, Sicilia, Lazio, Campania e Puglia. Gli italiani che trascorreranno le ferie all’estero invece si orienteranno principalmente verso l’Africa mediterranea e il Mar Rosso (18%) e i Paesi dell’Europa mediterranea come Grecia e Spagna (15%). Per quanto riguarda la durata media delle vacanze prenotate, circa la metà delle persone che trascorrerà le ferie in Italia ha scelto pacchetti da 7 giorni, mentre solo il 3% farà più di due settimane. Anche chi ha prenotato viaggi nell’area mediterranea ha scelto soprattutto viaggi da una settimana (60% del totale). Una crescita molto significativa riguarda la prenotazione delle crociere: + 50,3% nei primi cinque mesi del 2007 (284 mila persone), con un boom nel mese di marzo in cui questa soluzione di vacanza è stata scelta da oltre 70 mila italiani. Tra chi ha prenotato, circa il 15% partirà nel mese di agosto mentre il 4% ha già riservato un viaggio per dicembre. “In controtendenza rispetto a quanto accaduto lo scorso anno” dichiara Matilde Soregaroli responsabile dello sviluppo del panel turismo per l’Italia di GfK Marketing Services Italia “nel 2007 gli italiani hanno raccolto l’invito a prenotare con largo anticipo rispetto alla data di partenza: le prenotazioni effettuate tra gennaio e maggio 2007 sono cresciute del 6,4% rispetto allo stesso periodo del 2006.”


    http://www.guidaviaggi.it/detail.lasso?id=84149

    Vacanze studio, boom di italiani in Canada
    Articolo pubblicato il: 2007-07-26
    OTTAWA - Italiani e stranieri prenotano le proprie vacanze sempre più "all'ultimo minuto", ma il bilancio finale vedrà comunque gli operatori turistici soddisfatti. A sostenerlo è il Cts, il Centro turistico studentesco, secondo il quale dall'inizio dell'anno ad oggi hanno viaggiato con la propria organizzazione circa 200.000 persone, e di queste la gran parte sono giovani sotto i 35 anni. La meta preferita per i corsi di lingua è sempre la Gran Bretagna, seguita dall'Irlanda: il Cts registra un vero e proprio boom per mete innovative come Canada e Australia, dove i ragazzi vanno sempre più volentieri per le loro vacanze studio.
    In Italia le mete preferite sono le città d'arte, Roma, Venezia, Firenze, Milano, Napoli.
    In Europa oltre alle capitali classiche, Madrid, Amsterdam, Praga, Barcellona, Londra, registriamo una maggiore domanda su Parigi (+11%).
    La Grecia è la destinazione più venduta con particolare focus sulle isole Cicladi (Mykonos, Santorini e Kos), sulle Sporadi (Skiatos) seguite dalla new entry Kos.
    Sempre importante è il traffico sulle Baleari (Palma de Mallorca e Ibiza). In totale tra Spagna e Grecia Cts "muove" circa 20.000 passeggeri.
    Nel lungo raggio la meta preferita è la Thailandia (+15%), scelta per le indubbie bellezze naturali e per i prezzi decisamente contenuti. Particolarmente appetibili destinazioni come Cina, India e Canada (con punte di crescita fino al 35%).


    http://www.corriere.com/viewstory.php?storyid=64481

    Festa di Santa Christina, boom di presenze
    25 luglio 2007 - ore 18,45



    Un momento della festa
    Copyright Tusciaweb
    - Si è conclusa martedì notte la grande festa della città di Bolsena che, nei giorni del 23 e del 24 luglio come consuetudine, vuole rendere grazia alla santa patrona originaria di Bolsena: Santa Christina, martire religiosa del IV secolo, a cui il padre Urbano, fece patire molti martiri a causa della sua straordinaria fede cristiana.
    Questi martiri vengono ogni anno rappresentati su ogni piazza della cittadina. Quest’anno nell’ordine, sono stati inscenati: il taglio della mammella, il lago, la ruota, le carceri e i diavoli, durante la processione serale; e le verghe, i serpenti, il taglio della lingua, la morte con le frecce, e la gloria durante la mattinata di martedì, con l’antica statua della santa che faceva ritorno alla Basilica a lei dedicata.

    Una kermesse per una ricorrenza che da secoli ricorda la vita di una giovane bolsenese morta per la propria fede religiosa.

    Quest'anno la festa ha visto un boom di presenze, nonostante la manifestazione si sia svolta in due giornate feriali.

    La conclusione è stata all'insegna dei fuochi pirotecnici sulle acque del lago, che hanno allietato le migliaia di persone giunte da tutta Italia fino alla mezzanotte.


    http://www.tusciaweb.it/notizie/2007..._29bolsena.htm

    Giudizi positivi dei critici e boom di presenze per la mostra

    Fermo | L’arte europea nel segno dei maestri: apertura sino al 30 settembre - Polo Museale di Palazzo dei Priori



    Ampi consensi sta riscuotendo l'esposizione "L'Arte Europea nel segno dei Maestri". Unanime è il coro dei positivi giudizi giunti dagli oltre 700 visitatori che hanno potuto ammirare le 80 opere grafiche dei principali artisti europei del ‘900 come Picasso, Chagall, De Chirico, Kandiscky, Matisse. Sfogliando il registro dei visitatori, molti sono gli apprezzamenti di critici d'arte, operatori culturali, collezionisti e docenti di arti visive a conferma della qualità della mostra, giustamente annoverata fra i più importanti eventi culturali dell'estate fermana.

    Tra i nomi di artisti di chiara fama nazionale spicca quello di Nunzio Gulino, uno dei maggiori incisori della scuola di Urbino. La mostra, curata dal maestro Saverio Riganò e da Luigi Paolo Finizio docente presso l'Accademia di Belle Arti a Roma, è visitabile presso il Polo Museale di Palazzo dei Priori per tutta la stagione estiva sino al 30 settembre. L'ingresso è libero. Un ampio catalogo delle riproduzioni a colori di tutte le opere esposte può essere acquistato, al prezzo di 10 euro, presso la biglietteria della Pinacoteca


    24/07/2007

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,358
     Likes dati
    1,127
     Like avuti
    1,611
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    tra 6 mesi l'Italia in ginocchio

  3. #3
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    122,863
     Likes dati
    2,476
     Like avuti
    9,964
    Mentioned
    669 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    la realtà è che il Presidente Prodi ci ha condotti per mano nell'era del Nuovo Miracolo Italiano, checchè ne dicano i depressi bananas che sanno solo e soltanto remare contro.

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Feb 2005
    Messaggi
    35,528
     Likes dati
    32
     Like avuti
    2,766
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    tra 6 mesi l'Italia in ginocchio
    tra 6 mesi elezioni e ritornerà l'idolo degli italiani...l'unico politico che può rappresentare pienamente l'essenza dell'italia:

    il nano



    e lì sì che saranno dolori

    ma cavoli vostri

  5. #5
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,358
     Likes dati
    1,127
     Like avuti
    1,611
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Airbus A-380 Visualizza Messaggio
    tra 6 mesi elezioni e ritornerà l'idolo degli italiani...l'unico politico che può rappresentare pienamente l'essenza dell'italia:

    il nano



    e lì sì che saranno dolori

    ma cavoli vostri
    non portare sfiga che tanto non c'è bisogno di tirarcela addosso

  6. #6
    Amalie
    Ospite

    Predefinito

    peccato che gli stabilimenti balneari durante la settimana siano semivuoti al contrario degli altri anni!
    p.,s interessanti i boom festaioli di una o due giornate!!

  7. #7
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,358
     Likes dati
    1,127
     Like avuti
    1,611
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Amalie Visualizza Messaggio
    peccato che gli stabilimenti balneari durante la settimana siano semivuoti al contrario degli altri anni!
    Per la verità è sempre stato un po' così in riviera da quel che mi ricordo

  8. #8
    Amalie
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Airbus A-380 Visualizza Messaggio
    tra 6 mesi elezioni e ritornerà l'idolo degli italiani...l'unico politico che può rappresentare pienamente l'essenza dell'italia:

    il nano



    e lì sì che saranno dolori

    ma cavoli vostri
    non è necessario che torni il nano Prodi è sufficiente!!

  9. #9
    Amalie
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gualerz Visualizza Messaggio
    Per la verità è sempre stato un po' così in riviera da quel che mi ricordo
    ti ricordi male!! nei mesi di luglio ed agosto gli stabilimenti erano pressochè al completo

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,593
     Likes dati
    13
     Like avuti
    68
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vanno in romagna perchè costa poco. Ragiona brunik.

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. IPR conferma: PD boom al 33%. Grillo + Silvio, pure.
    Di Llorente nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-11-12, 12:15
  2. SuperMario BOT BOOM BOOM - Record da settembre 2010!
    Di Llorente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 29-03-12, 20:46
  3. Silvio Boom. Crolla pure l'export -13,3%
    Di picchio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 129
    Ultimo Messaggio: 23-01-09, 12:54
  4. NOX - Psycho Radio Boom Boom!! italian psychobilly!
    Di Iron_Man (POL) nel forum Musica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-11-08, 23:09
  5. Continua il boom: pure le picccole imprese investono
    Di picchio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 26-02-07, 18:33

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •