User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Jun 2004
    Località
    Europa
    Messaggi
    2,699
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    FALCONARA MARITTIMA (AN) - Ronde anti-immigrazione

    Il Resto del Carlino del 28 Febbraio

    Via alle ronde antidroga

    I commercianti del centro si organizzano


    IL COMITATO

    «Le forze dell’ordine spesso latitano Riappropriamoci di piazza Mazzini»

    RONDE DEI COMMERCIANTI al centro di Falconara per garantire il controllo dei punti più critici del territorio. E’ la provocazione lanciata da Marco Passarelli, gioielliere di piazza Mazzini, con un punto vendita aperto recentemente anche in via Flaminia, e tra i sostenitori del Comitato spontaneo per la sicurezza; Passarelli, a nome del Comitato, accende i riflettori su quello che giudica un allentamento della vigilanza delle forze dell’ordine, nonostante nell’ultimo mese gli appartamenti della zona centrale e le aziende dell’area industriale siano finiti nel mirino dei ladri. «Ci sentiamo ormai in dovere di fare aggregazione — spiega l’imprenditore — per dare vita ad una forma di protesta tangibile, una provocazione affinché le forze dell’ordine garantiscano la loro presenza nelle zone più a rischio. Nonostante l’istituzione della Tenenza dei carabinieri in piazza Mazzini passa a malapena una gazzella, in alcuni giorni non si vede addirittura nessuno. Eppure, con l’arrivo di 10 uomini in più, ai carabinieri basterebbe poco per vigilare su due piazze e quattro strade: la loro presenza sarebbe un ottimo deterrente contro i fenomeni collegati all’illegalità, assicurerebbe un’azione preventiva e permetterebbe ai falconaresi di tornare a vivere il centro, che dopo cena resta deserto».

    TRA LE CAUSE del ‘coprifuoco’ viene indicata la presenza sempre più massiccia di extracomunitari, gli unici che continuano a ritrovarsi dopo il tramonto in piazza Mazzini.
    «Il nostro non è un discorso di razzismo, ma di rispetto della legalità, le regole devono valere per tutti — continua Marco Passarelli —. Le attività del centro, come ogni altra attività commerciale, sono oggetto di controlli, ma gli stessi controlli vanno eseguiti sugli stranieri che stazionano per ore in centro, sugli appartamenti di via Flaminia dove la sensazione è che vivano decine di persone non in regola, lungo la spiaggia dove prolifera il fenomeno dello spaccio. Per questo, finché non assisteremo ad una tangibile intensificazione dei controlli, abbiamo pensato di ritrovarci in orario serale in piazza Mazzini».

    DELLA PRESENZA in aumento di extracomunitari dediti all’accattonaggio si sono lamentati anche altri commercianti: negli ultimi tempi, a Falconara sembrano essere infatti arrivati una ventina di rumeni, che presidiano i negozi chiedendo l’elemosina; spesso, stando agli esercenti, non contenti di un’offerta che ritengono troppo bassa, i postulanti diventano aggressivi, addirittura lanciando le monete di minor valore contro chi gliele ha offerte. Nei giorni scorsi, il gruppo di rumeni aveva mostrato aggressività anche nei confronti dei controllori di Conerobus, che li avevano fatti scendere alla stazione di Falconara perché sprovvisti di biglietto

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Jun 2004
    Località
    Europa
    Messaggi
    2,699
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Il Resto del Carlino del 1 Marzo

    CRIMINALITA’

    «Non fate le ronde»
    L’appello di prefetto, questore e vicesindaco

    COMERCIANTI
    «Affronteremo il problema nel comitato per la sicurezza»

    — FALCONARA —
    MENTRE LA gioielleria di Marco Passarelli, in piazza Mazzini, diventa il quartier generale per il reclutamento di ‘uomini-ronda’ (ieri alcuni cittadini si sono presentati per lasciare il proprio recapito e partecipare ai controlli serali, previsti la prossima settimana), la provocazione dell’imprenditore scatena la reazione delle istituzioni. Il prefetto Giovanni D’Onofrio conta di riunire a breve il Comitato per l’ordine e la sicurezza: «Ho già chiesto al colonnello dei carabinieri un rapporto sulla situazione di Falconara e contatterò il sindaco per la convocazione del Comitato. A Falconara esiste una tenenza, vedremo di intensificare il controllo del territorio, ma non si può passare al setaccio tutta la cittadinanza come in uno stato di polizia. Le ronde? Sembrano diventate una moda». «La presenza di stranieri — aggiunge il questore Giorgio Iacobone — è un fenomeno al quale gli italiani devono abituarsi, oggi ce ne sono di più rispetto a 40 anni fa e la tendenza è volta al costante incremento. Valuteremo la situazione, ogni segnalazione dei cittadini va considerata con la massima attenzione. A Falconara esiste una tenenza dei carabinieri, approfondiremo la questione al prossimo Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, anche se la protesta appare generica e non giustifica l’iniziativa delle ronde». Non perde la grinta il vicesindaco Roberto Piccinini, con delega alla Sicurezza, che dal Lancisi, dov’è ricoverato dopo il recente malore, replica all’ipotesi di presidi privati a garanzia dell’ordine pubblico. «La presenza di stranieri in piazza Mazzini a Falconara, come nelle principali piazze di altre città, è un fenomeno determinato in primo luogo dalla necessità delle varie etnie di ritrovarsi non avendo spazi di aggregazione — dichiara Piccinini —. Tale presenza non deve incutere paura o far cambiare abitudini, anche se è necessario prestare particolare attenzione per evitare che in questo contesto possano svolgersi attività malavitose come lo spaccio di stupefacenti. Per questo la maggiore vigilanza delle forze dell’ordine è necessaria ed opportuna, tenendo però presente che con il personale a disposizione non sarà possibile per i carabinieri assicurare una presenza continua e costante dei propri militi».

    «VA INVECE respinta con forza la proposta di dare vita a ronde di cittadini od operatori economici — conclude Piccinini —. L’invito che rivolgo a Passarelli e agli altri è di segnalare con tempestività e senza reticenze ogni movimento sospetto agli organi preposti per legge. Un contributo al maggior controllo potrà arrivare, anche se saranno necessari ancora alcuni mesi, dall’attuazione del Progetto Sicurezza che prevede il potenziamento della video sorveglianza, per il quale il Comune ha ottenuto una compartecipazione dalla Regione di 45mila euro».

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Jun 2004
    Località
    Europa
    Messaggi
    2,699
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Forza Nuova

    Giovedì 1 Marzo



    COMUNICATO STAMPA


    Oggetto: Forza Nuova al fianco dei commercianti falconaresi


    L’appello del comitato spontaneo per la sicurezza lanciato da Marco Passarelli non va visto solo come una provocazione nei confronti delle forze dell’ordine - spesso latenti - ma soprattutto nei confonti di tutta un classe politica lontana dagli interessi e dai problemi reali dei cittadini italiani.
    Va detto che le forze dell’ordine si strovano spesso con le mani legate a causa di una politica volta all’integrazione forzata degli extracomunitari nel nostro Paese.
    La classe politica si ostina ad imporci un modello di società multirazziale dimostratosi fallimentare sia in Inghilterra che in Francia.
    L’esasperazione dei commercianti altro non é che la sconfitta dello stato e, nello specifico, dell’amministrazione comunale.
    Per queste ragioni Forza Nuova é decisa a schierarsi a fianco dei cittadini e dei commercianti falconaresi mettendo a disposizione i propri militanti per eventuali ronde ed azioni di sensibilizzazione civica.

    Forza Nuova denuncia altresi la leggerezza con la quale l’amministrazione comunale ha concesso le licenze a tutti questi negozietti “phone center”, veri e propri punti d’aggregazione di immigrati trasformati spesso nidi di criminalità e spaccio.



    Marco Gladi

    Coordinatore regionale FN



    Elisa Gasparroni

    Forza Nuova Ancona

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Jan 2007
    Messaggi
    193
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    «...anche se saranno necessari ancora alcuni mesi...»
    E nel frattempo che si fa a Falconara?
    Alcuni guarderanno il GrandeFratello 512, altri Maurizio Costanzo Show...
    Voi le Ronde, bravi ragazzi continuate così.
    Pieno appoggio a Elisa, Marco e tutti gli altri

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Messaggi
    6,752
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Una domanda sorge spontanea:a chi danno il voto questi commercianti ?§

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Jun 2004
    Località
    Europa
    Messaggi
    2,699
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post www.viverejesi.it

    http://www.viverejesi.it/modules.php...icle&sid=11870


    Falconara: FN al fianco dei commercianti

    "L’appello del comitato spontaneo per la sicurezza lanciato da Marco Passarelli non va visto solo come una provocazione nei confronti delle forze dell’ordine - spesso latenti - ma soprattutto nei confonti di tutta un classe politica lontana dagli interessi e dai problemi reali dei cittadini italiani".


    da Marco Gladi

    Coordinatore regionale FN

    Va detto che le forze dell’ordine si strovano spesso con le mani egate a causa di una politica volta all’integrazione forzata degli extracomunitari nel nostro Paese. La classe politica si ostina ad imporci un modello di società multirazziale dimostratosi fallimentare sia in Inghilterra che in Francia. L’esasperazione dei commercianti altro non é che la sconfitta dello stato e, nello specifico, dell’amministrazione comunale. Per queste ragioni Forza Nuova é decisa a schierarsi a fianco dei cittadini e dei commercianti falconaresi mettendo a disposizione i propri militanti per eventuali ronde ed azioni di sensibilizzazione civica. Forza Nuova denuncia altresi la leggerezza con la quale l’amministrazione comunale ha concesso le licenze a tutti questi negozietti “phone center”, veri e propri punti d’aggregazione di immigrati trasformati spesso nidi di criminalità e spaccio.

  7. #7
    Angelo Con La Spada
    Data Registrazione
    04 Feb 2006
    Località
    Ancona
    Messaggi
    4,013
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Oh, ma ce pagano, sì???

  8. #8
    www.forzanuovatreviso.org
    Data Registrazione
    29 May 2006
    Messaggi
    2,972
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PasionariaNera Visualizza Messaggio
    Oh, ma ce pagano, sì???
    UP

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Jun 2004
    Località
    Europa
    Messaggi
    2,699
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Jun 2004
    Località
    Europa
    Messaggi
    2,699
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Il Resto del Carlino del 3 Marzo

    «Ronde sì, politica no»
    Il promotore dell’idea chiude a Forza Nuova


    IN VISTA del prossimo Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, cui parteciperà anche il sindaco Riccardo Recanatini su invito del prefetto Giovanni D’Onofrio dopo l’incontro di ieri mattina, il primo cittadino ha convocato per lunedì alle 18 Marco Passarelli, che aveva lanciato l’idea delle ronde notturne contro l’illegalità e che ora propone una tavola rotonda tra le istituzioni ed i cittadini sulla questione della sicurezza. «All’incontro di lunedì parteciperanno anche gli altri associati – annuncia il commerciante –. Abbiamo accolto positivamente la recente intensificazione dei controlli delle forze dell’ordine, ma il monitoraggio non può essere una tantum, va studiato un piano d’attacco contro la micro-criminalità. Basta vedere cosa accade alla ex Montedison e nel casolare di Villanova, mete di extracomunitari senza fissa dimora: Vigili e forze dell’ordine compiono sopralluoghi per sgomberarli, ma il giorno seguente tornano ad essere occupati. Al Comune chiediamo quindi una programmazione contro il degrado: vanno curati gli arredi, la manutenzione delle strade, la pulizia, vanno compiuti controlli nelle case di via Flaminia, dove l’idea è che vivano clandestinamente molte più persone di quante denunciate. Non possono continuare a ribattere che non ci sono i soldi, se giudicano tutto in termini contabili possono andare a casa».

    A DARE MAN FORTE al comitato spontaneo per la sicurezza, creato un anno e mezzo fa dai commercianti, interviene anche Marco Gladi, coordinatore regionale di Forza Nuova, che offre la disponibilità dei suoi militanti per l’organizzazione delle ronde: «L’appello di Marco Passarelli non è solo una provocazione nei confronti delle forze dell’ordine - spesso latenti - ma soprattutto nei confronti di una classe politica lontana dai problemi reali dei cittadini. Le forze dell’ordine si trovano spesso con le mani legate. L’esasperazione dei commercianti altro non é che la sconfitta dello Stato. Forza Nuova é decisa a schierarsi a fianco dei cittadini e dei commercianti mettendo a disposizione i propri militanti per eventuali ronde ed azioni di sensibilizzazione civica. Forza Nuova denuncia altresì la leggerezza con la quale il Comune ha concesso le licenze a tutti questi negozietti phone center, punti d’aggregazione di immigrati trasformati spesso in nidi di criminalità e spaccio». Ferma la risposta di Passarelli: «Conosco Marco Gladi, ma il nostro movimento per la sicurezza non ha bisogno di colorazione politica».

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. a breve la rivolta anche a falconara marittima
    Di sinistra_polliana nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 30-05-08, 01:37
  2. Falconara Marittima
    Di el cuntadin nel forum Marche
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 11-05-08, 13:15
  3. Falconara Marittima (AN) - FORZA NUOVA SI SCHIERA!
    Di FN Marche nel forum Destra Radicale
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 31-01-08, 16:26
  4. forzanuova occupa stazione di falconara marittima
    Di ANSUZ nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-10-06, 10:10
  5. FN MARCHE: protesta contro l'immigrazione a Falconara Marittima (AN)
    Di Hyspanico (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-09-06, 10:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •