User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    INNAMORARSI DELLA CHIESA
    Data Registrazione
    25 Apr 2005
    Località
    Varese
    Messaggi
    6,420
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Il Papa invita i Cristiani all'autocritica....

    Il Papa, in quel testo strumentalizzato....non ha parlato solo dell'Islam, se qualcuno ha avuto la pazienza di arrivare fino in fondo....avrà compreso che il Papa si rivolge all'Occidente soprattutto CRISTIANO....mettendolo di fronte ad un esame profondo E AD UN AUTOCRITICA circa le responsabilità dell'ateismo dilagante in Europa, vero fardello che sta provocando le reazioni violente di chi in Dio credendoci CI TIENE.....Il Papa ci invita certamente AD UNA NUOVA CROCIATA..MA NON CON LE ARMI, BENSI' USANDO LA RAGIONE, LA FEDE....IL DEUS CARITAS EST..... vorrei condividervi uno spaccato della visione di Eurabia da parte non solo della Fallaci, ma anche da parte del programma di Benedetto XVI volto al dialogo attraverso e solo il quale possiamo evitare questi orizzonti pericolosi per la nostra IDENTITA'......
    Quanto segue non vuole essere un dito puntato contro l'Islam, al contrario è un dito puntato su me stessa innanzi tutto....per invitarci a chiedre: MA IO COSA STO FACENDO PER IL VERO DIALOGO? Questo ci sta chiedendo di fare il Papa.....

    La forza della Ragione

    .....è un libro scritto da Oriana Fallaci..... pieno di ricordi, di avvenimenti realmente accaduti, di fatti a cui l’autrice stessa è legata in prima in persona e naturalmente di opinioni molto personali: ci parla di come, in tutti gli anni passati in giro per il mondo occupata in altre attività, non si sia mai resa conto di quanto la minaccia dell’Islam fosse una realtà che stava affondando sempre di più le radici nella società occidentale, una società disponibile ad accettare tutte le diversità, in modo irragionevole e senza filtri.

    L’autrice racconta di essere rimasta molto turbata quando sentì l’intervista di Aisha Farina:

    «Io mi chiamo Aisha Farina e mi sono convertita all’Islam otto anni e mezzo fa, dopo aver studiato arabo all’Ateneo di Milano. Io sono di Milano. La mia famiglia d’origine vive a Milano… Un giorno Roma verrà aperta all’Islam, e in parte del resto s’è già aperta. Perché noi mussulmani siamo tanti. Migliaia di migliaia, tanti. Ma non dovete spaventarvi. Questo non significa che noi vogliamo conquistarvi con gli eserciti, con le armi. Può darsi che tutti gli italiani finiscano col convertirsi e comunque vi conquisteremo pacificamente. Perché ad ogni generazione noi raddoppiamo o di più. Voi invece vi dimezzate. Siete in crescita zero»...........

    E' di fronte a queste realtà che la Fallaci si "arrabbia" vedendo in questo l'annullamento, o peggio, IL NICHILIMENTO DELLA RAGIONE...... da qui il concetto sposato dalla Fallaci ossia che l’Europa in questo modo diventa ogni giorno che passa sempre più Eurabia, cioè un miscuglio tra Europa e Arabia, dove la cultura dominante sta diventando quella islamica e non quella occidentale.....Per la Oriana l'Europa STA PERDENDO LA SUA IDENTITA'.....se così non fosse non ci sarebbe la necessità per un cristiano di convertirsi all'Islam, non è ragionevole, sostiene la Fallaci DA ATEA......passare DA UNA FEDE RAZIONALE E LIBERA AD UNA IRRAZIONALE E E COSTRITTIVA.....

    Secondo la Fallaci L'OCCIDENTE STA PERDENDO PERCHE' STA VENENDO MENO L'INTELLIGENZA SIA DEI SINGOLI QUANTO QUELLA COLLETTIVA....in un rinchiudersi all'interno di un individualismo ideologico che sta facendo perdere di vista LA RAGIONE DELL'ESSERE......

    Benedetto XVI, al clero in Val d'Aosta nel 2005 spiegava che la VERA MINACCIA PER L'IDENTITA' DELL'UOMO E' IL SUO STESSO INDIVIDUALISMO

    Forse pochi sanno che questo pericolo e questo concetto dell'INVIDUALISMO NASCE CON LUTERO......si con lui.....
    Nel 1514 Lutero ebbe un’illuminazione: egli percepì che Dio aveva avuto misericordia di lui. Nulla aveva fatto per meritarselo, Cristo è misericordia assoluta, Dio non è il giudice che punisce dai peccati: l’uomo non deve far altro che abbandonarsi alla certezza che solo la presenza di Dio salva l’uomo. Ora attenzione....perchè benchè questa intuizione è profondamente cattolica e di fatto Lutero non diceva nulla di nuovo, il vero problema fu LA NUOVA INTERPRETAZIONE CHE NE DIEDE....PORTANDO IL CONTESTO AD UNO SVILUPPO NON CATTOLICO, tanto è vero che tuttoa la parte finale del testo contestato di Benedetto XVI parla di quest'altro ESTREMISMO......

    Così come ci ricorda Magister in un pezzo dell'anno scorso:
    Lo ha mostrato nel suo viaggio a Colonia, nel cuore dell’Europa protestante. Agli eredi di Lutero e Calvino Benedetto XVI ha offerto di sé l’immagine di un pontefice in pellegrinaggio alle reliquie dei Magi e in adorazione davanti all’ostia sacra: quanto di più cattolico e di più lontano ci sia da una nuda fede senza papa, né santi, né simboli, né “presenza reale” di Cristo nell’eucaristia, quale è il protestantesimo moderno.....ha usato la RAGIONEVOLEZZA DELLA SUA FEDE VIVA E VERA.......SENZA COMPROMESSI....

    Ai rappresentanti delle comunità protestanti ha detto di non credere in un ecumenismo fatto di negoziati su come democratizzare le Chiese. Per il papa, la prima questione da mettere in agenda tra i cristiani è come testimoniare la Parola di Dio al mondo. E la seconda è come rispondere all’unisono alle “grandi questioni etiche poste dal nostro tempo” senza cedere alle culture relativiste imperanti

    ...e nessuno è trasalito sui discorsi che il papa fece a Colonia nell'agosto del 2005.. .ma questa volta Benedetto XVI HA TOCCATO IL CUORE DELL'UOMO......HA TOCCATO LA SUA INTELLIGENZA....E' ENTRATO DENTRO con i suoi discorsi TOCCANDO IL PROPRIO "IO"...La forza della Ragione ..ci interroga....che cosa risponderemo?

    Vera o presunta che sia il progetto Eurabia, l'uomo occidentale, l'uomo in generale può mutare questo finale.......SENZA DOVER DISTRUGGERE L'ALTRO..... non è utopia, la ragione dell'uomo ha portato alla creazione di tante modernità, ha sfociato nell'arte e nella scuola la sua ragion d'essere.....ha valicato l'Universo, ha permesso all'uomo di volare.....

    Fraternamente CaterinaLD
    __________________
    "Se sarete quello che dovete essere, metterete fuoco in Italia e nel mondo intero" (Santa Caterina da Siena)
    Fraternamente Caterina
    Laica Domenicana

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    presbitero cristiano ortodosso
    Data Registrazione
    04 Jan 2005
    Località
    ed eretico perfino di se stesso -contraddisse e si contraddisse
    Messaggi
    2,381
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ancora una volta pur con toni soft e con codici linguistici molto emozionali,Caterina63 ci propone una bella chiamata alle armi (ovviamente in questa fase armi ideologiche e teoretiche- ma è l'unica fase e poi è legittima?)in difesa di una presunta identità unitaria cristiana ( e sostanzialmente romano-cattolica) dell'Europa contro ogni forma di diversità culturale e spirituale prima che istituzionale e politica

    A Caterina63 il consiglio cristiano di leggere l'ultimo post di Barsanufio dedicato a Gerusalemme nel 3d posto in rilievo e a suo tempo postato da Yunus

    Caterina63 sposta perfino il movimento ecumenico dalla teologia del ritorno( la categoria del ritorno è essa stessa reciprocamente faziosa ma è al momento l'unica categoria paradossalmente pluralista perchè su di essa si può perfino litigare) alla teologia dell'assorbimento di tutto e di tutti dentro la congregazione romano-cattolica . E questo -all'interno delle ferite sanguinanti della cristianità-ed è bene che sanguinino- è assolutamente improponibile,irricevibile e perfino offensivo

    Per cortesia non la nominate componente la commissione romano-cattolica ai colloqui ecumenici di Belgrado oppure (potrebbe essere anche utile a questo punto) nominatela pure....

    Padre Giovanni

  3. #3
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Caterina63 Visualizza Messaggio
    Il Papa, in quel testo strumentalizzato....non ha parlato solo dell'Islam, se qualcuno ha avuto la pazienza di arrivare fino in fondo....avrà compreso che il Papa si rivolge all'Occidente soprattutto CRISTIANO....mettendolo di fronte ad un esame profondo E AD UN AUTOCRITICA circa le responsabilità dell'ateismo dilagante in Europa, vero fardello che sta provocando le reazioni violente di chi in Dio credendoci CI TIENE.....Il Papa ci invita certamente AD UNA NUOVA CROCIATA..MA NON CON LE ARMI, BENSI' USANDO LA RAGIONE, LA FEDE....IL DEUS CARITAS EST..... vorrei condividervi uno spaccato della visione di Eurabia da parte non solo della Fallaci, ma anche da parte del programma di Benedetto XVI volto al dialogo attraverso e solo il quale possiamo evitare questi orizzonti pericolosi per la nostra IDENTITA'......
    Quanto segue non vuole essere un dito puntato contro l'Islam, al contrario è un dito puntato su me stessa innanzi tutto....per invitarci a chiedre: MA IO COSA STO FACENDO PER IL VERO DIALOGO? Questo ci sta chiedendo di fare il Papa.....

    La forza della Ragione

    .....è un libro scritto da Oriana Fallaci..... pieno di ricordi, di avvenimenti realmente accaduti, di fatti a cui l’autrice stessa è legata in prima in persona e naturalmente di opinioni molto personali: ci parla di come, in tutti gli anni passati in giro per il mondo occupata in altre attività, non si sia mai resa conto di quanto la minaccia dell’Islam fosse una realtà che stava affondando sempre di più le radici nella società occidentale, una società disponibile ad accettare tutte le diversità, in modo irragionevole e senza filtri.

    L’autrice racconta di essere rimasta molto turbata quando sentì l’intervista di Aisha Farina:

    «Io mi chiamo Aisha Farina e mi sono convertita all’Islam otto anni e mezzo fa, dopo aver studiato arabo all’Ateneo di Milano. Io sono di Milano. La mia famiglia d’origine vive a Milano… Un giorno Roma verrà aperta all’Islam, e in parte del resto s’è già aperta. Perché noi mussulmani siamo tanti. Migliaia di migliaia, tanti. Ma non dovete spaventarvi. Questo non significa che noi vogliamo conquistarvi con gli eserciti, con le armi. Può darsi che tutti gli italiani finiscano col convertirsi e comunque vi conquisteremo pacificamente. Perché ad ogni generazione noi raddoppiamo o di più. Voi invece vi dimezzate. Siete in crescita zero»...........

    E' di fronte a queste realtà che la Fallaci si "arrabbia" vedendo in questo l'annullamento, o peggio, IL NICHILIMENTO DELLA RAGIONE...... da qui il concetto sposato dalla Fallaci ossia che l’Europa in questo modo diventa ogni giorno che passa sempre più Eurabia, cioè un miscuglio tra Europa e Arabia, dove la cultura dominante sta diventando quella islamica e non quella occidentale.....Per la Oriana l'Europa STA PERDENDO LA SUA IDENTITA'.....se così non fosse non ci sarebbe la necessità per un cristiano di convertirsi all'Islam, non è ragionevole, sostiene la Fallaci DA ATEA......passare DA UNA FEDE RAZIONALE E LIBERA AD UNA IRRAZIONALE E E COSTRITTIVA.....

    Secondo la Fallaci L'OCCIDENTE STA PERDENDO PERCHE' STA VENENDO MENO L'INTELLIGENZA SIA DEI SINGOLI QUANTO QUELLA COLLETTIVA....in un rinchiudersi all'interno di un individualismo ideologico che sta facendo perdere di vista LA RAGIONE DELL'ESSERE......

    Benedetto XVI, al clero in Val d'Aosta nel 2005 spiegava che la VERA MINACCIA PER L'IDENTITA' DELL'UOMO E' IL SUO STESSO INDIVIDUALISMO

    Forse pochi sanno che questo pericolo e questo concetto dell'INVIDUALISMO NASCE CON LUTERO......si con lui.....
    Nel 1514 Lutero ebbe un’illuminazione: egli percepì che Dio aveva avuto misericordia di lui. Nulla aveva fatto per meritarselo, Cristo è misericordia assoluta, Dio non è il giudice che punisce dai peccati: l’uomo non deve far altro che abbandonarsi alla certezza che solo la presenza di Dio salva l’uomo. Ora attenzione....perchè benchè questa intuizione è profondamente cattolica e di fatto Lutero non diceva nulla di nuovo, il vero problema fu LA NUOVA INTERPRETAZIONE CHE NE DIEDE....PORTANDO IL CONTESTO AD UNO SVILUPPO NON CATTOLICO, tanto è vero che tuttoa la parte finale del testo contestato di Benedetto XVI parla di quest'altro ESTREMISMO......

    Così come ci ricorda Magister in un pezzo dell'anno scorso:
    Lo ha mostrato nel suo viaggio a Colonia, nel cuore dell’Europa protestante. Agli eredi di Lutero e Calvino Benedetto XVI ha offerto di sé l’immagine di un pontefice in pellegrinaggio alle reliquie dei Magi e in adorazione davanti all’ostia sacra: quanto di più cattolico e di più lontano ci sia da una nuda fede senza papa, né santi, né simboli, né “presenza reale” di Cristo nell’eucaristia, quale è il protestantesimo moderno.....ha usato la RAGIONEVOLEZZA DELLA SUA FEDE VIVA E VERA.......SENZA COMPROMESSI....

    Ai rappresentanti delle comunità protestanti ha detto di non credere in un ecumenismo fatto di negoziati su come democratizzare le Chiese. Per il papa, la prima questione da mettere in agenda tra i cristiani è come testimoniare la Parola di Dio al mondo. E la seconda è come rispondere all’unisono alle “grandi questioni etiche poste dal nostro tempo” senza cedere alle culture relativiste imperanti

    ...e nessuno è trasalito sui discorsi che il papa fece a Colonia nell'agosto del 2005.. .ma questa volta Benedetto XVI HA TOCCATO IL CUORE DELL'UOMO......HA TOCCATO LA SUA INTELLIGENZA....E' ENTRATO DENTRO con i suoi discorsi TOCCANDO IL PROPRIO "IO"...La forza della Ragione ..ci interroga....che cosa risponderemo?

    Vera o presunta che sia il progetto Eurabia, l'uomo occidentale, l'uomo in generale può mutare questo finale.......SENZA DOVER DISTRUGGERE L'ALTRO..... non è utopia, la ragione dell'uomo ha portato alla creazione di tante modernità, ha sfociato nell'arte e nella scuola la sua ragion d'essere.....ha valicato l'Universo, ha permesso all'uomo di volare.....

    Fraternamente CaterinaLD
    __________________
    "Se sarete quello che dovete essere, metterete fuoco in Italia e nel mondo intero" (Santa Caterina da Siena)
    quoto
    UT UNUM SINT!

  4. #4
    INNAMORARSI DELLA CHIESA
    Data Registrazione
    25 Apr 2005
    Località
    Varese
    Messaggi
    6,420
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ......l'invidia alla quale alludi è esattamente al rovescio caro Antonio....

    1 Tm 6, 2-12Dalla prima lettera di san Paolo apostolo a Timoteo.

    Carissimo, questo devi insegnare e raccomandare.
    Se qualcuno insegna diversamente e non segue le sane parole del Signore nostro Gesù Cristo e la dottrina secondo la pietà, costui è accecato dall'orgoglio, non comprende nulla ed è preso dalla febbre di cavilli e di questioni oziose. Da ciò nascono le invidie, i litigi, le maldicenze, i sospetti cattivi, i conflitti di uomini corrotti nella mente e privi della verità, che considerano la pietà come fonte di guadagno.
    Certo, la pietà è un grande guadagno, congiunta però a moderazione(! )
    Infatti non abbiamo portato nulla in questo mondo e nulla possiamo portarne via. Quando dunque abbiamo di che mangiare e di che coprirci, contentiamoci di questo.
    Al contrario coloro che vogliono arricchire, cadono nella tentazione, nel laccio e in molte bramosie insensate e funeste, che fanno affogare gli uomini in rovina e perdizione. L'attaccamento al denaro infatti è la radice di tutti i mali; per il suo sfrenato desiderio alcuni hanno deviato dalla fede e si sono da se stessi tormentati con molti dolori. Ma tu, uomo di Dio, fuggi queste cose; tendi alla giustizia, alla pietà, alla fede, alla carità, alla pazienza, alla mitezza. Combatti la buona battaglia della fede, cerca di raggiungere la vita eterna alla quale sei stato chiamato e per la quale hai fatto la tua bella professione di fede davanti a molti testimoni.

    ********

    Proprio oggi il Vangelo parla di...SERVIZIO.....chi vuole essere grande, si faccia servo di tutti....questa verità e quanto abbiamo letto sopra sono patrimonio di tutti, ogni religione seria non potrebbe non incarnarla in sè, farla propria e divulgarla, qui siamo chiamati TUTTI IN CAUSA....

    Fraternamente Caterina
    Laica Domenicana

  5. #5
    INNAMORARSI DELLA CHIESA
    Data Registrazione
    25 Apr 2005
    Località
    Varese
    Messaggi
    6,420
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    .... quello che è giusto è giusto antonio...la tua osservazione è pertinente, ma non ho risposto perchè mi sono sentita chiamata in causa dal tuo intervento, bensì dall'invito paoloni.........se leggi le lettere di Paolo e come ho detto a chiusura: siamo TUTTI COINVOLTI..quella di puntare esclusivamente il dito solo da una parte non ci fa andare da nessuna parte.....
    Fraternamente Caterina
    Laica Domenicana

  6. #6
    motan
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Caterina63 Visualizza Messaggio
    vorrei condividervi uno spaccato della visione di Eurabia da parte non solo della Fallaci, ma anche da parte del programma di Benedetto XVI volto al dialogo attraverso e solo il quale possiamo evitare questi orizzonti pericolosi per la nostra IDENTITA'......
    Quanto segue non vuole essere un dito puntato contro l'Islam, al contrario è un dito puntato su me stessa innanzi tutto....per invitarci a chiedre: MA IO COSA STO FACENDO PER IL VERO DIALOGO? Questo ci sta chiedendo di fare il Papa.....
    E' di fronte a queste realtà che la Fallaci si "arrabbia" vedendo in questo l'annullamento, o peggio, IL NICHILIMENTO DELLA RAGIONE...... da qui il concetto sposato dalla Fallaci ossia che l’Europa in questo modo diventa ogni giorno che passa sempre più Eurabia, cioè un miscuglio tra Europa e Arabia, dove la cultura dominante sta diventando quella islamica e non quella occidentale.....Per la Oriana l'Europa STA PERDENDO LA SUA IDENTITA'.....se così non fosse non ci sarebbe la necessità per un cristiano di convertirsi all'Islam, non è ragionevole, sostiene la Fallaci DA ATEA......passare DA UNA FEDE RAZIONALE E LIBERA AD UNA IRRAZIONALE E E COSTRITTIVA.....

    Secondo la Fallaci L'OCCIDENTE STA PERDENDO PERCHE' STA VENENDO MENO L'INTELLIGENZA SIA DEI SINGOLI QUANTO QUELLA COLLETTIVA....in un rinchiudersi all'interno di un individualismo ideologico che sta facendo perdere di vista LA RAGIONE DELL'ESSERE......

    Benedetto XVI, al clero in Val d'Aosta nel 2005 spiegava che la VERA MINACCIA PER L'IDENTITA' DELL'UOMO E' IL SUO STESSO INDIVIDUALISMO
    Ai rappresentanti delle comunità protestanti ha detto di non credere in un ecumenismo fatto di negoziati su come democratizzare le Chiese. Per il papa, la prima questione da mettere in agenda tra i cristiani è come testimoniare la Parola di Dio al mondo. E la seconda è come rispondere all’unisono alle “grandi questioni etiche poste dal nostro tempo” senza cedere alle culture relativiste imperanti

    ...e nessuno è trasalito sui discorsi che il papa fece a Colonia nell'agosto del 2005.. .ma questa volta Benedetto XVI HA TOCCATO IL CUORE DELL'UOMO......HA TOCCATO LA SUA INTELLIGENZA....E' ENTRATO DENTRO con i suoi discorsi TOCCANDO IL PROPRIO "IO"...La forza della Ragione ..ci interroga....che cosa risponderemo?

    Vera o presunta che sia il progetto Eurabia, l'uomo occidentale, l'uomo in generale può mutare questo finale.......SENZA DOVER DISTRUGGERE L'ALTRO..... non è utopia, la ragione dell'uomo ha portato alla creazione di tante modernità, ha sfociato nell'arte e nella scuola la sua ragion d'essere.....ha valicato l'Universo, ha permesso all'uomo di volare.....

    Fraternamente CaterinaLD
    __________________
    "Se sarete quello che dovete essere, metterete fuoco in Italia e nel mondo intero" (Santa Caterina da Siena)
    Quello che non capisco è come si può sostenere che vi sia una deriva individualista/relativista nell'occidente e contemporaneamente la sua islamizzazione. Sono due cose che fanno a pugni tra loro, io non le vedo due posizioni conciliabili ideologicamente..
    Magari qualcuno (non lo scrivo ironicamente) me lo può spiegare?

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-12-08, 15:38
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-04-07, 09:57
  3. Il Papa ci invita a pregare il Rosario
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-10-06, 13:14
  4. Risposte: 298
    Ultimo Messaggio: 11-09-06, 01:28
  5. Il Papa invita a non discriminare gli stranieri
    Di Asteroids nel forum Cattolici
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03-12-02, 02:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •