User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Miss Italia: Il gran rifiuto di Sara

    La diciassettenne di Cremona abbandona alla vigilia della finalissima
    Miss Italia, il gran rifiuto di Sara
    «Mi ritiro, questa non è la mia vita»
    Iscritta per far contenti i genitori: «Ho tenuto duro per non deluderli. È come in caserma, non ce la faccio più»

    SALSOMAGGIORE (Parma) — Stress ed emozione - nella rincorsa di un sogno che, in fondo, non sentiva suo - alla fine hanno avuto la meglio. Sara Mazzolini, 17 anni, di Cremona, Miss Wella Lombardia, molla dopo mesi di estenuanti selezioni, a poche ore dal gran finale davanti ai flash e alle telecamere. Per lei Miss Italia finisce qui, a un passo dal sogno. Un sogno iniziato per accontentare mamma e papà: «Ci tenevano a vedermi in passerella. Mi hanno incoraggiato e ho tenuto duro fino a oggi per non deluderli. Strada facendo mi sono accorta che non era il mio sogno, ma il loro». La notizia, ieri, ha raggiunto l'organizzazione come un fulmine a ciel sereno, fra lo stupore e la rabbia generale. Diciotto anni il prossimo 31 dicembre, Sara, dopo un tira e molla snervante, scappa a casa da mamma Grazia, che fa la grafica, e papà Roberto, autista del 118, che hanno sperato fino all'ultimo che la figlia rimanesse in gara. «Mamma non voleva firmare il modulo per farmi andare via. Diceva che me ne sarei pentita. Poi ha capito che stavo male e mi ha accontentato», racconta Sara. Con il cuore in gola Sara si consola tra le braccia del suo Stefano. «Sono tornata anche per lui, non lo vedevo da tempo. Non ne potevo più di servizi fotografici e stacchetti. Iniziavamo alle sette del mattino e finivamo dopo mezzanotte: una caserma. C'erano tanti tempi morti: fra una prova e l'altra, a volte, si stava sedute ad aspettare per ore».

    Dall'organizzazione molta delusione per una «figlia» che se ne va, e per di più senza grandi motivazioni apparenti. Difficile spiegare come si possa abbandonare un sogno a un passo dalla fine: stasera su RaiUno ci sarà la prima delle quattro dirette per eleggere la nuova reginetta della bellezza italiana fra centouno finaliste. A sostituire Sara ci sarà Valentina Oddi, romana, in gara per il Lazio con il numero 102. Dice Marco Rossi, psichiatra e sessuologo, membro della giuria tecnica: «Sono stato con loro quattro giorni, durante le prefinali di Jesolo. Sono ragazze serene, e felici di vivere questa esperienza, unica alla loro età. Coccolate come star, non sono mai lasciate sole, in albergo ogni loro desiderio è un ordine. La mia impressione è che la ragazza sia stata spinta da persone vicine, non aveva una grande motivazione interiore, che invece è fondamentale. Miss Italia è un militare al femminile, ma piacevole: hanno solo da guadagnarci». Le prime avvisaglie sono arrivate la settimana scorsa, a Jesolo: la bella cremonese rifiuta di posare insieme alla rosa delle finaliste per la foto di gruppo, dove così figurano cento ragazze invece delle centouno da copione. Ma la corsa continua, Sara va avanti e si presenta a Salsomaggiore per le ultime prove generali. Ieri, infine, l'addio.

    Francesca Fiocchi

    18 settembre 2006

    Fonte: Corriere.it
    UT UNUM SINT!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    UT UNUM SINT!

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Sep 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    5,339
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Poteva pensarci prima di iscriversi

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Aug 2006
    Messaggi
    1,860
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma perchè questa notizia è stata postata qui in Cattolici Romani???
    Volete farla passare come la Maria Goretti del III millenio???

  5. #5
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da arduinus Visualizza Messaggio
    Ma perchè questa notizia è stata postata qui in Cattolici Romani???
    Volete farla passare come la Maria Goretti del III millenio???
    No, assolutamente. E non era mia intenzione demonizzare il concorso. Ma penso al tipo di educazione fornita da molti genitori che arrivano a "costringere" le ragazze a sfilare in passerella per avere (a loro veduta) un futuro.
    UT UNUM SINT!

  6. #6
    Oppressa Resurgit
    Data Registrazione
    01 Sep 2006
    Messaggi
    134
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Questo succede quando i genitori riversano sui figli i loro sogni irrealizzati.

  7. #7
    http://neracomelapece.splinder
    Data Registrazione
    13 Jul 2006
    Località
    'n casa mia
    Messaggi
    461
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    qst mi da solo tanta tristezza!!!!

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I genitori eh......quando la smetteranno di pensare ai figli come a quello che loro vorrebbero essere stati, spesso dimenticano (soprattutto i padri) che sono custodi (i figli) di un dono di Dio, che a Sua volta glieli ha consegnati nella speranza che li educassero alla vita vera e non al mondo fatuo delle varie miss o veline.

    p.s. - forse Sara sarà stata illuminata dal Signore chissà?

 

 

Discussioni Simili

  1. “Colui che per viltade fece il gran rifiuto “
    Di Colombo da Priverno nel forum Hdemia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-05-19, 00:26
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-08-12, 19:10
  3. Il gran rifiuto di Cofferati
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 20-10-08, 08:52
  4. Il gran rifiuto di D'alema
    Di Ingazzurro nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 28-04-06, 10:03
  5. In Gran Rifiuto
    Di india9001 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-05-03, 17:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •