User Tag List

Pagina 1 di 22 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 218
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    8,416
     Likes dati
    17
     Like avuti
    64
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Tutti prigionieri con una semplice fionda .

    ragazzi li ho fatti tutti prigionieri !

    http://www.politicaonline.net/forum/...d.php?t=281378


    ora in quale prigione li mettiamo ?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Utente
    Data Registrazione
    02 Mar 2006
    Messaggi
    2,600
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Facile vincere facile

    L'ingegnere ha fatto l'orologio.
    Il mondo, ben più comlicato di un orologio, si è fatto da solo....
    Inutile negare il finalismo e l'esistenza di cause finali.
    Chi ha creato la Natura? Dio.
    Chi ha creato Dio? Nessuno, Dio è esistente per la sua stessa essenza.
    Non potrebbe essere così anche per la Natura? No perché nella natura c'è il divenire. Nell'essere perfetto e sussistente di per sé il divenire non ci può essere.

    Si crede all'esistenza di Dio perché la ragione può conoscerLo e arrivare a dimostrarLo, non per sola Fede come pensano i protestanti e modernisti. L'esistenza di Dio è una verità dimostrabile razionalmente dalla retta ragione.

    Il Concilio Vaticano Primo si è espresso molto chiaramente sull'argomento, insegnamento confermato anche dal CCC.

    Dal Giuramento Antimodernista:
    Primo: credo che Dio, principio e fine di tutte le cose, può essere conosciuto con certezza e può anche essere dimostrato con i lumi della ragione naturale nelle opere da lui compiute (cf Rm 1,20), cioè nelle creature visibili, come causa dai suoi effetti.
    E' vero, questo sì, che Dio crea dal nulla, non come l'orologiaio che si limita a ordinare materia preesistente.

    http://www.paginecattoliche.it/Dezza_17.htm
    http://www.paginecattoliche.it/Dezza_18.htm
    http://www.paginecattoliche.it/Dezza_19.htm
    http://www.paginecattoliche.it/Dezza_20.htm
    http://www.geocities.com/Athens/Olym...33/tommaso.htm

    CIAO

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    8,416
     Likes dati
    17
     Like avuti
    64
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito

    esatto !

    creare dal nulla poi , non significa che Dio non abbia un progetto , un DNA da attuare .

  4. #4
    Utente
    Data Registrazione
    02 Mar 2006
    Messaggi
    2,600
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    1) La materia è eterna, dunque non è causata.

    Rispondiamo in tal modo: che la materia sia eterna è affermazione gratuita, la scienza non lo dimostra, anzi la scienza sembra provare il contrario, se è vera la legge di entropia (trasformazione progressiva di tutta l'energia in calore, pur restando quantitativamente costante). Ma anche dato e non concesso che la materia sia eterna (il che per la Rivelazione sappiamo non essere vero), il nostro argomento conserva tutto il suo valore. Noi non diciamo infatti: il mondo ha avuto inizio, dunque è stato causato, ma: il mondo è contingente, dunque è creato. Se esiste ab aeterno, ab aeterno deve essere creato.
    La creazione dal nulla è di Fede, la sola ragione non arriva a questo. La ragione dimostra che il mondo è stato creato da Dio e dimostra l'esistenza di Dio.

    CIAO

  5. #5
    motan
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da apoliticos
    ragazzi li ho fatti tutti prigionieri !

    http://www.politicaonline.net/forum/...d.php?t=281378


    ora in quale prigione li mettiamo ?
    A me pare invece che le obiezioni che ti sono state fatte siano piuttosto sensate
    Tu poni la questione sul piano della logica, poi invece ti sposti su quello prettamente scientifico.. dubito che ciò abbia un fondamento per dimostrare l'esistenza di Dio, ed ovvio che ti chiedono le prove concrete se tu ti discosti dall'ambito di una dimostrazione fatta per astrazione.

    Lo "scienziato" ti può obiettare che vuole osservare non solo gli effetti, ma che vuole una dimostrazione "scientifica" anche dell'esistenza della causa che tu ritieni indispensabile... altrimenti che scienza è quella che vuoi tu? Quella che a un certo punto si trasforma in filosofia, non potendosi più basare sull'osservazione?
    Ma la scienza di per sè non può dire nulla sull'esistenza del trascendente, mentre altra cosa è, a mio parere, la dimostrazione razionale per via filosofica (condivisibile o meno)..
    Oscillare da un ambito all'altro non so quanto contribuisca a fare chiarezza.

  6. #6
    Utente
    Data Registrazione
    02 Mar 2006
    Messaggi
    2,600
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Una dimostrazione filosofica se è razionale, non contraddittoria e parte dall'osservabile non vedo perché non possa essere condivisa. La scienza naturale non è l'unica forma di conoscenza vera e certa sul rale, è sicuramente una forma di conoscienza, ma non è l'unica.
    Sarebbe come dire che è condivisibile o meno il fatto che 2+2=4.

    CIAO

  7. #7
    motan
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eugenius
    Una dimostrazione filosofica se è razionale, non contraddittoria e parte dall'osservabile non vedo perché non possa essere condivisa. La scienza naturale non è l'unica forma di conoscenza vera e certa sul rale, è sicuramente una forma di conoscienza, ma non è l'unica.
    Sarebbe come dire che è condivisibile o meno il fatto che 2+2=4.

    CIAO
    Sono d'accordo, ma non è quello che fa apoliticos. Lui parte dal 2+2=4 (e va bene) prima sostenendo per logica, poi pretendendo di ragionare con metodo scientifico (e non continuando sullo stesso piano, per astrazione) per sostenere che la causa della somma è Dio. Se stiamo al metodo scientifico non dovremmo dire nulla su Dio.

    Cito dai suoi discorsi: "io ho posto un problema di logica"; qualche post più avanti " la scienza ha dato mille prove che esiste l'orologiaio ,altrochè"; "DOTTORE A NOI LE IPOTESI NON CI INTERESSANO IN QUESTO DISCORSO PRETTAMENTE SCIENTIFICO , LE IPOTESI SERVONO A SCOPRIRE FENOMENI OSSERVABILI E NON A SVILUPPARE LA NOSTRA GIA FERTILE FANTASIA".

    A me sembra un ragionamento che non sta in piedi.

  8. #8
    Utente
    Data Registrazione
    02 Mar 2006
    Messaggi
    2,600
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In effetti non si può usare il metodo scientifico per la dimostrazione razionale dell'esistenza di Dio, non è quello il suo campo di indagine, non è che si possono fare esperimenti.
    Tuttavia è bene osservare che anche il metodo scientifico si basa su di un assunto filosofico importante: la permanenza delle leggi nel tempo.
    Alla fine anche da questo è falso affermare che la sola forma di conoscenza è solo quella ottenuta con il metodo scientifico.
    CIAO

  9. #9
    motan
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eugenius
    In effetti non si può usare il metodo scientifico per la dimostrazione razionale dell'esistenza di Dio, non è quello il suo campo di indagine, non è che si possono fare esperimenti.
    Tuttavia è bene osservare che anche il metodo scientifico si basa su di un assunto filosofico importante: la permanenza delle leggi nel tempo.
    Alla fine anche da questo è falso affermare che la sola forma di conoscenza è solo quella ottenuta con il metodo scientifico.
    CIAO
    Non sto facendo obiezioni al tuo discorso.. ma a quello di apoliticos che per confutare il suo ragionamento sostiene che la scienza dimostrerebbe in modo inequivocabile l'esistenza di Dio.. e questo non lo ritengo possibile..

  10. #10
    Utente
    Data Registrazione
    02 Mar 2006
    Messaggi
    2,600
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sì, l'avevo capito
    Era un osservazione generale ed un po' OT è vero

    CIAO

 

 
Pagina 1 di 22 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Avete mai giocato con una fionda?
    Di Segesto II nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 26-09-12, 10:12
  2. Per il rilascio di tutti i prigionieri politici dell’ANP
    Di Sandinista nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-09-10, 19:14
  3. Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 02-05-07, 17:52
  4. Domandina semplice semplice ai fans della Liberazione
    Di Il Condor nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 24-04-07, 21:36
  5. Risposte: 120
    Ultimo Messaggio: 10-08-05, 22:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •