User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Ciociaria Felix Chiamami al 348-3406101
    Messaggi
    29,654
     Likes dati
    0
     Like avuti
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down «Papa boys - Gruppo Porco D...»

    Bestemmie, alcol e droga al «rave» di Cofferati

    Che per due giorni non si sarebbe dormito, con le famiglie tappate in casa, le linee degli autobus deviate, la musica a tutto spiano, i muri imbrattati di graffiti, i cittadini di Bologna lo avevano messo in conto, ormai rassegnati. Che alla Street Rave Parade, la «festa antiproibizionista» che ha tenuto banco nella città delle Due Torri sabato e domenica, ci sarebbe stato il festival della droga, era scontato. Meno scontato era che si arrivasse a issare striscioni blasfemi e con bestemmie in una manifestazione pubblica che ha avuto il benevolo sostegno della giunta Cofferati e della sinistra al governo della città. Ma è esattamente quello che è accaduto.
    Oltre al consumo e allo spaccio di stupefacenti, come mostra il reportage fotografico di cui è venuto in possesso Il Giornale, che ha scelto di pubblicarne solo una parte, gli antiproibizionisti hanno portato in bella mostra i cartelli con sopra scritto «Papa boys - Gruppo Porco D...» attraverso tutta la città, sono passati per i giardini Margherita, sotto Porta Castiglione, da viale Pepoli, per via Stalingrado e fino al Parco Nord. Facendo un doppio danno in un colpo solo: hanno ferito chi crede e hanno oltraggiato la memoria di una persona, Papa Giovanni Paolo II, da poco defunta.
    Forza Italia e Alleanza nazionale hanno duramente attaccato il sindaco Sergio Cofferati. «È un fatto intollerabile della più assoluta inciviltà» dice l'avvocato Lorenzo Tomassini, consigliere azzurro in Comune: «Ed è inaccettabile che la manifestazione sia stata autorizzata dalla questura, con il placet della amministrazione comunale, e che nessuno sia intervenuto per reprimere le violazioni non solo della legge ma anche di ogni principio di civiltà.
    Ognuno si dovrà prendere le sue responsabilità». La tempesta si sta addensando anche su prefettura e questura. L'onorevole Fabio Gragnani di Forza Italia ieri ha depositato un'interpellanza urgente per il ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu.
    Come è evidente dalle fotografie scattate la Street Rave Parade si è trasformato in uno «sballo» collettivo e all'aperto. Il fotografo ha immortalato l'offerta di hashish. Hanno avuto libera circolazione anche le cosiddette droghe pesanti, come mostra l'immagine di una ragazza che sniffa. Gli spinelli sono comparsi ovunque. Oltre ai livelli assordanti della musica, i cittadini hanno subito l'inevitabile degrado. Tra i cumuli di immondizia c'è chi intontito dalla droga è crollato a dormire per terra. L'anno scorso solo per ripulire scritte e graffiti lasciati dal passaggio del «rave» il Comune ha speso 150 mila euro.
    La manifestazione, che è arrivata alla nona edizione, è organizzata da Livello 57, un'associazione ritenuta vicina a Rifondazione comunista. Un anno fa si è svolta anche sotto la giunta di Giorgio Guazzaloca, ma non si sono raggiunti questi eccessi.
    «Il sindaco Cofferati che durante la Street Parade si è voluto recare di persona a piedi per vedere quanto stava accadendo, ha detto che non è successo niente» incalza Lorenzo Tomassini. «Ha ammesso però che nessuna licenza amministrativa è stata concessa per la vendita di bevande durante la manifestazione».
    Già, perché il «rave» oltre che blasfemo è stato un business colossale. Le foto che Il Giornale pubblica sono eloquenti: dai camion lungo il corteo sono state scaricate migliaia di lattine e bottiglie e fiumi di bevande alcoliche e no.
    E a prezzi decisamente poco proletari: 4 euro per un cocktail, 3 euro e 50 per una birra alla spina. «Non è più ammissibile che i danni siano a spese della collettività e che gli organizzatori privatizzino gli utili», dice ancora l'avvocato Lorenzo Tomassini: «Da anni questa parata viene autorizzata in quanto manifestazione politica. Ma non ha nulla di politico, l'unico intento è quello di massimizzare gli utili, incassando fior di quattrini in modo abusivo e illecito».
    I consiglieri comunali di Forza Italia e An hanno annunciato che presenteranno un esposto per chiedere che la Guardia di finanza faccia tutti gli accertamenti sulle attività illecite svolte durante il «rave», su introiti e beneficiari, partendo dalle targhe dei camion che hanno «irrorato» di alcol la manifestazione.

    Il Giornale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    più arcipreti, meno arcigay
    Data Registrazione
    03 Jun 2004
    Località
    Tra la verità e l'errore non c'è nessuna via di mezzo, tra questi due poli opposti non c'è che un immenso vuoto. Colui che si pone in questo vuoto è altrettanto lontano dalla verità di colui che è nell'errore (J. Donoso Cortes)
    Messaggi
    19,845
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: «Papa boys - Gruppo Porco D...»

    Originally posted by Dottor Zoidberg
    Tra i cumuli di immondizia c'è chi intontito dalla droga è crollato a dormire per terra.
    spero almeno che l'avranno portati subito all'inceneritore, i rifiuti umani e no...

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Ciociaria Felix Chiamami al 348-3406101
    Messaggi
    29,654
     Likes dati
    0
     Like avuti
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: «Papa boys - Gruppo Porco D...»

    Originally posted by Dreyer
    spero almeno che l'avranno portati subito all'inceneritore, i rifiuti umani e no...

  4. #4
    Lefevriano in attesa
    Data Registrazione
    02 Jun 2005
    Messaggi
    619
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: «Papa boys - Gruppo Porco D...»

    Originally posted by Dreyer
    spero almeno che l'avranno portati subito all'inceneritore, i rifiuti umani e no...
    e PER UNA VOLTA posso dire di quotare in accordo col nostro Dreyer....bravo! sono con voi, ser.Questa volta siamo proprio sulla stessa lunghezza di pensiero.
    †Extra Ecclesia nulla salus†

 

 

Discussioni Simili

  1. PAPA: CRISTIANI SONO GRUPPO RELIGIOSO PIU' PERSEGUITATO AL MONDO
    Di :Esther: nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-12-10, 13:42
  2. mERCATO SESSUALE PER I PAPA-BOYS
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 03-07-08, 13:08
  3. I " quintali di preservativi dei Papa-Boys. A futura memoria
    Di aguas nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 27-04-05, 12:14
  4. I papa-boys(girls) che salveranno il mondo...
    Di ardimentoso nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-04-05, 12:41
  5. Che schifo!Per i papa-boys canti e tricolore con famiglie immigrati
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-07-02, 01:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •