User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Non fare lo stronzo con noi!
    Data Registrazione
    12 Jan 2005
    Località
    Cave (roma)
    Messaggi
    767
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Mussolini sfida Storace in un faccia a faccia

    Mussolini sfida e sfida Storace in vista di un possibile faccia a faccia


    Alessandra Mussolini, nel corso di una breve conferenza stampa, attacca Storace e lo sfida in vista di un possibile faccia a faccia
    "Mai più con An..."



    --------------------------------------------------------------------------------
    Viterbo 25 marzo 2005 - ore 0,50 - “Hanno fatto una sorta di outing, ed è venuta fuori tutta la rabbia contro il nome Mussolini”, Alessandra Mussolini, arriva tardi, intorno alle 14, a Viterbo. Ed ha appena il tempo di fare una breve conferenza stampa al Caffè Schenardi, per poi ripartire per Frosinone. Niente bagno di folla, quindi. Solo un incontro con il giornalisti. D’altra parte lo dice lei stessa come stanno le cose.

    “In molti mi dicono che abbiamo avuto una grande esposizione sui mezzi di comunicazione. Ma la verità è che la nostra macchina elettorale è stata fermata. Qui a Viterbo non abbiamo ancora un manifesto sulle plance. Altro che vantaggio. Questa è una campagna elettorale anomala. Non vi dico cosa stanno facendo. Solo la lista Storace sta spendendo decine di miliardi di vecchie lire per la propaganda. Ci odiano, ma questo vuol pure dire che siamo importanti”.


    Insomma, la rottura con i suoi ex amici di partito sembra totale, ad iniziare da Storace anzi “Storacher” come lo chiama la Mussolini.


    “Con Stohacher avremo la possibilità di fare un solo confronto quello del 29 alla Rai. Mi sarebbe piaciuto avere un confronto, ma lui preferisce evitare”.


    La Mussolini arriva alla questione che la ha vista protagonista in queste settimane.


    “Quando qualcuno vuole escludere a tavolino una formazione politica, si mette a repentaglio la democrazia. Significa che c’è chi non vuole avversari nella battaglia politica. Significa che c’è chi vuole rimanere al potere senza avere avversari che lo possono sostituire”.


    Insomma una sorta di regime, secondo la nipote di Mussolini.


    Non mancano cenni alle priorità programmatiche.


    “La truffa più grossa è stata l’introduzione dell’euro. In Italia ci sono 22 milioni di poveri. Noi ci rivolgiamo ai ceti mediobassi. Puntiamo sul lavoro per i giovani e le donne. Sulla priorità dei diritti degli italiani rispetto agli extracomunitari non in regola. Io sento di avere dalla nostra parte i cittadini. Quando ero nel camper, la cosa che mi ha impressionato di più è stata la solidarietà dei cittadini poveri che si sentono discriminati rispetto agli extracomunitari”.


    Sul confronto elettorale.


    “Nel Lazio sono l’unica candidata donna contro due uomini. In Campania contro tre. A decidere su tutta la vicenda di queste settimane, sarà il popolo con il voto. Le elezioni non sono affatto inficiate. E’ inutile che continuino a dire che le elezioni saranno annullate. Questo non è vero. Vogliono solo non mandare a votare i cittadini. A meno che non si abbia in mente che non si debba far vincere per forza qualcuno”.





    Sulle firme raccolte da Alternativa Sociale.


    “Bisognerà vedere cosa è accaduto veramente. Dovrà essere la magistratura a pronunciarsi. Volevano escluderci senza che si fosse pronunciato un giudice. Senza che i fatti fossero accertati. Non ci speravo, ma siamo riusciti a battere chi voleva escluderci a tavolino”.



    Durissima con Alleanza nazionale.


    “Dentro Alleanza nazionale, anzi Arroganza nazionale, ci sono stata 12 anni, avessero mai raccolto le firme, si prendevano i nomi sugli elenchi telefonici. La verità è che questo sistema di presentazione delle liste è fallito”.



    Nessuna accordo con i poli.


    “Chi milita in Alternativa sociale è fuori dai poli. Da questa sorta di multinazionali della politica che combattiamo. Non faremo accordi con nessuno per i ballottaggi. Né di qua né di là. Daremo indicazione di non appoggiare nessuno”.



    Per la Mussolini non c’è neppure nessuna possibilità di un accordo con An e il Polo in prospettiva, magari per le prossima politiche.


    “Mai più con Alleanza nazionale”, sentenzia.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cattolico Resiliente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Avete il novo e ’l vecchio Testamento, e ’l pastor de la Chiesa che vi guida; questo vi basti a vostro salvamento. Se mala cupidigia altro vi grida, uomini siate, e non pecore matte, sì che ’l Giudeo di voi tra voi non rida! (Dante: Paradiso Canto V)
    Messaggi
    6,174
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mussolini sfida Storace in un faccia a faccia

    In origine postato da MarioDVX


    “La truffa più grossa è stata l’introduzione dell’euro. In Italia ci sono 22 milioni di poveri. Noi ci rivolgiamo ai ceti mediobassi. Puntiamo sul lavoro per i giovani e le donne. Sulla priorità dei diritti degli italiani rispetto agli extracomunitari non in regola. Io sento di avere dalla nostra parte i cittadini. Quando ero nel camper, la cosa che mi ha impressionato di più è stata la solidarietà dei cittadini poveri che si sentono discriminati rispetto agli extracomunitari”.
    Questo passaggio mi pare molto interessante.
    Potrebbe diventare il nostro cavallo di battaglia per un'incisiva politica di riconquista sociale.
    Inoltre ci caratterizzerebbe come forza antieuropeista (quest'Europa delle banche) e si collocherebbe come una sorta di posizione/contrapposizione rispetto alle politiche sociali oggetto dei due poli concorrenti.

  3. #3
    Cuore Nero
    Ospite

    Predefinito

    comunque devo dire che la Mussolini è migliorata tantissimo negli ultimi mesi...innanzitutto nel modo di parlare, si è avvicinata moltissimo alle nostre tematiche sull'immigrazione e sull'europa e poi nel comportamento sinceramente contrario ad un possibile accordo con la cdl nel 2006....magari poi cambia idea ma a me sembra sincera.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Apr 2003
    Messaggi
    991
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Avanguardista
    comunque devo dire che la Mussolini è migliorata tantissimo negli ultimi mesi...innanzitutto nel modo di parlare, si è avvicinata moltissimo alle nostre tematiche sull'immigrazione e sull'europa e poi nel comportamento sinceramente contrario ad un possibile accordo con la cdl nel 2006....magari poi cambia idea ma a me sembra sincera.
    Si la Mussolini ha migliorato tantissimo!!! Cmq mi ha convinto già da molto!!! Brava Alessandra!!

    A NOI!

  5. #5
    Cattolico Tradizionalista
    Data Registrazione
    19 May 2004
    Località
    Provincia di Lecce - Il mondialismo è una statua di cera, Lady U$A non mi farò mai ammagliare dalla tua bandiera
    Messaggi
    13,145
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Martedì a che ora sarà trasmessa alla Rai l'intervista alla ducia?
    Chi sa niente?
    Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-12-12, 21:31
  2. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 12-11-12, 23:52
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-06-11, 09:10
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-04-11, 09:51
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-03-06, 23:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •