User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    L'ultimo uomo
    Data Registrazione
    20 Sep 2009
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,705
     Likes dati
    738
     Like avuti
    707
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    21

    Predefinito Platini "Nel calcio italiano vince chi frega"

    Platini "Nel calcio italiano vince
    chi frega di più. Non va bene"



    SIENA - Fuori dal campo, con qualche filo grigio tra i capelli, Michel Platini non perde il suo smalto, la sua eleganza. Il fuoriclasse francese, che ha fatto grande il calcio italiano con la Juventus, ha ricevuto a Siena il premio "Artemio Franchi 2003". Poco prima di salire sul palco del teatro "Dei Rozzi", Platini ha parlato con i giornalisti del calcio italiano, spaziando (proprio come faceva da atleta) a tutto campo. Ecco, punto per punto, il Platini-pensiero sulla situazione dello sport più popolare nel nostro paese.

    Doping amministrativo. Lapidario il commento di Platini sulla querelle del momento: "Chi frega di più vince di più - ha detto l'ex nazionale francese - Se una società cerca di stare in regola con i bilanci e un'altra accumula sempre più debiti, la competizione è falsata". A dare spunto al fuoriclasse anche la notizia della partenza dalla Juve dell'olandese Davids. "Per esempio non è giusto che Davids sia andato al Barcellona, che ha qualche problema e aveva già acquistato Ronaldinho dal Paris Saint Germain, che al contrario ha agito così per riequilibrare i suoi conti. E' troppo facile vincere quando non si controllano i debiti".

    Michel Platini non ha peli sulla lingua e le dice proprio tutte: "Da noi in Francia chi ha troppi debiti finisce in serie C e non può comprare giocatori. Capisco che politicamente è difficile per Carraro dire alla Roma che deve andare in C. Ma non è giusto che ci siano società che fanno di tutto per controllare i conti e altre che accumulano debiti e poi fanno bene". Platini si riferisce alla denuncia del presidente del Bologna Gazzoni, che è nei fatti appoggiato dalla Juventus.

    L'ex numero 10, il cui incarico come presidente dell'Uefa il prossimo aprile è dato per sicuro, parla anche di un possibile rimedio: " Ci vorranno alcuni anni, ma alla fine dovremo arrivare all' esclusione dalla Champions League per le società che non sono in regola: penso che dovremo arrivarci entro quattro anni, riducendo sempre più i debiti delle società fino ad eliminarli. Dovremo prenderci le nostre responsabilità, ma siamo pronti".

    Europei. Un'affare a due, tra Francia e Italia, i prossimi campionati europei secondo Michel Platini. "Sono le due squadre con i migliori giocatori - dice - e penso che possa esserci una riedizione della finale del 2000, magari con lo stesso risultato, anche se voi non sarete d'accordo...". L'ex nazionale pensa poi più lontano del 2004: "La Francia sta invecchiando un po', non sappiamo se la generazione di Zidane arriverà ai mondiali del 2008. Per questo gli Europei potrebbero essere l' ultimo colpo clamoroso della squadra che ha vinto mondiali ed europei". "L' Italia - ha aggiunto Platini - ha una bella squadra, con attaccanti di valore che possono fare male a tutti. In finale sarebbe proprio una bella sfida".

    Deschamps e la Juventus. Didier Deschamps potrebbe essere l'allenatore della Juve, ma non prima di tre anni. "E' difficile passare dal Monaco alla Juventus - afferma Platini - Didier un giorno o l' altro arriverà, però è presto e forse deve fare ancora un po' di esperienza. Forse fra tre anni potrà essere l' allenatore bianconero". E poi c' è Trapattoni: "E' sempre lo stesso di venti anni fa - commenta il fuoriclasse - sa tutto di calcio e conosce tutto delle squadre contro cui gioca. Giovanni sa... però lui non va sul campo, l' allenatore è importante ma non è decisivo".

    Totti contro Zidane. "Voi italiani - dribbla ancora una volta - dai tempi di Rivera e Mazzola avete questa mania, ma paragonare due giocatori non è mai facile. Totti è più estroso ma Zidane è più completo. Se Totti un giorno andasse al Real Madrid, la Roma perderebbe uno dei suoi migliori giocatori e non potrebbe più avere ambizioni europee".


    (12 gennaio 2004)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ospite

    Predefinito

    Platini dovrebbe occuparsi degli affari suoi a mio avviso.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-09-13, 23:09
  2. Platini: "Il calcio lo salveranno le donne"
    Di zwirner nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-06-12, 19:04
  3. Platinì: nuove regole contro le pazzie del calcio
    Di Murru nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-07-09, 22:51
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-06-08, 13:26
  5. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 14-12-06, 15:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •