User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

Partecipanti
11. Non puoi votare in questo sondaggio
  • global warming

    6 54.55%
  • global cooling

    1 9.09%
  • nessuna delle due, altro

    4 36.36%
  • non saprei

    0 0%
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    25 Jan 2013
    Messaggi
    220
     Likes dati
    79
     Like avuti
    93
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    42,088
     Likes dati
    4,699
     Like avuti
    9,388
    Mentioned
    685 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    Citazione Originariamente Scritto da Niente Visualizza Messaggio
    Visto quello che sta succedendo in Texas, Saudi Arabia, Thailandia non e' questione di credere ma di non essere creduloni. Per parte mia ecco il Canada (dati ufficiali) attenti agli anni del record. Personalmente credo che stiamo per imbarcarci in un periodo glaciale. Altre tasse?


    Alberta 43.3 °C /
    110 °F July 21, 1931 Bassano Dam

    British Columbia 44.4 °C /
    112 °F July 16 and 17, 1941 Lytton

    Manitoba 44.4 °C /
    112 °F July 11 and 12, 1936

    New Brunswick 39.4 °C /
    103 °F August 18, 1935 Nepisiguit Falls

    Newfoundland and Labrador 38.3 °C /
    101 °F July 6, 1921

    Northwest Territories 39.4 °C /
    103 °F July 18, 1941 Fort Smith

    Nova Scotia 38.3 °C /
    101 °F August 19, 1935 Collegeville

    Nunavut
    94.8 °F July 15, 1989 Kugluktuk

    Ontario 42.2C
    108 °F July 20, 1919 Biscotasing

    Prince Edward Island 36.7 °C /
    98 °F August 19, 1935 Charlottetown

    Quebec 40.0 °C /
    104 °F July 6, 1921 Ville-Marie -

    Saskatchewan 45.0 °C /
    113 °F July 5, 1937 Yellow Grass

    Yukon 36.5 °C /
    97.7 °F June 25, 2004

    I CORRISPONDENTI RECORD PER IL FREDDO SONO PIU' RECENTI. (2021)

    esempio:
    Frosty morning temperatures smash 13 records across Saskatchewan on Thursday | Globalnews.ca

  3. #3
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    46,256
     Likes dati
    12,790
     Like avuti
    17,244
    Mentioned
    1140 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    Si muore di caldo ed ogni volta arriva l'estate qua in centro Toscana sono eresie.
    Negli anni '80 a luglio c'erano max 32-33° oggi 36-37°.....inizia la mattina e già partano i moccoli.
    Bisogna trovare in modo scientifico una soluzione a questo diavolo di anticiclone africano che sin da maggio comincia a fracassarci le palle, quando prima sull'Italia stazionava forse qualche giorno all'anno.
    Mi sono rotto il cazzo, ecco.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  4. #4
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    42,088
     Likes dati
    4,699
     Like avuti
    9,388
    Mentioned
    685 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    Citazione Originariamente Scritto da 22gradi Visualizza Messaggio
    Si muore di caldo ed ogni volta arriva l'estate qua in centro Toscana sono eresie.
    Negli anni '80 a luglio c'erano max 32-33° oggi 36-37°.....inizia la mattina e già partano i moccoli.
    Bisogna trovare in modo scientifico una soluzione a questo diavolo di anticiclone africano che sin da maggio comincia a fracassarci le palle, quando prima sull'Italia stazionava forse qualche giorno all'anno.
    Mi sono rotto il cazzo, ecco.
    Comunque il records in Toscana si ebbe 18 anni fa. Se si avessero tutti i dati probabilmente avremmo uno antecedente di un 43.4/44.0 ai tempi degli Etruschi.

    List of extreme temperatures in Italy - Wikipedia

  5. #5
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Dec 2020
    Messaggi
    753
     Likes dati
    103
     Like avuti
    199
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    NOn é questione di "credere" ma di vedere quali osservazioni fittano di piu coi dati che abbiamo
    E i dati ci dicono che il riscaldamento é palese. Poi se dvessero esplodere 10 vucani magari per le ceneri avremmo un raffreddamento non preventivato, ma al netto di eventi poco prevedibili se va avanti tutto cosi il pianeta si scalda, tutto qui
    Poi possamo discutere se é meglio spendere in "adattamento" al cambio climatico anziché per invertirlo (cosa per cui patteggio io, l adattamento) ma il trend é innegabile

  6. #6
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    42,088
     Likes dati
    4,699
     Like avuti
    9,388
    Mentioned
    685 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    Citazione Originariamente Scritto da Uomodiscienza Visualizza Messaggio
    NOn é questione di "credere" ma di vedere quali osservazioni fittano di piu coi dati che abbiamo
    E i dati ci dicono che il riscaldamento é palese. Poi se dvessero esplodere 10 vucani magari per le ceneri avremmo un raffreddamento non preventivato, ma al netto di eventi poco prevedibili se va avanti tutto cosi il pianeta si scalda, tutto qui
    Poi possamo discutere se é meglio spendere in "adattamento" al cambio climatico anziché per invertirlo (cosa per cui patteggio io, l adattamento) ma il trend é innegabile
    Il pianeta si scalda e si raffredda. E' cosi da milioni di anni, su questo non ci piove. Aspetto qualcuno che mi illustri le cause, non che inventi un nuovo Babbo Natale.

    PS.
    I dati sono che abbiamo record di caldo e record di freddo ed e' SCIENTIFICAMENTE impossibile sapere da quale parte si eccede. (un posto +3 gradi, un altro -3 gradi, COSA RAPPRESENTA?)

  7. #7
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Dec 2020
    Messaggi
    753
     Likes dati
    103
     Like avuti
    199
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    Citazione Originariamente Scritto da nordista Visualizza Messaggio
    Il pianeta si scalda e si raffredda. E' cosi da milioni di anni, su questo non ci piove. Aspetto qualcuno che mi illustri le cause, non che inventi un nuovo Babbo Natale.

    PS.
    I dati sono che abbiamo record di caldo e record di freddo ed e' SCIENTIFICAMENTE impossibile sapere da quale parte si eccede. (un posto +3 gradi, un altro -3 gradi, COSA RAPPRESENTA?)
    non vorre idiventare troppo tecnico, perO, due fatti incontrovertibili:
    1) la temperatura media sta salendo
    2) sta salendo piu velocemente delle serie storiche che abbiamo, cioé per quanto sia vero che il pianeta sia stato anche piu caldo o fredd di cosi nn ha mai avuto cambiamenti "cosi veloci di temperatura, e questo é quelo che spaventa: probabilmente avremo perdita di biodiversitá, erosione dei suoli etc. E il suolo é davvero una risorsa finita e "poco rinnovabile" che non consideriamo: se in Canada inizia a fare caldo la sostanza organica dei terreni delle pianure del manitoba scende la produttivitá inizia a scendere e sono problemi per le esportazion di grano duro per i pastai italiani etc etc
    Come deto, oramai il meccanism o triggerato é irreversibile e ce la prenderemo in der dietro dal punto di vista climatico, quindi meglio iniziare a prepararsi. Io farei un bel polder all olandese dal monte Conero a Monfalcone per evitare che la pianura padana si allaghi. PEró nei 2 mesi di caldo "tipo Pakistan" che avremo (38°C, umido) chi abiterá li se lo prenderá cmnq nel ciocco...

  8. #8
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    42,088
     Likes dati
    4,699
     Like avuti
    9,388
    Mentioned
    685 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    Citazione Originariamente Scritto da Uomodiscienza Visualizza Messaggio
    non vorre idiventare troppo tecnico, perO, due fatti incontrovertibili:
    1) la temperatura media sta salendo
    2) sta salendo piu velocemente delle serie storiche che abbiamo, cioé per quanto sia vero che il pianeta sia stato anche piu caldo o fredd di cosi nn ha mai avuto cambiamenti "cosi veloci di temperatura, e questo é quelo che spaventa: probabilmente avremo perdita di biodiversitá, erosione dei suoli etc. E il suolo é davvero una risorsa finita e "poco rinnovabile" che non consideriamo: se in Canada inizia a fare caldo la sostanza organica dei terreni delle pianure del manitoba scende la produttivitá inizia a scendere e sono problemi per le esportazion di grano duro per i pastai italiani etc etc
    Come deto, oramai il meccanism o triggerato é irreversibile e ce la prenderemo in der dietro dal punto di vista climatico, quindi meglio iniziare a prepararsi. Io farei un bel polder all olandese dal monte Conero a Monfalcone per evitare che la pianura padana si allaghi. PEró nei 2 mesi di caldo "tipo Pakistan" che avremo (38°C, umido) chi abiterá li se lo prenderá cmnq nel ciocco...
    Quello che dici e' possibile, pero' non abbiamo gli strumenti per misurare esattamente il passato. In Canada le temperature potrebbero crescere 4-5 volte di quelle in previsione senza cambiare nulla, anzi si allungherebbero i tempi per la produzione
    del grano, ora la piu' corta al mondo, e questo vorra' dire piu' business: come si dice, piovera' sul bagnato. Personalmente, invece che dormire col piumino per otto mesi l'anno lo faro' solo per sei.

    PS.
    E continuero' ad andare in Thailandia, dove pochi capiscono l'inglese, e quindi non possono capire le tabelline, evitando cosi il Global Warming. Naturalmente non potro' andarci se col caldo si coleranno le ali dei 787.

    PS2.
    Tutto si avvera piu' velocemente, trasporti, notizie, guadagni o perdite. Se uno a Melbourne moriva per il caldo nel 1908, a Roma si sapeva almeno tre mesi dopo, ora +/- tre minuti.

  9. #9
    duca di rivoli
    Data Registrazione
    27 May 2009
    Località
    LOMBARDIA - Alpi
    Messaggi
    19,293
     Likes dati
    2,654
     Like avuti
    6,056
    Mentioned
    114 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    che negli ultimi 100 anni i ghiacciai alpini si siano incredibilmente ritirati è un fatto certo.
    basta vedere le foto dell'adamello durante la grande guerra , ma anche di 40 anni fa. io sono stato nel 2000 al rifugio della lobbia alta (3000m) e il ghiacciaio era a 70 metri (in verticale) più in basso. durante la guerra il rifugio era sul bordo del ghiacciaio, che era talmente grande e spesso che ci atterravano sopra gli aeroplani. quei 70 metri di spessore persi sono dovuti al caldo e alle minori precipitazioni.
    è altrettanto sicuro che sia esistita la piccola era glaciale che dalla fine del medioevo è durata almeno fino al 1700. qualcuno dice che i ghiacciai alpini erano lascito fossile di quel periodo.
    in epoca romana era sicuramente più freddo e umido di adesso, altrimenti col cavolo che si riusciva a coltivare il nordafrica come facevano i romani. il deserto del sahara (lato nord) è disseminato di cisterne romane. raccoglievano l'acqua di pioggia con canalette e la mettevano nelle cisterne. adesso piove molto meno e non è conveniente coltivare la maggior parte di quelle zone aride.
    nel medioevo si attraversavano dei passi alpini aperti tutto l'anno, cosa che adesso è impossibile per la neve. certo, magari erano piccole spedizioni di un paio di muli, ma chi cavolo mette a repentaglio la propria vita per portare mercanzie da poco (sale, vino...) attraverso le alpi invece di aspettare un paio di mesi?

    la maggior parte degli scienziati dicono che la causa dell'accelerazione dei fenomeni di cambiamento è dovuta all'uomo. io non ho gli strumentii per stabilirlo, ma tendo a fidarmi, anche perchè chi nega lo fa per motivi palesemente ideologici.

  10. #10
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    28 Dec 2020
    Messaggi
    753
     Likes dati
    103
     Like avuti
    199
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Clima; a quale teoria credete di più, al global warming o al global cooling?

    @nordista: che tipo di rpeparazione hai? Te lo chiedo erhcé in genere sono quelli che non hanno un background scentifico che fanno piu fatica a capire il problema (enorme) del climate change.
    La cosa divertente che il climate change é una cosa da "politici conservatori".
    Il primo politico che ne parló apertamente e lo riconobbe con la sua grande lungimiranza come una minaccia alla qualitá della vita fu Margaret Tatcher, che da laureata in chimica comprendeva bene i termini della quetione

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. global warming...?
    Di Davide (POL) nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 195
    Ultimo Messaggio: 25-02-21, 22:09
  2. Global Warming Paranoia
    Di OrsoNelBosco nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-01-10, 20:52
  3. Global Warming
    Di Maxadhego nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-01-10, 09:59
  4. Global Warming e Uragani
    Di Ezechiele (POL) nel forum Scienza e Tecnologia
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 09-10-05, 17:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •