Citazione Originariamente Scritto da massena Visualizza Messaggio
fa un po' complotto.
come se gli enormi problemi ambientali che ha la cina non siano conosciuti dai leader del governo cinese. stanno piano piano intervenendo anche loro.
su una cosa sono sicuro, che quando LORO decideranno di intervenire pesantemente, tutto il mondo poi andrà dietro, perchè dalla loro parte hanno la fortuna di poter fare come vogliono senza troppi problemi democratici.

da noi invece nascondono la verità sotto il tappeto, fino a che non ci sono i disastri. hai voglia a dire che non si deve costruire nelle aree golenali, poi un giorno ci scappano i morti e allora tutti addosso al sindaco che ha solo accontentato i suoi elettori.
ricordiamoci che la legge sul dissesto idrogeologico è del 1923, credo la prima al mondo, ma da noi sono sempre tutte cazzate di chi per spirito ambientalista assurdo non vuole cavare la ghiaia dai fiumi e vuole intervenire limitando la libertà dei cittadini di costruire come cazzo gli pare.
per il clima è uguale: chiamano terrorismo e manovra politica favorevole alla globalizzazione il fatto di allarmarsi se i dati in nostro possesso indicano che ci sono dei cambiamenti in corso un po' troppo veloci. sarà il caso di studiare meglio la cosa invece di trovarci subito il motivo nascosto e quindi la scusa di non fare niente.
Per ora la China consuma piu' carbone di tutto il resto del mondo, e lo fara' anche dopo il 120230, ma gli accordatari di Parigi sono pure felici: TU INQUINI E NOI TI PAGHIAMO.