User Tag List

Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 87
  1. #1
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,476
     Likes dati
    0
     Like avuti
    5,053
    Mentioned
    250 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    A partire da questo momento sono convocati i presidenti dei gruppi dei partiti in senato, per riferire alla presidenza sulle possibilità di formare un governo. Ai presidenti è richiesto di rilasciare una breve relazione qui, senza altre formalità di orario e di ordine di successione.
    La presidenza si riserva di convocare a partire dalle 12.00 di domani 13/12/12 altri rappresentanti dei partiti, per riferire alla presidenza sulle possibilità di formare un governo.
    La presidenza si riserva di convocare a partire dalle 12.00 di sabato 15/12/12 il presidente del senato o, qualora non fosse ancora stato eletto, il presidente provvisorio, per riferire alla presidenza sulle possibilità di formare un governo.
    Le consultazioni termineranno entro 96 ore.
    Ultima modifica di olivo; 12-12-12 alle 13:10

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,476
     Likes dati
    0
     Like avuti
    5,053
    Mentioned
    250 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Vedo che i partiti hanno grosse difficoltà nel decidere una linea politica, e infatti ancora nessuno dei presidenti dei gruppi in senato si è presentato per riferirla. Ricordo ai partiti che in ogni caso, come impone la costituzione, le consultazioni si concluderanno alle 12.00 di domenica 16/12/12.
    Come annunciato convoco alcuni rappresentanti dei partiti che non sono presidenti dei rispettivi gruppi in senato, per riferire alla presidenza in termini generali sulla situazione politica e sulla possibilità di formare un governo. Per il momento vorrei ascoltare: [email protected], Giò, Supermario ed Eric Draven, che possono riferire qui, senza altre formalità di orario e di ordine di successione.
    Ultima modifica di olivo; 13-12-12 alle 12:32

  3. #3
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    120,268
     Likes dati
    18,161
     Like avuti
    25,856
    Mentioned
    633 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Accetto l'invito del presidente Olivo.

    DADO ha tentato una proposta per far uscire dall'impasse il centrodestra - cioé FDL, RN, PL e PCF - e consentire la formazione di un governo che però avrebbe visto l'esclusione di "pezzi grossi" come lo stesso DADO o Dark Knight.
    RN ha fatto una controproposta, dicendosi non disposto ad accettare veti, ma più che disponibile alla formazione di un governo sostenuto da una maggioranza di centrodestra, che abbia come premier una figura autorevole, estranea sia a FDL che a RN, e senza porre alcun veto su esponenti di FDL nella nomina dei ministri. Si è pensato che, in tal senso, si sarebbe potuta allargare la maggioranza, aprendo ad un'ipotesi di governo benjamin_linus, esponente del BNP.
    Nessuna preclusione anche ad una presenza di esponenti della lista "Socialismo Tricolore".
    Al momento però sembra che FDL, per bocca dei suoi principali esponenti, rifiuti un'ipotesi del genere, che non vedrebbe sfavorevole nemmeno PL, per bocca di Supermario.
    L'alternativa è arrivare comunque ad un governo guidato da benjamin_linus, ma senza quella connotazione specificatamente di centrodestra che avrebbe avuto nel caso in cui FDL avesse accettato la controproposta di RN.
    Fermo restando che per RN parlerà ufficialmente e definitivamente Dark Knight assieme agli altri senatori eletti, a titolo personale ritengo che, previa l'accettazione del diretto interessato, si dovrebbe dare una sorta di mandato esplorativo a benjamin_linus, unico nome che può raccogliere consensi trasversali.
    Ultima modifica di Giò; 13-12-12 alle 12:46
    Credere - Pregare - Obbedire - Vincere

    "Maledetto l'uomo che confida nell'uomo" (Ger 17, 5).

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    come rappresentante del PCF sia come coordinatore, che come capogruppo al Senato, espongo la linea politica del PCF

    la nostra proposta è duplice:

    un governo di CDX con PCF-PL-RN-FDL più BNP e proponiamo [email protected] come PdC, sebbene sembra che sia di difficile attuazione al momento

    se non è ad ogni modo possibile questo governo, proponiamo una coalizione PCF-RN-BNP-ST-SP, e se vuole anche PL per formare un governo con sempre [email protected] PdC e se questo non è possibile, Benjiamin Linus PdC
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,588
     Likes dati
    4,069
     Like avuti
    8,349
    Mentioned
    247 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Siamo disponibili a formare un governo politico con FDL - PL - RN e PCF, eventualmente da estendere al BNP a patto che le codizioni siano nessun veto sulle persone, permettere ai leader più rappresentativi di decidere liberamente se fare o meno parte di questo governo, mettendosi tutti d' accordo su un candidato premier "neutrale" e che possa andare bene a tutti.
    Candidato che potrebbe essere Benjamin nel caso che il BNP decidesse di fare pare di un governo politico del CDX, o in alternativa anche di un nuovo forumista magari scelto al di fuori del Transatlantico, e congeniale a tutti.

    In alternativa siamo favorevoli ad un governo con dentro tutto e tutti a patto che:

    1) Non si occupi di politica reale
    2) Ci sia un accordo preventivo sul tipo di riforme costituzionali da prendere insieme.
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  6. #6
    Super Troll
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,135
     Likes dati
    5,904
     Like avuti
    8,204
    Mentioned
    924 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Dietro specifica richiesta del Presidente di PIR Olivo che mi ha ripetutamente chiesto riservatamente di intervenire nelle consultazioni per fornire il mio personale parere intervengo.
    Buongiorno Presidente Olivo.
    In queste ore mi sono consultato ovviamente con il PCF ma anche con molte altre forze politiche per cui effettivamente ritengo che il primo tentativo di formare un governo (tentativo che la Costituzione impone) debba partire da come è disegnato il nuovo Senato della quarta legislatura rapporti che sono stati direttamente decisi dagli elettori. Nel nuovo senato c'è infatti un punto che accomuna la grande maggioranza delle forze politiche presenti in parlamento che si sono espresse durannte la campagna elettorale per riformare anche in senso presidenziale le istituzioni di Transatlantico per cui ritengo che ci sia un mandato (dato dalla maggioranza degli elettori) per formare un governo con questo obiettivo. La mia candidatura a presidente del Consiglio si baserebbe quindi su questo programma politico aperto a tutte le forze politiche parlamentari disposte ad appoggiarlo senza nessuna esclusione in partenza (e penso che sarebbe davvero un ventaglio di forze amplio )se non di chi non condivide il programma Il programma del mio eventuale governo consisterebbe nella tutela della pluralità di Transatlantico contro ogni tentativo di imporre il bipolarismo attraverso colpi di mano (ad esempio nella legge elettorale) cosi come nell'introduzione di forme ludiche nella normativa di transatlantico varando diversi esperimenti a cui nella scorsa legislatura accennava Danny ma sopratutto si punterebbe a riformare decisamente la Costituzione di Transatlantico con una decisa revisione che semplifichi l'attuale sistema istituzionale alleggerendo passaggi inutilmente ridondanti e puntando ad una forma maggiore di potenziamento del presidenzialismo.
    Tutto i punti qui non indicati esplicitamente in resterebbe invece fuori programma del mio eventuale governo (programma in ogni caso molto impegnativo) e verrebbero lasciati all'autonomia dei gruppi del Senato
    Ultima modifica di [email protected]; 13-12-12 alle 15:57

  7. #7
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    25,651
     Likes dati
    1,011
     Like avuti
    7,302
    Mentioned
    143 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Ringrazio il presidente Olivo per l'invito,ma premetto che parlerò solo a titolo personale. La posizione ufficiale di FdL sarà espressa dalla nostra coordinatrice quando riterrà opportuno farlo. ed ad essa mi atterrò.

    Riguardo la situazione attuale,ritengo che la proposta fatta da FdL fosse l'unica per fare uscire dall'empasse il cdx. ritenevo e ritengo che di fronte al bene superiore di dare al gioco un governo di cdx si possa e si debba andare oltre le beghe personali.
    per cui,partendo me stesso,si proponeva a coloro che nell'ultimo anno e mezzo si sono distinti soprattutto per la reiterata litigiosità di farsi da parte e consentire a giocatori nuovi,propositivi e scevri da antipatie e rivalità di gestire il governo del gioco,dando tempo alle parti di far sedimentare le tensioni e di dimostrare sul campo che il cdx sa lavorare di squadra.

    la discussione che ne è seguita ha verificato come per una singola persona non sia possibile superare le proprie pretese,perchè evidentemente considera questo gioco un'arena personale. mi auguro che tale comportamento sia almeno fonte di riflessione,per tutti.

    ci è stato obbiettato che la nostra proposta è basata sui veti (falso perchè io per primo mi sarei fatto da parte e ritengo di non essere ancora così pazzo da autovetarmi) e che sarebbe poco rappresentativa ed autorevole perchè escluderebbe i soggetti più votati dalla partecipazione al governo.

    come motivazione mi pare poco sostanziosa,perchè per il governo ciò che dovrebbe maggiormente contare è la capacità del singolo forumista a svolgere il compito assegnato e non la capacità attrattiva elettorale.

    Ho apprezzato la disponibilità da parte degli elementi più intellettualmente dotati del cdx ad impegnarsi a censurare e contrastare ogni aggressione verbale e sul piano personale nei confronti di Icestar e Dado,ma ciò non è a mio parere ancora sufficiente per consentire a FdL di concedere quella fiducia che un anno di tradimenti,agguati estivi,diffamazioni ed ingiurie personali ha demolito. e senza fiducia nelle persone diventa ozioso mettersi a discutere di proposte,cariche e programmi.

    Ritengo che eventuali nuovi tentativi di coinvolgere FdL in un prossimo governo debbano partire anzitutto dalla cessazione dei succitati attacchi e dalle pretestuose richieste di scuse che invece altro non sono che richieste di vassallaggio. e dall'impegno di non sabotare richieste e proposte solo perchè provenienti da quei forumisti che hanno come unica colpa quella di non abbassare la testa.

    dalla discussione peraltro è emersa anche la coscienza che il PdC possa non essere un esponente del cdx e in questo senso posso dire che a livello personale un governo a guida Benjamin Linus avrebbe il mio sostegno,ritenendo il forumista in questione sia all'altezza del ruolo sia filosoficamente affine all'area della Destra Liberale, per cui l'allargamento non sarebbe incoerente con l'area cui appartengo.

    Ritengo invece assolutamente da respingere la proposta di allargare il governo a Socialismo Tricolore non per ostilità a Manfr,che ritengo essere un forumista di assoluto valore,ma perchè ST è totalmente aliena alla nostra area,oltre che partito che ha organicamente sostenuto il centrosinistra alle ultime elezioni.

    Inutile dire che la proposta di governo espressa dal senatore Haxel sia totalmente irricevibile e vedrebbe sicuramente FdL opporvisi strenuamente in quanto gravemente offensiva nei confronti della volontà degli elettori. e non solo dei nostri.

    Concludo dicendo che per quel che mi riguarda sono disponibile a perorare in FdL ogni richiesta di collaborazione con gli altri gruppi del gioco,non solo con quelli del cdx,ma solo sulla base del rispetto di quanto ho espresso poco sopra.

    qualora invece dovesse permanere lo status quo,per cui per l'interesse personale d un singolo tutto il resto viene subordinato allora credo che FdL continuerà serenamente la sua attività in Senato,lasciando ad altri di baloccarsi con un governo che non credo sarebbe in grado di fare nulla che non sia di gradimento di taluni personaggi.

    Grazie ancora per l'invito e per la pazienza di aver sopportato queste mie parole
    Ultima modifica di Eric Draven; 13-12-12 alle 16:51

  8. #8
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,476
     Likes dati
    0
     Like avuti
    5,053
    Mentioned
    250 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Ringrazio tutti i rappresentanti dei partiti di centrodestra per aver risposto in modo così approfondito e rapido alla convocazione. Direi che con le loro relazioni sono chiarite nel migliore dei modi le dinamiche politiche della maggioranza.
    Aspetto quindi i presidenti dei gruppi dei partiti in senato non ancora intervenuti.

  9. #9
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
     Likes dati
    3,543
     Like avuti
    657
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Confesso che non mi ero accorto dell'apertura del thread.

    E' presto detto :

    - ST può essere favorevole a un governo a guida Dark Knight, Occidentale, [email protected], o Benjamin Linus.

    - Nel caso di specie dei primi tre Esecutivi, ST auspica un Esecutivo di ampia convergenza con un programma politico che possa essere recepito anche dalla parte più illuminata e solidale della precedente maggioranza di centrosinistra.

    -Nel caso di un Governo Benjamin Linus, auspichiamo che sia un governo di ampie intese, vincolato esclusivamente a un set di riforme ludiche il più possibile condiviso. Il programma elaborato da SM ci può andar bene, ma deve essere votabile dalla maggioranza qualificata del Senato necessaria per approvare le modifiche, altrimenti sarebbe la foglia di fico di un Governo di centrodestra classico.

    -Nel caso di un governo Benjamin Linus di ispirazione tecnica, altresì, riteniamo che non debbano essere presenti capi di spicco dei singoli Partiti, ma esponenti il più possibile, al contempo, defilati dalla lotta politica aperta e esperti in questioni tecnico-ludiche.

    -Siamo politicamente incompatibili con FDL, a meno che non vi sia una sua presenza all'interno di un Governo di unità nazionale a scopi tecnici, come quelli da noi delineati in precedenza.

    -Se nessuna di queste alternative è percorribile, resteremo coerentemente all'opposizione.
    ***Bratstvo i jedinstvo***
    Socialismo Gollista

  10. #10
    Seguace di Eraclito
    Data Registrazione
    29 Sep 2006
    Località
    Portici (NA)
    Messaggi
    6,395
     Likes dati
    969
     Like avuti
    512
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Presidenza Olivo: consultazioni per la formazione del governo di PIR

    Signor Presidente, la composizione del Parlamento non lascia adito a dubbio alcuno: il primo passo in materia di Governo spetta alle forze del centrodestra.
    Noi della Lista Repubblicana dubitiamo che ci siano i margini per un Governo di coalizione che riunisca tutte le destre - e rispetto al quale agiremo da opposizione. Al contempo stigmatizziamo ogni tentativo di creare Governi politici sotto una maschera tecnocratica, che nel tentativo di accontentare tutti finiranno con l'ottenere l'effetto opposto.
    Troppo spesso in questi giorni si è privilegiato il "chi" rispetto al "cosa", ed è una prospettiva che il partito ritiene errata. Per tale motivo l'Edera valuterà serenamente il nome che da Lei riceverà l'incarico, senza pregiudizi di sorta e al contempo senza eccessive aperture di credito, ponendo sul tavolo quelle richieste programmatiche (tanto politiche quanto tecniche) che da sempre contraddistinguono l'operato della Lista e valutando sulla base delle stesse l'opportunità di appoggiare il candidato.

    Grazie dell'attenzione e buon lavoro!
    Ultima modifica di Cabraizinho; 13-12-12 alle 18:00
    "Ma questo lungo termine è una guida fallace per gli affari correnti: nel lungo termine siamo tutti morti" (J.M. Keynes)
    "Qualcuno vivo che se lo prende nel culo però c'è sempre!" (Cabra)

 

 
Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Presidenza Olivo: giuramento del governo di PIR
    Di olivo nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 04-06-13, 23:30
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-04-13, 11:10
  3. Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 03-04-12, 13:31
  4. Consultazioni per la Presidenza del Consiglio
    Di Manfr nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 21-06-11, 10:52
  5. ++ Comunicato della Presidenza sulle consultazioni ++
    Di FalcoConservatore nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 16-06-07, 16:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •