User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
     Likes dati
    434
     Like avuti
    639
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?


    Oggi Roma (e non solo) blindata, per l’ennesima volta. Non capisco perche i manifestanti debbano voler sfilare in luoghi esplicitamente vietati. Se sono vietati ci sarà un motivo, le leggi vanno rispettate, anche quando non ci piacciono.

    Uno che manifesta dove non si può è uguale ad un evasore. Non rispetta le leggi. Punto

    Ed ora datemi del fascista

    PS
    preciso che sono favorevole alla identificazione dei membri delle forze dell'ordine. Ho invece dei dubbi sull'arresto differito, il quale dovrebbe essere utilizzato con prove schiaccianti e non diventare un provvedimento liberticida per soffocare il dissenso.

    Cosa ne pensate?
    Apriamo il dibattito
    Se hai un po di tempo da perdere fai un salto qui:
    www.candidonews.wordpress.com
    Un blog in cui parlare di Politica, Informazione, Televisione, Cinema e tanto altro...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    73,178
     Likes dati
    10,236
     Like avuti
    14,898
    Mentioned
    1246 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    ma quale fascista, hai espresso un pensiero di buonsenso, che ti fa onore, finalmente anche a sinistra si getta la maschera dell'impunità assoluta se uno compie reati durante le manifestazioni politiche

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,074
     Likes dati
    1,795
     Like avuti
    3,491
    Mentioned
    440 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    Mi trovo sostanzialmente d'accordo con te Danny...non condivido l'idea anarchica per cui di fronte al potere si devono fare delle "azioni" ( così le definiscono) che attirino l'attenzione....soprattutto perchè 1) Le azioni tanto nobilitate si trasformano nei fatti in vandalismo e violenza gratuita per le strade, anche e soprattutto ai danni dei manifestanti pacifici e di certo non meno convinti delle loro ragioni 2) l'attenzione dei media si sposta sempre, sistematicamente, sulla violenza e sulle azioni che vengono svincolate dalle motivazioni politiche e sociali.

    Un'azione che lascia il segno non dev'essere per forza violenta, anzi spesso proprio perchè ci si aspetta la violenza la non violenza può avere un significato di rottura più forte....un corteo di centinaia di persone che fa un flash mob o una protesta silenziosa davanti alla polizia sarebbe più fruttuosa di qualunque spaccata alle vetrine.

    In conclusione, aggiungo che spesso e volentieri organizzatori e autorità di polizia si mettono persino d'accordo per "sforare" simbolicamente i limiti, magari di qualche centinaio di metri per dare dignità alla protesta...spesso è così. Se poi però o da una parte o dall'altra saltano gli accordi e si passa alla violenza, salta tutto.

    Detto questo, SI al numero di matricola sulle divise dei poliziotti e NO all'accanimento sui manifestanti, come NO alla provocazione gratuita alle forze dell'ordine.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  4. #4
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    73,178
     Likes dati
    10,236
     Like avuti
    14,898
    Mentioned
    1246 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    pero' se al governo ci fosse stato Berlusconi non so se tutti questi bei propositi ci sarebbero stati lo stesso

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,074
     Likes dati
    1,795
     Like avuti
    3,491
    Mentioned
    440 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    Sarebbe stato esattamente lo stesso per quanto mi riguarda, anche se ovviamente il governo sarebbe stato decisamente peggiore. La gestione stessa della crisi sarebbe stata peggiore, anche dal punto di vista delle manifestazioni.
    Ultima modifica di Gdem88; 24-11-12 alle 15:24
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  6. #6
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    è un pensiero giusto, ora ci potrebbero essere dei poliziotti che non sono stati così corretti, ma quando si cerca in tutti i modi di andare a manifestare nei punti non previsti, anche quello è sbagliato
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  7. #7
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
     Likes dati
    3,394
     Like avuti
    1,746
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    Io sto con i manifestanti. Non sempre la legge è un faro intoccabile.
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

  8. #8
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
     Likes dati
    7
     Like avuti
    1,036
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    Non è detto che la legge coincida con la civiltà. Ritengo VERGOGNOSO che per legge un cittadino non possa manifestare dinanzi il Parlamento.

    Non parlo di assaltarlo, ma semplicemente di esprimere il proprio dissenso.
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
     Likes dati
    434
     Like avuti
    639
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    Citazione Originariamente Scritto da SteCompagno Visualizza Messaggio
    Io sto con i manifestanti. Non sempre la legge è un faro intoccabile.
    Ecco, questo è uno dei motivi che mi impediscono di votare SEL, tanto per dire...
    Se hai un po di tempo da perdere fai un salto qui:
    www.candidonews.wordpress.com
    Un blog in cui parlare di Politica, Informazione, Televisione, Cinema e tanto altro...

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,074
     Likes dati
    1,795
     Like avuti
    3,491
    Mentioned
    440 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Dibattito su Manifestazioni e Cortei: rispettare la legge si può?

    Bisogna vedere anche come si manifesta....se bisogna trasformare la piazza di Montecitorio o del Quirinale in un campo di battaglia, a me personalmente non stà bene....e visto che purtroppo le fasce violente pur minoritarie ci sono e trasformano sempre in gazzarra i cortei, qualche precauzione va presa. Le manifestazioni come quelle degli studenti hanno una pecca rispetto a quelle di organizzazioni più solide come ad esempio la CGIL, ovvero non hanno un servizio d'ordine e un'organizzazione capace di isolare le fasce violente, che quindi anche se ultraminoritarie possonon tenere in ostaggio un corteo intero ( vedesi manifestazione degli indignati tempo fa).

    D'altra parte, è anche vero che a quanto ho capito c'è spazio per far arrivare delegazioni di frone alle sedi istituzionali, e parliamo di 300 persone...
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Una legge penale retroattiva: rispettare una legge che non c'è......
    Di anticomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 596
    Ultimo Messaggio: 10-09-13, 14:52
  2. Cortei in tutta Francia: no alla nuova legge sul lavoro
    Di MaRcO88 nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-03-13, 12:58
  3. Manifestazioni e cortei in giacca a cravatta...
    Di blob21 nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 05-02-06, 13:48
  4. Il Sap: faremo rispettare la legge
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-11-02, 19:12
  5. gli agenti di polizia devono rispettare la legge???
    Di haring nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-05-02, 14:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •