User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    14 Mar 2012
    Messaggi
    1,273
     Likes dati
    32
     Like avuti
    77
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Aborto terapeutico. Opinioni a confronto.

    Citazione Originariamente Scritto da :Esther: Visualizza Messaggio
    E qui risiamo alla domanda che ti ho fatto in predecenza: tu che ne sai delle sue esperienze ospedaliere? Io non le conosco ma non ho motivi fondati per pensare che non parli per cognizione di causa, tu si? onf: A me sembra un tantinello azzardato, da parte di chicchessia non conosca il medico in questione, affermare una cosa del genere. :giagia:
    Proviamo a documentarci prima... :giagia:
    Io rimasi molto colpita dalla vicenda della bambina di 9 anni stuprata dal padre alla quale praticarono l'aborto perchè i medici dicevano che il suo corpo non avrebbe retto quella gravidanza. Io non parlo per cognizione di causa, ma allo stesso tempo non penso che l'oncologo abbia avuto modo di visionare la cartella clinica della bambina (che immagino sia coperta dalla privacy), e quindi grazie al medesimo ragionamento per cui dovrei dar fiducia all'oncologo, mi tocca dar fiducia anche a tutta l'equipe medica che ha interrotto la gravidanza a quella bambina. Ma anche se dessi fiducia all'oncologo, la vicenda successa alla povera bambina di nove anni smentisce la tesi secondo cui: "non esisterebbero aborti realmente medicalmente necessari".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    puttuio!
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    2,991
     Likes dati
    50
     Like avuti
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Io rimasi molto colpita dalla vicenda della bambina di 9 anni stuprata dal padre alla quale praticarono l'aborto perchè i medici dicevano che il suo corpo non avrebbe retto quella gravidanza. Io non parlo per cognizione di causa, ma allo stesso tempo non penso che l'oncologo abbia avuto modo di visionare la cartella clinica della bambina (che immagino sia coperta dalla privacy), e quindi grazie al medesimo ragionamento per cui dovrei dar fiducia all'oncologo, mi tocca dar fiducia anche a tutta l'equipe medica che ha interrotto la gravidanza a quella bambina.
    Esatto. Ma qualche volta...

    La verità sulla bimba incinta di nove anni in Brasile
    Una verità scomoda. Molto diversa da quella raccontata ufficialmente in questi giorni. E' la storia della bambina di 9 anni messa incinta in Brasile dal patrigno e che poi, a furor di popolo, ha abortito. Leggete questa verità, scritta da Alberto R.S. Monteiro, uno dei massimi esperti americani di America Latina La scorsa settimana è stata scoperta una gravidanza di gemelli in una bambina di 9 anni nel nordeste brasiliano. Il fatto è accaduto mercoledì 25 febbraio 2009 nella piccola Alagoinha, città di 14mila abitanti nell’interno dello Stato di de Pernambuco. La bambina era già di 4 mesi. Il padre sarebbe il patrigno, un ragazzo di 23 anni che viveva con la mamma della bambina. Il padre biologico della bambina, che attualmente pure vive in Alagoinha, si era separato dalla madre da circa tre anni. Il patrigno è stato arrestato lo stesso mercoledì sera e la popolazione della città ha perfino tentato di linciarlo.La madre era contro l’aborto. Il padre radicalmente contro l’aborto. Contro tutta la migliore medicina, i funzionari dell’ospedale hanno fatto credere ai genitori che la bambina sarebbe morta se la gravidanza fosse portata a termine. Questo semplicemente non è vero. In Brasile ogni anno ci sono 30.000 gestazioni di minori di 14 anni e non c’è alcun caso registrato di morte causata dalla gravidanza quando è offerto un accompagnamento pre-natale e si permette il parto per mezzo del cesareo. Il modo in cui si è mentito ai genitori per far sì che acconsentissero all’aborto è motivo di vergogna per qualunque servizio sanitario. Il padre della bambina, al quale fu impedito di parlare con i medici, quando capì che i funzionari dell’ospedale stavano mentendo, chiese l’aiuto di un servizio di appoggio giuridico per impedire l’aborto, appoggio giuridico garantito dalla legge brasiliana poiché è un reato fare un aborto contro la volontà dei genitori, soprattutto quando non c’è alcun rischio di morte. I medici dell’ospedale, però, per garantire che l’aborto fosse realizzato lo stesso contro la volontà del padre, permisero il trasferimento della bambina per una struttura che mantenne il segreto della sua presenza fino alla realizzazione dell’aborto. Il governo brasiliano e i mezzi di comunicazione, trattando i responsabili di questi fatti come eroi, si stanno adesso approfittando dell’accaduto per promuovere un’agenda di passi verso la completa legalizzazione dell’aborto. Quello che è successo viene divulgato ampiamente in modo da nascondere i veri fatti che sono avvenuti con un gigantesco spettacolo mediatico nel quale la gente viene indotta a credere che la gravidanza di una minorenne significa la sua morte fisica.Quello che è stato divulgato è quello che la stampa ha voluto che il pubblico sapesse. Le persone direttamente coinvolte nel caso hanno esposto ai giornalisti che li hanno cercati tutti i dettagli di ciò che viene raccontato nel presente testo, ma nulla è stato pubblicato. Le persone hanno il diritto di sapere la verità, e di comprendere quanto la gente e le stesse vittime stanno venendo manipolate in funzione di interessi internazionali con i quali il governo del presidente Lula è connivente.[...]Quello che è successo questa settimana a Recife non è il primo caso del genere. Ci sono gruppi che ricevono finanziamenti miliardari di Fondazioni internazionali perché questi eventi vengano sfruttati al massimo. Tocca a coloro che difendono la dignità umana, diventarne consapevoli e prendere posizione per perché non si ripetano avvenimenti vergognosi come questi, dove le persone semplici sono ingannate, dove i fatti sono nascosti e le informazioni manipolate, e un intero popolo è preso in giro con l’unico scopo di produrre cambiamenti profondi nell’opinione pubblica in funzione dei progetti di organismi internazionali. [

    http://club.quotidiano.net/pandolfi/...nni_in_brasile
    E questo confermerebbe la tesi dell'oncologo.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Ma anche se dessi fiducia all'oncologo, la vicenda successa alla povera bambina di nove anni smentisce la tesi secondo cui: "non esisterebbero aborti realmente medicalmente necessari".
    Nella sua vita ospedaliera non vedo perchè non dargli credito. per il resto, 1 caso su (quante gravidanze in tutto il mondo all'anno?) , non credo cambi molto il discorso.
    Ultima modifica di :Esther:; 28-03-12 alle 18:13
    L'imitazione è la più sincera forma di adulazione.(Charles Caleb Colton)

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    14 Mar 2012
    Messaggi
    1,273
     Likes dati
    32
     Like avuti
    77
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da :Esther: Visualizza Messaggio
    Esatto. Ma qualche volta...



    E questo confermerebbe la tesi dell'oncologo.



    Nella sua vita ospedaliera non vedo perchè non dargli credito. per il resto, 1 caso su (quante gravidanze in tutto il mondo all'anno?) , non credo cambi molto il discorso.
    Scusa ma quella "verità" che hai riportato da quale fonte proviene?

    Il discorso cambia eccome. Quello è un caso che ha fatto scalpore solo perchè in seguito ci fu la scomunica. Non per il caso in sè dell'aborto. Di casi simili non puoi sapere quanto ce ne sono nel mondo, sopratutto considerato quanti genitori pedofili ci sono in giro.

  4. #4
    puttuio!
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    2,991
     Likes dati
    50
     Like avuti
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Scusa ma quella "verità" che hai riportato da quale fonte proviene?
    La fonte è stata inserita.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Di casi simili non puoi sapere quanto ce ne sono nel mondo, sopratutto considerato quanti genitori pedofili ci sono in giro.
    Guarda che parli dell'acqua fresca per prima te
    L'imitazione è la più sincera forma di adulazione.(Charles Caleb Colton)

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    14 Mar 2012
    Messaggi
    1,273
     Likes dati
    32
     Like avuti
    77
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da :Esther: Visualizza Messaggio
    La fonte è stata inserita.



    Guarda che parli dell'acqua fresca per prima te
    La fonte sarebbe tale Alberto R. S. Monteiro. Che sarebbe un massimo esperto a detta dell'articolista. Esperto di cosa? Mi sembra un po' deboluccia come "verità". E' come se prendessimo gli scritti di un esperto di aborti che dice che grazie ad essi si sono salvate tante donne, per confutare la tesi dell'oncologo, attraverso una "verità" di parte.

    Sinceramente trovo sia piuttosto pretestuoso parlare di "verità" per bocca di un anonimo Alberto R. S. Monteiro, che non si capisce chi sia, e in qualità di cosa faccia simili affermazioni.

  6. #6
    puttuio!
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    2,991
     Likes dati
    50
     Like avuti
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    La fonte sarebbe tale Alberto R. S. Monteiro. Che sarebbe un massimo esperto a detta dell'articolista. Esperto di cosa? Mi sembra un po' deboluccia come "verità".
    E' incredibile, dibiti di tutti gli "esperti" di questo mondo, tranne che di te stessa.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    E' come se prendessimo gli scritti di un esperto di aborti che dice che grazie ad essi si sono salvate tante donne, per confutare la tesi dell'oncologo, attraverso una "verità" di parte.
    Tanto per cominciare dove evinci che sia una verita' di parte? In quell'articolo non ci sono solo parole, ma anche numeri. Secondo, io sono aperta a tutte le possibilità, mostrami dati statistici, in tema, prodotti da un altro esperto, e si puo' continuare il discorso. Ma se non fai altro che ripetere a pappagallo "e lui che ne sa" "e a quall'altro chi glielo ha detto" " ma esperto di cosa" come se l'unica persona con un pochino di raziocinio e preparazione in questo campo e a questo mondo fossi tu, si va poco lontano.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Sinceramente trovo sia piuttosto pretestuoso parlare di "verità" per bocca di un anonimo Alberto R. S. Monteiro, che non si capisce chi sia, e in qualità di cosa faccia simili affermazioni.
    In qualità della sua esperienza. Tu puoi fare altrettanto? Mia cara, solo perchè una persona non la vedi nei rotocalchi o alle Iene, non vuol dire che sia inetto.
    Ultima modifica di :Esther:; 29-03-12 alle 10:42
    L'imitazione è la più sincera forma di adulazione.(Charles Caleb Colton)

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    14 Mar 2012
    Messaggi
    1,273
     Likes dati
    32
     Like avuti
    77
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da :Esther: Visualizza Messaggio

    E' incredibile, dibiti di tutti tranne che di te stessa.



    Tanto per cominciare dove evinci che sia una verita' di parte? In quell'articolo non ci sono solo parole, ma anche numeri. Secondo, io sono aperta a tutte le possibilità, mostrami dati statistici, in tema, prodotti da un altro esperto, e si puo' continuare il discorso. Ma se non fai altro che ripetere a pappagallo "e lui che ne sa" "e a quall'altro chi glielo ha detto" " ma esperto di cosa" come se l'unica persona con un pochino di raziocinio e preparazione in questo campo e a questo mondo fossi tu, si va poco lontano.



    In qualità della sua esperienza. Tu puoi fare altrettanto? Mia cara, solo perchè una persona non la vedi nei rotocalchi o alle Iene, non vuol dire che sia inetto.
    Guarda che non sono io quella che ha dubitato del lavoro svolto dall'equipe che ha praticato l'aborto alla bambina di 9 anni, riportando l'articolo di un emerito sconosciuto che non si sa neppure in qualità di cosa faccia determinate affermazioni.

    Da dove capisco che è una verità di parte? Scusa eh! Ma uno sconosciuto chdi cui non si conoscono neppure un minimo di referefenze, che dice che la bambina non era in pericolo di morte, tu la chiami una verità non di parte? Su quali basi lui affermerebbe queste cose? Su quali basi questo sig. Alberto R. S. Monteiro contesta il responso dell'equipe medica che ha assistito la bambina stuprata?

    Esperienza? Esperienza in cosa? Non si tratta di credere o meno a quanto dice una persona che non appare nei rotocalchi. Ma come minimo quando si sente dire da uno sconosciuto (di cui non si conoscono le qualifiche) che l'equipe medica di un ospedale ha sbagliato, sarebbe importante accertare la veridicità di certe affermazioni.
    Ultima modifica di Sappho; 29-03-12 alle 11:02

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Dec 2010
    Messaggi
    19,573
     Likes dati
    603
     Like avuti
    6,041
    Mentioned
    231 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Guarda che non sono io quella che ha dubitato del lavoro svolto dall'equipe che ha praticato l'aborto alla bambina di 9 anni, riportando l'articolo di un emerito sconosciuto che non si sa neppure in qualità di cosa faccia determinate affermazioni.

    Da dove capisco che è una verità di parte? Scusa eh! Ma uno sconosciuto chdi cui non si conoscono neppure un minimo di referefenze, che dice che la bambina non era in pericolo di morte, tu la chiami una verità non di parte? Su quali basi lui affermerebbe queste cose? Su quali basi questo sig. Alberto R. S. Monteiro contesta il responso dell'equipe medica che ha assistito la bambina stuprata?

    Esperienza? Esperienza in cosa? Non si tratta di credere o meno a quanto dice una persona che non appare nei rotocalchi. Ma come minimo quando si sente dire da uno sconosciuto (di cui non si conoscono le qualifiche) che l'equipe medica di un ospedale ha sbagliato, sarebbe importante accertare la veridicità di certe affermazioni.
    Le uniche notizie su Alberto Monteiro è di una attivista brasiliano antiabortista o per dirla come loro preferiscono pro-life.

    Non vengono citati mai nè titoli , nè ricerche.

    Non mi risultano articoli scientifici pubblicati da lui o a quale struttura di ricerca o di sanità appartenga.

    Ovviamente la mia ricerca è stata veloce quindi chi lo giudica una fonte autorevole potrà colamre questa lacuna.

  9. #9
    puttuio!
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    2,991
     Likes dati
    50
     Like avuti
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Guarda che non sono io quella che ha dubitato del lavoro svolto dall'equipe che ha praticato l'aborto alla bambina di 9 anni, riportando l'articolo di un emerito sconosciuto che non si sa neppure in qualità di cosa faccia determinate affermazioni.
    No, guarda, per la verità io non ho dubitato di nulla, semplicemente mentre facevo ricerche sulla questione che non conoscevo a pieno, mi son trovata davanti questo articolo e pensavo potesse essere interessante.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Da dove capisco che è una verità di parte? Scusa eh! Ma uno sconosciuto chdi cui non si conoscono neppure un minimo di referefenze,
    Magari questo minimo sei tu che non le hai cercate o sei tu che non le conosci.hefico:

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    che dice che la bambina non era in pericolo di morte, tu la chiami una verità non di parte? Su quali basi lui affermerebbe queste cose? Su quali basi questo sig. Alberto R. S. Monteiro contesta il responso dell'equipe medica che ha assistito la bambina stuprata?
    Belle domande... chiedile a lui!!!! Fatto sta, che finchè non si hanno risposte, non è lecito dibitare una "verità" solo perchè non piace. Il tuo errore è che dall'alto della tua ignoranza (nel senso che ignori) pretendi di dire chi ha ragione e chi no.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Esperienza? Esperienza in cosa?
    In cio' che sicuramente non è di tua competenza.

    Citazione Originariamente Scritto da Sappho Visualizza Messaggio
    Non si tratta di credere o meno a quanto dice una persona che non appare nei rotocalchi. Ma come minimo quando si sente dire da uno sconosciuto (di cui non si conoscono le qualifiche) che l'equipe medica di un ospedale ha sbagliato, sarebbe importante accertare la veridicità di certe affermazioni.
    Chi ti dice che non l'abbia fatto e che nessuno l' abbia fatto? onf:

    Comunque stiamo andando clamorosamente in OT se vi interessa proseguire il discorso, create una nuova discussione, poi ci penso io ad unire i messaggi.
    L'imitazione è la più sincera forma di adulazione.(Charles Caleb Colton)

  10. #10
    puttuio!
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    2,991
     Likes dati
    50
     Like avuti
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Argentina: Sì all'aborto per vittime di stupro.

    Citazione Originariamente Scritto da Darwin Visualizza Messaggio
    Le uniche notizie su Alberto Monteiro è di una attivista brasiliano antiabortista o per dirla come loro preferiscono pro-life.

    Non vengono citati mai nè titoli , nè ricerche.

    Non mi risultano articoli scientifici pubblicati da lui o a quale struttura di ricerca o di sanità appartenga.

    Ovviamente la mia ricerca è stata veloce quindi chi lo giudica una fonte autorevole potrà colamre questa lacuna.

    Ti ringrazio per la collaborazione.
    Solo che non mi risulta che ricerche scientifiche ed articoli scientifici (medicalmente parlando),siano di competenza di un analista.

    Comunque la questione mi sta appassionando, quando ho un pochino di tempo cercherò di fare richerche anche io.
    L'imitazione è la più sincera forma di adulazione.(Charles Caleb Colton)

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Klinefelter rientra tra le cause legali di aborto terapeutico?
    Di Eyes Only (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 15-02-08, 18:17
  2. Morto bimbo sopravvissuto ad aborto terapeutico
    Di normanno nel forum Destra Radicale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 10-03-07, 13:18
  3. Opinioni a confronto....
    Di T34 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 18-08-05, 19:08
  4. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-07-04, 16:30
  5. Due opinioni a confronto
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-10-03, 23:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •