User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Chiesa e Tatuaggi e vizi vari

    cosa dice la Chiesa sui tatuaggi?

    e riguardo i vari vizi come fumare le sigarette, è possibile fumare salturarialmente o non è possibile fumare?

    sull'alcool sapevo che era possibile bere, ma non ubriacarsi, però so che il fumare e i tatuaggi non so quanto sia chiaro il messaggio della Chiesa
    Ultima modifica di Haxel; 25-03-12 alle 14:36
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    4,635
     Likes dati
    67
     Like avuti
    138
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chiesa e Tatuaggi e vizi vari

    Sinceramente non so cosa dica la Chiesa a proposito dei tatuaggi, anzi credo proprio che non si sia mai espressa in merito. Chiedi se è lecito farsi tatuare? Io credo che moralmente non ci sia nulla di male, anche perchè nulla mi fa pensare il contrario. Certo, poi certe esagerazioni alla Mike Tyson, che si è fatto tatuare in volto, penso siano da evitare.

    A proposito del fumo, Padre Angelo Bellon nella sua rubrica dice che il fumo in quanto tale non è un male morale, un modico uso del tabacco non è male. Può diventarlo se si acquisisce il vizio che ci porta a sperperare tanti soldi e la stessa salute. Amici Domenicani - Mi sono sempre chiesto se fumare sia un peccato
    Se vuoi farti buono, pratica queste tre cose e tutto andrà bene: allegria, studio, pietà. (San Giovanni Bosco)

  3. #3
    STATI UNITI D'EUROPA!
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Località
    Stati Uniti d'Europa
    Messaggi
    21,396
     Likes dati
    4,804
     Like avuti
    4,764
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Chiesa e Tatuaggi e vizi vari

    Il rispetto della salute

    2288 La vita e la salute fisica sono beni preziosi donati da Dio. Dobbiamo averne ragionevolmente cura, tenendo conto delle necessità altrui e del bene comune.
    La cura della salute dei cittadini richiede l'apporto della società perché si abbiano condizioni d'esistenza che permettano di crescere e di raggiungere la maturità: cibo e indumenti, abitazione, assistenza sanitaria, insegnamento di base, lavoro, previdenza sociale.
    2289 Se la morale richiama al rispetto della vita corporea, non ne fa tuttavia un valore assoluto. Essa si oppone ad una concezione neo-pagana, che tende a promuovere il culto del corpo, a sacrificargli tutto, a idolatrare la perfezione fisica e il successo sportivo. A motivo della scelta selettiva che tale concezione opera tra i forti e i deboli, essa può portare alla perversione dei rapporti umani.
    2290 La virtù della temperanza dispone ad evitare ogni sorta di eccessi, l'abuso dei cibi, dell'alcool, del tabacco e dei medicinali. Coloro che, in stato di ubriachezza o per uno smodato gusto della velocità, mettono in pericolo l'incolumità altrui e la propria sulle strade, in mare, o in volo, si rendono gravemente colpevoli.
    2291 L'uso della droga causa gravissimi danni alla salute e alla vita umana. Esclusi i casi di prescrizioni strettamente terapeutiche, costituisce una colpa grave. La produzione clandestina di droghe e il loro traffico sono pratiche scandalose; costituiscono una cooperazione diretta, poiché spingono a pratiche gravemente contrarie alla legge morale.

    link: Catechismo della Chiesa Cattolica - Il quinto comandamento

    -----------------------------------------

    1809
    La temperanza è la virtù morale che modera l'attrattiva dei piaceri e rende capaci di equilibrio nell'uso dei beni creati. Essa assicura il dominio della volontà sugli istinti e mantiene i desideri entro i limiti dell'onestà. La persona temperante orienta al bene i propri appetiti sensibili, conserva una sana discrezione, e non segue il proprio istinto e la propria forza assecondando i desideri del proprio cuore.83 La temperanza è spesso lodata nell'Antico Testamento: « Non seguire le passioni; poni un freno ai tuoi desideri » (Sir 18,30). Nel Nuovo Testamento è chiamata « moderazione » o « sobrietà ». Noi dobbiamo « vivere con sobrietà, giustizia e pietà in questo mondo » (Tt 2,12).
    « Vivere bene altro non è che amare Dio con tutto il proprio cuore, con tutta la propria anima, e con tutto il proprio agire. Gli si dà (con la temperanza) un amore totale che nessuna sventura può far vacillare (e questo mette in evidenza la fortezza), un amore che obbedisce a lui solo (e questa è la giustizia), che vigila al fine di discernere ogni cosa, nel timore di lasciarsi sorprendere dall'astuzia e dalla menzogna (e questa è la prudenza) ».84

    link: Catechismo della Chiesa Cattolica - Le virtù

    -----------------------------------------

    1004 Nell'attesa di quel giorno, il corpo e l'anima del credente già partecipano alla dignità di essere « in Cristo »; di qui l'esigenza di rispetto verso il proprio corpo, ma anche verso quello degli altri, particolarmente quando soffre:
    « Il corpo è per il Signore e il Signore è per il corpo. Dio poi che ha risuscitato il Signore, risusciterà anche noi con la sua potenza. Non sapete che i vostri corpi sono membra di Cristo? [...] Non appartenete a voi stessi. [...] Glorificate dunque Dio nel vostro corpo (1 Cor 6,13-15.19-20).


    link: Catechismo della Chiesa Cattolica - Credo la risurrezione della carne
    Ultima modifica di TEBELARUS; 26-03-12 alle 00:46
    PROPOSTE POLITICHE
    ► STATI UNITI D'EUROPA, SUBITO! Tutti gli Stati a Ovest della Russia!
    ♫ Top 25 Vocal Trance Spring 2015 l Amazing Vocal Trance Mix ♫

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Chiesa e Tatuaggi e vizi vari

    ho trovato questa cosa che pu essere utile per capire la posizione della Chiesa sui tatuaggi

    Il Quinto Comandamento, "Non uccidere", non si limita a esigere il rispetto della vita umana, ma costringe anche i cristiani di rispettare la dignità delle persone e per salvaguardare la pace (vedi il Catechismo della Chiesa Cattolica, nn. 2258-2330). Il rispetto della dignità delle persone che include, tra le altre cose, il rispetto per le anime degli altri, per la loro salute, e per la loro integrità fisica. "La vita e la salute fisica," la Chiesa insegna, "sono doni preziosi che ci sono stati affidati da Dio. Dobbiamo stare attenti tenendo conto delle necessità altrui e del bene comune" (Catechismo, no. 2288). La prudenza impone di considerare tatuaggi o body piercing un rischio per la salute che possono essere coinvolte. Se un particolare atto di tatuaggio o di piercing del corpo comporta il rischio concreto per la salute, sarebbe più o meno colpevole a seconda della gravità del rischio.
    (Catechism, no. 2297).
    Se una determinata azione comporta la mutilazione, se l'atto di un organo corporeo rende incapace di svolgere la sua funzione, l'atto è immorale (Catechismo, no. 2297).
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    STATI UNITI D'EUROPA!
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Località
    Stati Uniti d'Europa
    Messaggi
    21,396
     Likes dati
    4,804
     Like avuti
    4,764
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Chiesa e Tatuaggi e vizi vari

    a me i tatuaggi non piacciono e non piace neanche che attualmente sono diventati una moda.
    comunque non credo che un tatuaggio possa essere considerato un peccato. Penso che sia da considerare solo una "scelta discutibile" per via della sua utilità/inutilità, dei suoi rischi sanitari, del fatto che sprechi soldi per una cosa futile, per il fatto che il corpo col tempo cambia e quindi anche i disegni dei tatuaggi si alterano e simili considerazioni.
    Ultima modifica di TEBELARUS; 26-03-12 alle 23:17
    PROPOSTE POLITICHE
    ► STATI UNITI D'EUROPA, SUBITO! Tutti gli Stati a Ovest della Russia!
    ♫ Top 25 Vocal Trance Spring 2015 l Amazing Vocal Trance Mix ♫

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    06 Aug 2010
    Messaggi
    16,917
     Likes dati
    2,908
     Like avuti
    3,341
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chiesa e Tatuaggi e vizi vari

    Citazione Originariamente Scritto da AURELIO AUGUSTO Visualizza Messaggio
    a me i tatuaggi non piacciono e non piace neanche che attualmente sono diventati una moda.
    comunque non credo che un tatuaggio possa essere considerato un peccato. Penso che sia da considerare solo una "scelta discutibile" per via della sua utilità/inutilità, dei suoi rischi sanitari, del fatto che sprechi soldi per una cosa futile, per il fatto che il corpo col tempo cambia e quindi anche i disegni dei tatuaggi si alterano e simili considerazioni.
    Non vi è nulla nel decalogo ....riguardo il tatuaggio
    Sul bere e fumare (ovvio parlo di abusi) la vita è un dono di Dio , e rovinare il corpo è come non trattare bene un dono.
    Ultima modifica di largodipalazzo; 26-03-12 alle 23:28

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Aug 2011
    Località
    Gorgonzola (Mi)
    Messaggi
    167
     Likes dati
    31
     Like avuti
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chiesa e Tatuaggi e vizi vari

    Citazione Originariamente Scritto da largodipalazzo Visualizza Messaggio
    Non vi è nulla nel decalogo ....riguardo il tatuaggio
    Sul bere e fumare (ovvio parlo di abusi) la vita è un dono di Dio , e rovinare il corpo è come non trattare bene un dono.
    chissà che ne pensano quei fratoni rubizzi e possenti delle contrade germaniche...


 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-03-08, 15:22
  2. Tatuaggi???
    Di Giacinto nel forum Destra Radicale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 17-02-08, 04:42
  3. Tatuaggi
    Di Ricky-PdCI nel forum Fondoscala
    Risposte: 273
    Ultimo Messaggio: 18-12-07, 16:32
  4. Tatuaggi
    Di RibelleSano nel forum Fondoscala
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 27-03-06, 17:57
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-05-02, 22:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •