User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    Ex Donald ed ex Max50
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    16,847
     Likes dati
    6
     Like avuti
    2,515
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Lettera Berlusconi Europa: pensioni-licenziamenti

    Premetto che il famoso art. 18 dello Statuto dei Lavoratori è stato , de facto , disattivato nel 1973 , all'epoca della crisi petrolifera , a favore della FIAT , riesumando un vecchio strumento , la cassa integrazione.
    Detto questo , qualche riflessione.
    La CE , e la BCE , chiedono al paese , italia , sviluppo , come unica medicina per risolvere il problema del deficit e del debito.
    Da quasi 50 anni , dal 1963 , è prevalso nella politica un modello di sviluppo statalista , centralista e dirigista , che da allo stato un ruolo determinante nello "sviluppo".
    E , di pari passo , mette in secondo piano l'impresa privata ed il mercato.
    Tale modello è fallito.
    In 50 anni , per dire , sono state fatte , grazie al CIPE e ad altri organi dirigisti , cose che in nessun altro paese dell'occidente sono state fatte.
    Vedi , per dire , la deidustrializzazione di vaste aree industriali , specie del nord....(per dire , Wolfsburg e Stoccarda , e Colonia , non sono state deindustrializzate , Torino e Milano si)
    Ma torniamo al tema.
    Sviluppo significa incremento delle attività economiche che portino alla creazione di valore e di reddito.
    In un paese privo di risorse (e sovrappopolato) come l'italia , significa promozione dell'Impresa individuale.
    Nei 50 anni che abbiamo alle spalle , l'impresa privata è stata criminalizzata e punita , soprattutto fiscalmente.
    Eppure , per dirne della vitalità , tale impresa privata , nonostante tutto , è riuscita a sopravvivere .....
    All'estero , dove non sono così stupidi come da noi , tale vitalità dell'impresa , piccola e media , non è sfuggita.
    E difatti è una continua processione , qui nel nord , di delegazioni di paesi vicini , Francia , Svizzera , Austria , Slovenia ecc. , persino per dire , mesi fa della regione del Brandeburgo (per chi non sa la geografia è la regione di Berlino) , che fanno ponti d'oro alle imprese se si traferiscono da loro , o creano nuovi impianti da loro.
    Bene , per stare al tema del thread che ho aperto.
    Cosa dicono quei rappresentanti d'Europa ai nostri imprenditori ?
    Dicono , venite da noi , che vi applichiamo meno tasse , vi concediamo velocemente le licenze edilizie , in caso di contenzioso civile le sentenze sono velocissime , ma soprattutto : la burocrazia è snella e veloce......
    Vi grantiamo assistenza nell'export , marketing ecc. ecc.
    Non ho mai letto di nessuno che abbia detto : venite da noi che vi grantiamo licenziamenti rapidi del personale
    Solo persone "inadeguate " per citare Napolitano ieri , può tirar fuori qualcosa che assocerebbe lo sviluppo ai licenziamenti facili...
    Inadeguati , incompetenti , e difatti i mercati internazionali , che non conoscono la mediazione politica ,ma il giudizio sommario , senza pietà ci stanno fucilando sul posto........

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    29,675
     Likes dati
    4,226
     Like avuti
    6,858
    Mentioned
    124 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Citazione Originariamente Scritto da Donald Visualizza Messaggio
    Lettera Berlusconi Europa: pensioni-licenziamenti

    Premetto che il famoso art. 18 dello Statuto dei Lavoratori è stato , de facto , disattivato nel 1973 , all'epoca della crisi petrolifera , a favore della FIAT , riesumando un vecchio strumento , la cassa integrazione.
    Detto questo , qualche riflessione.
    La CE , e la BCE , chiedono al paese , italia , sviluppo , come unica medicina per risolvere il problema del deficit e del debito.
    Da quasi 50 anni , dal 1963 , è prevalso nella politica un modello di sviluppo statalista , centralista e dirigista , che da allo stato un ruolo determinante nello "sviluppo".
    E , di pari passo , mette in secondo piano l'impresa privata ed il mercato.
    Tale modello è fallito.
    In 50 anni , per dire , sono state fatte , grazie al CIPE e ad altri organi dirigisti , cose che in nessun altro paese dell'occidente sono state fatte.
    Vedi , per dire , la deidustrializzazione di vaste aree industriali , specie del nord....(per dire , Wolfsburg e Stoccarda , e Colonia , non sono state deindustrializzate , Torino e Milano si)
    Ma torniamo al tema.
    Sviluppo significa incremento delle attività economiche che portino alla creazione di valore e di reddito.
    In un paese privo di risorse (e sovrappopolato) come l'italia , significa promozione dell'Impresa individuale.
    Nei 50 anni che abbiamo alle spalle , l'impresa privata è stata criminalizzata e punita , soprattutto fiscalmente.
    Eppure , per dirne della vitalità , tale impresa privata , nonostante tutto , è riuscita a sopravvivere .....
    All'estero , dove non sono così stupidi come da noi , tale vitalità dell'impresa , piccola e media , non è sfuggita.
    E difatti è una continua processione , qui nel nord , di delegazioni di paesi vicini , Francia , Svizzera , Austria , Slovenia ecc. , persino per dire , mesi fa della regione del Brandeburgo (per chi non sa la geografia è la regione di Berlino) , che fanno ponti d'oro alle imprese se si traferiscono da loro , o creano nuovi impianti da loro.
    Bene , per stare al tema del thread che ho aperto.
    Cosa dicono quei rappresentanti d'Europa ai nostri imprenditori ?
    Dicono , venite da noi , che vi applichiamo meno tasse , vi concediamo velocemente le licenze edilizie , in caso di contenzioso civile le sentenze sono velocissime , ma soprattutto : la burocrazia è snella e veloce......
    Vi grantiamo assistenza nell'export , marketing ecc. ecc.
    Non ho mai letto di nessuno che abbia detto : venite da noi che vi grantiamo licenziamenti rapidi del personale
    Solo persone "inadeguate " per citare Napolitano ieri , può tirar fuori qualcosa che assocerebbe lo sviluppo ai licenziamenti facili...
    Inadeguati , incompetenti , e difatti i mercati internazionali , che non conoscono la mediazione politica ,ma il giudizio sommario , senza pietà ci stanno fucilando sul posto........
    Stavolta ti reputo :giagia:

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    29 Jun 2011
    Messaggi
    1,020
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Mi par ovvio.. del resto le impese non hanno mica chiesto al governo alcuna revisone sl sistema dei licenziamenti..Piuttosto nelle proposte sembra che vogliano far pagare sulle imprese stesse il peso della cassa integrazione di chi viene messo in mobilità.. in tal caso ad idiozia si assume idiozia..come potrà mai una azienda che licenzia perchè c'è la crisi finanziaria economica ad aver i soldi per pagare il licenziato a far nulla iaociao:
    Ultima modifica di Tigher; 01-11-11 alle 14:59

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,552
     Likes dati
    2,490
     Like avuti
    1,722
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    su molti punti sono d'accordo, senza nulla togliere al fatto che la classe imprenditoriale italiana non è certo come quella degli altri paesi
    -Ma dai, sarà la bora..
    -Ma non siamo a Trieste!

  5. #5
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    72,373
     Likes dati
    6,580
     Like avuti
    13,450
    Mentioned
    678 Post(s)
    Tagged
    54 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    tralaltro una azienda metalmeccanica italiana in brandeburgo avrebbe a che fare con l'ig metall ANCORA PRIMA di metterci piede.

    e quelli sono ossi molto ma molto più duri della fiom.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    27,970
     Likes dati
    0
     Like avuti
    15,983
    Mentioned
    142 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Citazione Originariamente Scritto da Donald Visualizza Messaggio
    Cosa dicono quei rappresentanti d'Europa ai nostri imprenditori ?
    Dicono , venite da noi , che vi applichiamo meno tasse , vi concediamo velocemente le licenze edilizie , in caso di contenzioso civile le sentenze sono velocissime , ma soprattutto : la burocrazia è snella e veloce......
    Vi grantiamo assistenza nell'export , marketing ecc. ecc.
    Non ho mai letto di nessuno che abbia detto : venite da noi che vi grantiamo licenziamenti rapidi del personale
    Solo persone "inadeguate " per citare Napolitano ieri , può tirar fuori qualcosa che assocerebbe lo sviluppo ai licenziamenti facili...
    Inadeguati , incompetenti , e difatti i mercati internazionali , che non conoscono la mediazione politica ,ma il giudizio sommario , senza pietà ci stanno fucilando sul posto........
    Per gli altri luoghi non lo so, per la Svizzera ti lascio un articolo uscito sul Corriere pochi giorni addietro:
    La ricetta svizzera di Giancarlo Maggiore flessibilità e carriera più veloce

    L' estero può essere anche a soli 22 chilometri dal confine italiano, ma per un giovane può diventare una strada che corre su percorsi di carriera veloci. "Magari, come nel mio caso, bisogna rinunciare a qualche iper garanzia italiana come l' illicenziabilità, ma se lavori bene non c' è da temere". Giancarlo Porta, che risiede a Lugano da 7 anni, si riferisce al contratto di lavoro di diritto svizzero: tempo indeterminato ma ... "Alla fine del 2004, in fase di selezione, chiedo al mio futuro capo: ma in Svizzera come funzione l' articolo 18? E lui: semplicemente non esiste, se un giorno mi gira ti licenzio e te ne vai. Segue sguardo terrorizzato del sottoscritto e lui che risponde ridendo: non ti preoccupare, se sei bravo e volenteroso sarei uno stupido a licenziarti". Porta è nato a Genova, la stessa città dove si è laureato in chimica nel 2001, un anno in cui molte aziende si spingevano verso siti tipo Timisoara o Minsk. "Così sono riuscito a cogliere il momento iscrivendomi al corso di «Esperto per l' internazionalizzazione delle imprese» della business school vicentina Cuoa. Appena finito sono stato assunto da una piccola azienda farmaceutica, la Monico di Mestre, che voleva fare il passo verso l' estero, in Russia e Bielorussia". Porta ci lavora tre anni ma alla fine è insoddisfatto, vuole trovare un' occasione migliore. "La svolta è arrivata per caso. Sul treno tra Vicenza e Venezia trovo un giornale abbandonato, il Corriere del Ticino, do un' occhiata e vedo un' inserzione interessante. Appena arrivato rispondo all' annuncio e, finalmente, a 27 anni mi trasferisco a Lugano come junior area manager per la Refarmed Chemicals". Ora, dopo pochi anni, Porta è responsabile commerciale per l' Est Europa, Giappone, Cina, Sud Corea, Vietnam, Israele e Nord Africa. "Purtroppo non credo che in Italia avrei potuto progredire così in fretta"
    La ricetta svizzera di Giancarlo Maggiore flessibilità e carriera più veloce

  7. #7
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    72,373
     Likes dati
    6,580
     Like avuti
    13,450
    Mentioned
    678 Post(s)
    Tagged
    54 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Citazione Originariamente Scritto da Halberdier Visualizza Messaggio
    Per gli altri luoghi non lo so, per la Svizzera ti lascio un articolo uscito sul Corriere pochi giorni addietro:

    La ricetta svizzera di Giancarlo Maggiore flessibilità e carriera più veloce
    confermo che la svizzera è uno dei pochissimi posti in europa dove il licenziamento è di fatto libero.

    vale la regola del semplice preavviso e viene limitata solo da particolari condizioni del lavoratore: malattia (salvo morbilità) o gravidanza.

    recentemente hanno aggiunto una salvaguardia nei confronti del licenziamento discriminatorio prevedendo una indennità particolare.

  8. #8
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    72,373
     Likes dati
    6,580
     Like avuti
    13,450
    Mentioned
    678 Post(s)
    Tagged
    54 Thread(s)

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Citazione Originariamente Scritto da xxxx Visualizza Messaggio
    confermo che la svizzera è uno dei pochissimi posti in europa dove il licenziamento è di fatto libero.

    vale la regola del semplice preavviso e viene limitata solo da particolari condizioni del lavoratore: malattia (salvo morbilità) o gravidanza.

    recentemente hanno aggiunto una salvaguardia nei confronti del licenziamento discriminatorio prevedendo una indennità particolare.
    non ho conoscenza del sistema di welfare riguardo i disoccupati (che esiste) e non ho voglia di cercarlo.

    ma vi invito a dare una occhiata a questo sito FEDERALE

    Ricerca semplice - Area-Lavoro

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Feb 2008
    Messaggi
    20,158
     Likes dati
    73
     Like avuti
    4,683
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Citazione Originariamente Scritto da xxxx Visualizza Messaggio
    confermo che la svizzera è uno dei pochissimi posti in europa dove il licenziamento è di fatto libero.

    vale la regola del semplice preavviso e viene limitata solo da particolari condizioni del lavoratore: malattia (salvo morbilità) o gravidanza.

    recentemente hanno aggiunto una salvaguardia nei confronti del licenziamento discriminatorio prevedendo una indennità particolare.
    No, funziona come nella maggior parte del mondo, licenziamento dietro indennità.
    Dannato Barone Rosso.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Feb 2008
    Messaggi
    20,158
     Likes dati
    73
     Like avuti
    4,683
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: "Licenziamenti facili" per creare "sviluppo" : che sciocchezza......

    Citazione Originariamente Scritto da Donald Visualizza Messaggio
    Lettera Berlusconi Europa: pensioni-licenziamenti

    Premetto che il famoso art. 18 dello Statuto dei Lavoratori è stato , de facto , disattivato nel 1973 , all'epoca della crisi petrolifera , a favore della FIAT , riesumando un vecchio strumento , la cassa integrazione.
    Detto questo , qualche riflessione.
    Come molti non avete capito qual è il punto per cui si contesta l'art18, se come dite voi se è stato disattivato che problema ci sarebbe a abolirlo.
    Ultima modifica di Morfeo; 01-11-11 alle 16:24
    Dannato Barone Rosso.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 26-07-08, 14:49
  2. Ma lo "Sviluppo" del "Terzo Mondo" è un bene?
    Di Vahagn nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-02-05, 22:03
  3. Preferite le ragazze "facili" o quelle "difficili"?
    Di Oli nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 14-01-03, 19:56
  4. Massimo Fini: "Johannesburg. Lo sviluppo? Ma se è già "insostenibile" ora"
    Di Tomás de Torquemada nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 31-08-02, 18:11
  5. Massimo Fini: "Johannesburg. Lo sviluppo? Ma se è già "insostenibile" ora"
    Di Tomás de Torquemada nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-08-02, 21:52

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •