User Tag List

Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 79
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    626
     Likes dati
    0
     Like avuti
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.



    L’idrogeno usato al posto del petrolio per produrre energia elettrica, renderebbe inutile l’energia nucleare

    L’interesse per il nucleare riguarda qualcosa che si può superare.

    Al massimo (per poter costruire eventuali armi atomiche di difesa) basterebbe una sola centrale posta al confine con la slovenia,oppure ( ad esempio omprando e presidiando militarmente una grossa porzione di deserto libico) fuori d’italia.








    Idrogeno, con le nanotecnologie passi avanti per sostituire la benzina - Corriere della Sera





    CORRIERE DELLA SERA.it
    Scienze/Energia e Ambiente




    POTREBBE COSTARE SOLO TRE CENTESIMI DI EURO AL LITRO

    Idrogeno, con le nanotecnologie
    passi avanti per sostituire la benzina
    Stoccato a temperatura ambiente e pressione normale in minuscole gocce incapsulate in un polimero poroso

    MILANO - Potrebbe costare solo tre centesimi di euro al litro e, di sicuro, non produrrà nocive emissioni di carbonio ma solo acqua. Dopo quattro anni di studi top-secret nel prestigioso laboratorio di Rutherford Appleton vicino a Oxford, la britannica Cella Energy è pronta a rivelare la sua scoperta che si basa su un rivoluzionario uso della tecnologia dell’idrogeno.

    INNOVAZIONE - Finora si poteva stoccare l’idrogeno solo a bassissime temperature o a una pressione molto alta e ciò era costoso e rischioso. Ma grazie agli studi sulle nanotecnologie, Cella è riuscita a stoccare l’idrogeno a temperatura ambiente e a una pressione normale in forma di minuscole gocce incapsulate in una sorta di tessuto di polimero poroso che lo protegge dall’ossigeno presente nell’aria. La nuova «benzina» liquida all’idrogeno è formata da microcelle di borano di ammoniaca (borazano-H3NBH3), circondate da polimeri e potrà essere inserita nei serbatoi degli autoveicoli e degli aeroplani con minime modifiche ai motori e a costi ridottissimi. Quando i borani vengono scaldati a una temperatura di circa 80 gradi, liberano l’idrogeno contenuto in breve tempo.

    POLIMERI - Per produrre le microcelle circondate da polimeri porosi, gli scienziati di Cella hanno utilizzato la tecnica dell’elettrospinning coassiale. Il rivestimento di polimeri, inoltre, può filtrare materiali quali l’ammoniaca che potrebbero danneggiare le microcelle di idrogeno. Stephen Voller, amministratore delegato di Cella Energy non ha dubbi: «Il nostro combustibile basato sull’idrogeno potrebbe essere il primo passo verso un sistema di trasporti non più influenzato dalle oscillazioni del prezzo del petrolio. La nostra tecnologia è la benzina sintetica del futuro e sarà chiamata New oil oppure Oil 2.0».

    Giorgia Rozza
    07 febbraio 2011(ultima modifica: 09 febbraio 2011).

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Libertarian
    Data Registrazione
    13 Apr 2009
    Località
    Non oltre il 30° N
    Messaggi
    29,062
     Likes dati
    528
     Like avuti
    8,810
    Mentioned
    68 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    Quanta ignoranza.
    I vincenti hanno sempre una soluzione ad ogni problema, i no(n)euro hanno sempre una scusa.

  3. #3
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    60,380
     Likes dati
    7,103
     Like avuti
    19,466
    Mentioned
    660 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    Mah, il punto sarebbe quanto costa PRODURRE idrogeno H2. Produrre idrogeno costa energia, e l'energia per produrre idrogeno da cosa la si ricava? Dai combustibili fossili e dalle altre fonti di energia disponibili.
    Al limite se non è troppa dispendiosa la produzione l'idrogeno potrebbe essere usato per sostituire le batterie elettriche pesanti e ingombranti.
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  4. #4
    Roberto il Guiscardo
    Data Registrazione
    01 Jul 2010
    Località
    Salerno
    Messaggi
    23,588
     Likes dati
    135
     Like avuti
    5,227
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    L'idrogeno è un vettore, non una fonte energetica. Non esiste e va prodotto (consumando energia).

    L'utilizzazione dell'idrogeno può essere presa in conto solo come immagazzinamento dell'energia prodotta con vari sistemi, tra i quali anche il solare termodinamico, oppure dalle alghe geneticamente modificate (ci sono articoli in rete su questo) o quello che citava l'articolo. Ma esistono problemi di stoccaggio non indifferenti (l'idrogeno è altamente infiammabile a contatto con l'aria).

    Gli studi sulle tecnologie di stoccaggio dell'idrogeno vanno avanti, ma non mi sembrano conclusivi. E' certamente un argomento interessante, nell'ottica dell'uso per autotrazione in sostituzione degli idrocarburi.
    Ultima modifica di Roberto il Guiscardo; 14-03-11 alle 16:33

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    626
     Likes dati
    0
     Like avuti
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    Elettrolisi mediante pannelli solari o mediante energia eolica o mediante molteplici e svariate fonti alternative (si può produrre elettricità anche mediante sbalzi di temperatura che contraggono o espandono metalli).

    le fonti sono infinite.

    in rete sono in vendita generatori elettrici a idrogeno che si alimentano mediante elettrolisi ricavata da pannelli solari.

    il punto dirimente è la volontà politica e la ricerca.

    le scelte che si intende perseguire in base a evidenze morali.

  6. #6
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
     Likes dati
    2,010
     Like avuti
    3,003
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    Citazione Originariamente Scritto da FK AZIONE SOLARE Visualizza Messaggio
    Elettrolisi mediante pannelli solari
    La fantasia è una cosa bellissima.
    Attualmente, l'idrogeno viene ricavato dal gas metano.
    L'elettrolisi non viene utilizzata per questo tipo di produzione.
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    626
     Likes dati
    0
     Like avuti
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    Citazione Originariamente Scritto da benjamin_linus Visualizza Messaggio
    La fantasia è una cosa bellissima.
    Attualmente, l'idrogeno viene ricavato dal gas metano.
    L'elettrolisi non viene utilizzata per questo tipo di produzione.


    Dai un pò un'occhiata a questi due siti.

    ma ce ne sono molti di più.




    Prodotti | Hydrogen & fuel-cell european megastore



    HY-Pem piccola portata | Elettrolizzatori | Hydrogen & fuel-cell european megastore

    Sono arrivate le mini-stazioni H2 per uso domestico, aziendale, laboratoriale, industriale, ecc...

    Per produrre idrogeno in ogni luogo catturando l'energia delle fonti rinnovabili!

    Zero manutenzione. Il massimo dell'affidabilità, della facilità di utilizzo. La pressione di rilascio dell'idrogeno è regolabile sino a 10.7bar secondo i parametri ideali per ricaricare le cartucce a idrogeno a idruri metallici di ogni tipologia. Il gas idrogeno ultrapuro consente di massimizzare l'efficienza e la vita delle cartucce a idruri metallici.


    I dispositivi sono anche accessoriabili con:


    - demineralizzatore per produzione automatica acqua distillata


    - pompa autodescante di caricamento acqua distillata


    - kit di ricarica per idruri metallici


    - mini-compressori ultracompatti per pressurizzazione nel range 200-350bar





    Entra oggi nell'era dell'idrogeno per tutti con H2planet!

  8. #8
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    60,380
     Likes dati
    7,103
     Like avuti
    19,466
    Mentioned
    660 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    Si, si, ma l'energia per fare l'idrogeno H2 chi ce la mette?
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    626
     Likes dati
    0
     Like avuti
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    Citazione Originariamente Scritto da Marximiliano Visualizza Messaggio
    Si, si, ma l'energia per fare l'idrogeno H2 chi ce la mette?


    HY-Pem piccola portata | Elettrolizzatori | Hydrogen & fuel-cell european megastore

    Sono arrivate le mini-stazioni H2 per uso domestico, aziendale, laboratoriale, industriale, ecc...

    Per produrre idrogeno in ogni luogo catturando l'energia delle fonti rinnovabili!

    DA FONTI RINNOVABILI (in genere pannelli solari).

    Ossia produzione di idrogeno dall'acqua mediante elettrolisi con elettricità fornita da pannelli solari e con l'ausilio di bombole in cui immagazzinare l'idrogeno prodotto,e con tale idrogeno si alimentano generatori di corrente.




    GreenBox | Generatori fuel-cell a idrogeno | Hydrogen & fuel-cell european megastore

    Generatori fuel-cell a idrogeno

    GreenBox
    Powerbox GreenHub
    Powercell GreenHub
    MiniPak
    HydropaK

    GreenBox 100GreenBox 200GreenBox 300


    E' iniziata la ri-evoluzione energetica.

    Ti bastano 5 secondi: connetti, accendi, zero emissioni.

    La nuova linea fuel cell GreenBox di H2planet è l'alternativa ideale ai comuni generatori portatili di corrente funzionanti a gasolio o a batterie.


    Di facile utilizzo e con un design piccolo e compatto GreenBox contiene al suo interno tutto ciò che hai bisogno per un "pieno di energia in totale autonomia" grazie ad una alimentazione 110V AC o 220V AC, 12-13C DC, entrata USB e una batteria capace di ricaricare i tuoi pacchi batteria.


    Come la corrente di casa ma con tutti i vantaggi dell'indipendenza energetica. Ideale come gruppo di continuità e unità di generazione di emergenza per sistemi di sorveglianza e di sicurezza, per il settore nautico e della camperistica, come unità di generazione da campo per aree di lavoro lontane dalla rete, come generatore domestico per le abitazioni isolate con basse esigenze giornaliere e per tutte quelle situazioni dove sia richiesta una fonte di energia elettrica mobile, di poco ingombro e gestibile in poche e semplici mosse.

    Una soluzione di alimentazione completa che garantisce a chi l'utilizza di essere staccato dalla rete elettrica nel modo più pulito e più silezioso attualmente esistente al mondo. Il sistema può essere facilmente collegato con ogni fonte di idrogeno come quello compresso in bombole o in cartucce a idruri H2Planet per ottenere il massimo delle prestazioni dal vostro generatore portatile a fuel cell.


    Le tre differenti taglie di potenza GreenBox 100W, 200W, 300W consentono di poter scegliere sulla base delle specifiche esigenze.

    Vuoi controllare GreenBox pianificandone accensione e spegnimento?
    Nessun problema, il timer in dotazione è in grado di consentirti la massima affidabilità nella pianificazione dei cicli di accensione e spegnimento per poter trovare la tua casa riscaldata, gli elettrodomestici in funzione, l'illuminazione accesa, ogni carico alimentato esattamente quando vuoi tu. Con l'opzione iGreen puoi inoltre interfacciarti con il sistema tramite internet e comandarne l'accensione, valutarne i parametri, tenere sotto controllo il pieno di gas e chiedere il cambio bombole o ordinarne la sostituzione direttamente dal tuo cellulare!


    Incluso nel generatore GreenBox 100:

    - sistema con impianto di auto-umidificazione stack (NO PRODOTTI SCARTO!)

    - maniglie in gomma per il trasporto

    -sistema di arerazione perla massima prestazione dello stack

    - fori filettati posteriori per il fissaggio a parete

    - attacco rapido ultrasicuro a bassa pressione

    - sportello per rapido accesso interno

    - timer programmabile per programmi settimanali di accensione/standby

    - inverter DC/AC e DC/DC integrati

    - uscita 110VAC/220VAC @ 50Hz

    - uscita 12.4-13.8V DC per ricarica batterie

    - uscita 5V USB 2.0 per tutta l'elettronica

    - sensori di sicurezza standard: perdite idrogeno, temperatura interna, pressione per controllo livello idrogeno

    Opzionali:

    - iGreen, sistema GPRS per monitoraggio on-line da PDA, iPhone, PCo

    - iHub, software di controllo WideRMS per WindowsMobile/MacOS


    Prenota oggi per consegna in 30gg: [email protected]

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    4,937
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.

    oddio...già il fotovoltaico ha un rendimento bassino , ma qui c'è addirittura una ulteriore conversione all'idrogeno tramite elettrolisi, con tutti i costi e i rischi aggiunti .... forse sarebbe meglio puntare sullo sviluppo di nuovi modelli di pile .
    Ultima modifica di Gauss; 14-03-11 alle 17:59

 

 
Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare
    Di FK AZIONE SOLARE nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-03-11, 19:27
  2. Con chi si potrebbe sostituire Tremonti?
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 07-07-04, 18:16
  3. Volete l'idrogeno? Allora serve il nucleare
    Di skorpion (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 154
    Ultimo Messaggio: 27-05-03, 19:41
  4. Volete l'idrogeno? Allora serve il nucleare
    Di skorpion (POL) nel forum ZooPOL
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-05-03, 18:24

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •